Mario Costa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Mario Costa (disambigua).

Mario Costa (Roma, 30 maggio 1904Roma, 22 ottobre 1995) è stato un regista italiano, considerato uno specialista nel genere del film-opera, in cui si cimentò soprattutto negli anni quaranta. Lavorò intensamente fino al 1970.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Inizia a lavorare nel cinema negli anni venti occupandosi di varie attività collegate alla produzione, nel montaggio, nella sceneggiatura, nel doppiaggio e nella realizzazione di soggetti originali.

Nel 1938 dirige il suo primo documentario Le fontane di Roma, mentre la regia del primo lungometraggio è del 1943 con la pellicola La sua strada. Nel dopoguerra sarà uno dei massimi realizzatori di film musicali, tratti direttamente dall'opera lirica.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana
— 27 dicembre 1985[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sito web del Quirinale: dettaglio decorato.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Dizionario Bolaffi del cinema italiano, I registi Torino 1979
  • Dizionario dei registi di Pino Farinotti, SugarCo Milano 1993

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 54409702 LCCN: no2006009510