Giro d'Italia 1975

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Italia Giro d'Italia 1975
Edizione 58ª
Data 17 maggio - 7 giugno
Partenza Milano
Arrivo Passo dello Stelvio
Percorso 3 963 km, 22 tappe
Tempo 111h31'24"
Media 35,535 km/h
Classifica finale
Primo Italia Fausto Bertoglio
Secondo Spagna Francisco Galdós
Terzo Italia Felice Gimondi
Classifiche minori
Punti Belgio Roger De Vlaeminck
Montagna Spagna Francisco Galdós e Andrés Oliva
Cronologia
Edizione precedente
Giro d'Italia 1974
Edizione successiva
Giro d'Italia 1976

Il Giro d'Italia 1975, cinquantottesima edizione della "Corsa Rosa", si svolse in ventuno tappe dal 17 maggio al 7 giugno 1975, per un percorso totale di 3 963 km. Fu vinto da Fausto Bertoglio.

Per la prima volta il Giro si concluse con un arrivo in salita, al Passo dello Stelvio, dove lo spagnolo Galdós vinse ma non riuscì a staccare Bertoglio, che arrivò poco dietro e si aggiudicò la vittoria finale. Battaglin, in maglia rosa, crollò nella cronoscalata del Ciocco. Il belga Roger De Vlaeminck si impose in ben sette tappe.

Il direttore Vincenzo Torriani aveva disegnato il percorso della gara in maniera tale da agevolare il promettente ventunenne Gianbattista Baronchelli, che al Giro dell'anno prima era stato capace di staccare in salita Eddy Merckx[1] concludendo poi secondo nella generale.

Tappe[modifica | modifica sorgente]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
17 maggio Milano > Fiorano Modenese 177 Norvegia Knut Knudsen Norvegia Knut Knudsen
18 maggio Modena > Ancona 249 Belgio Patrick Sercu Norvegia Knut Knudsen
19 maggio Ancona > Prati di Tivo 175 Italia Giovanni Battaglin Italia Giovanni Battaglin
20 maggio Teramo > Campobasso 258 Belgio Roger De Vlaeminck Spagna Francisco Galdós
21 maggio Campobasso > Bari 224 Belgio Rik Van Linden Spagna Francisco Galdós
22 maggio Bari > Castrovillari 213 Belgio Roger De Vlaeminck Spagna Francisco Galdós
7ª-1ª 23 maggio Castrovillari > Padula 123 Spagna Domingo Perurena Spagna Francisco Galdós
7ª-2ª 23 maggio Padula > Potenza 80 Belgio Roger De Vlaeminck Spagna Francisco Galdós
24 maggio giorno di riposo
25 maggio Potenza > Sorrento 220 Italia Marcello Osler Spagna Francisco Galdós
26 maggio Sorrento > Frosinone 222 Italia Enrico Paolini Spagna Francisco Galdós
10ª 27 maggio Frosinone > Tivoli 176 Belgio Roger De Vlaeminck Spagna Francisco Galdós
11ª 28 maggio Roma > Orvieto 158 Belgio Roger De Vlaeminck Spagna Francisco Galdós
12ª 29 maggio Chianciano Terme > Forte dei Marmi 232 Belgio Patrick Sercu Spagna Francisco Galdós
13ª 30 maggio Forte dei Marmi > Forte dei Marmi (cron. individuale) 38 Italia Giovanni Battaglin Italia Giovanni Battaglin
14ª 31 maggio Il Ciocco > Il Ciocco (cron. individuale) 13 Italia Fausto Bertoglio Italia Fausto Bertoglio
15ª 1º giugno Il Ciocco > Arenzano 203 Italia Franco Bitossi Italia Fausto Bertoglio
16ª 2 giugno Arenzano > Orta San Giulio 193 Italia Fabrizio Fabbri Italia Fausto Bertoglio
17ª-1ª 3 giugno Omegna > Pontoglio 167 Belgio Patrick Sercu Italia Fausto Bertoglio
17ª-2ª 3 giugno Pontoglio > Monte Maddalena 46 Italia Wladimiro Panizza Italia Fausto Bertoglio
18ª 4 giugno Brescia > Baselga di Piné 223 Belgio Roger De Vlaeminck Italia Fausto Bertoglio
19ª 5 giugno Baselga di Piné > Pordenone 175 Colombia Martín Emilio Rodríguez Italia Fausto Bertoglio
20ª 6 giugno Pordenone > Alleghe 197 Belgio Roger De Vlaeminck Italia Fausto Bertoglio
21ª 7 giugno Alleghe > Passo dello Stelvio 186 Spagna Francisco Galdós Italia Fausto Bertoglio
Totale 3 963

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Partecipanti al Giro d'Italia 1975.
N. Cod. Squadra
11-20 BIA Italia Bianchi
21-30 BRO Italia Brooklyn
31-40 VIB Italia Vibor
41-50 FRI Paesi Bassi Frisol
51-60 JOL Italia Jolly Ceramica
N. Cod. Squadra
61-70 KAS Spagna KAS
71-80 MAG Italia Magniflex
81-90 SCI Italia Scic
91-100 ZON Italia Zonca

Classifiche finali[modifica | modifica sorgente]

Classifica generale - Maglia rosa[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Fausto Bertoglio Jolly Ceramica 111h31'24"
2 Spagna Francisco Galdós KAS a 41"
3 Italia Felice Gimondi Bianchi a 6'18"
4 Belgio Roger De Vlaeminck Brooklyn a 7'39"
5 Italia Giuseppe Perletto Magniflex a 8'00"
6 Italia Wladimiro Panizza Brooklyn a 8'13"
7 Italia Walter Riccomi Scic a 10'32"
8 Italia Costantino Conti Furzi a 13'40"
9 Spagna Miguel María Lasa KAS a 14'48"
10 Italia Gianbattista Baronchelli Scic a 14'48"

Classifica a punti - Maglia ciclamino[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Belgio Roger De Vlaeminck Brooklyn 346
2 Italia Fausto Bertoglio Jolly Ceramica 159
3 Italia Felice Gimondi Bianchi 154
4 Belgio Patrick Sercu Brooklyn 148
5 Italia Luciano Borgognoni Zonca 123

Classifica scalatori - Maglia verde[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Spagna Francisco Galdós KAS 300
Spagna Andrés Oliva KAS 300
3 Italia Fausto Bertoglio Jolly Ceramica 240
4 Italia Giancarlo Polidori Furzi 150
5 Belgio Roger De Vlaeminck Brooklyn 130

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Adriano De Zan, Gentili signore e signori, buongiorno, Milano, Baldini Castoldi Dalai Editore, 1999, pag. 134. ISBN 9788880894483.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Pier Bergonzi, Elio Trifari (a cura di), Un secolo di passioni - Giro d'Italia 1909-2009, Il libro ufficiale del centenario, Milano, Rizzoli, 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo