Giochi bolivariani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I Paesi coinvolti nei Giochi bolivariani

I Giochi bolivariani, il cui nome ufficiale in spagnolo è Juegos Deportivos Bolivarianos, sono un evento multi-sportivo organizzato dalla Organización Deportiva Bolivariana (ODEBO) aperto a tutti gli atleti dei Paesi sudamericani liberati da Simón Bolívar, alla cui memoria i giochi sono intitolati. Questi Paesi sono Bolivia, Colombia, Ecuador, Panamá, Perù e Venezuela.

I giochi hanno cadenza quadriennale e vengono disputati un anno prima dei Giochi olimpici. L'ispirazione per la nascita dei Giochi bolivariani venne al loro ideatore Alberto Nariño Cheyne proprio durante i Giochi di Berlino del 1936. La prima edizione fu organizzata nel 1938 in Colombia.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La prima edizione (1938) fu ospitata a Bogotá, in Colombia, come parte dei festeggiamenti per i 400 anni di fondazione della città. L'idea fu di Alberto Nariño Cheyne, che allora ricopriva la carica di Direttore nazionale dell'educazione fisica, il quale decise di unire tutti i popoli dei Paesi liberati da Simón Bolívar mediante una competizione sportiva. Tre anni più tardi, fu deciso di disputare i giochi ogni quattro anni, alternando le sedi[1].

Le prime edizioni furono molto distanziate tra di loro; fino al 1960 ne erano state disputate solo tre. Da allora i giochi si tengono regolarmente. L'iniziale predominio peruviano nel medagliere fu scalzato da Colombia e Venezuela, quest'ultimo Paese ha ottenuto il maggior numero di medaglie in tutte le edizioni dal 1961 ad oggi.

Recentemente la ODEBO ha deciso di rivedere la formula della manifestazione, dopo che nell'ultima edizione (2009) il 77% delle medaglie è stato vinto da atleti colombiani o venezuelani, con l'intenzione di rendere più equilibrate le prossime edizioni[2].

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

Anno Edizione Città ospite Paese Periodo Partecipanti Nazione con più
medaglie
1938 I Bogotá Colombia Colombia 6 – 22 agosto 6 Perù Perù
1947-1948 II Lima Perù Perù 26 dicembre – 8 gennaio 6 Perù Perù
1951 III Caracas Venezuela Venezuela 5 – 21 dicembre 6 Perù Perù
1961 IV Barranquilla Colombia Colombia 3 – 16 dicembre 5 Venezuela Venezuela
1965 V Quito
Guayaquil
Ecuador Ecuador dicembre 6 Venezuela Venezuela
1970 VI Maracaibo Venezuela Venezuela dicembre 6 Venezuela Venezuela
1973 VII Città di Panamá Panamá Panamá dicembre 5 Venezuela Venezuela
1977 VIII La Paz Bolivia Bolivia 15 – 29 ottobre 6 Venezuela Venezuela
1981 IX Barquisimeto Venezuela Venezuela 4 – 14 dicembre 6 Venezuela Venezuela
1985 X Ambato
Cuenca
Portoviejo
Ecuador Ecuador 9 – 18 novembre 6 Venezuela Venezuela
1989 XI Maracaibo Venezuela Venezuela 14 – 25 gennaio 6 Venezuela Venezuela
1993 XII Santa Cruz de la Sierra
Cochabamba
Bolivia Bolivia 24 aprile – 2 maggio 6 Venezuela Venezuela
1997 XIII Arequipa Perù Perù 17 – 26 ottobre 6 Venezuela Venezuela
2001 XIV Ambato Ecuador Ecuador 7 – 16 settembre 6 Venezuela Venezuela
2005 XV Armenia
Pereira
Colombia Colombia 12 – 21 agosto 6 Venezuela Venezuela
2009 XVI Sucre Bolivia Bolivia 15 – 26 novembre 6 Venezuela Venezuela
2013 XVII Trujillo Perù Perù 16 - 30 novembre 11 Colombia Colombia
2017 XVIII Santa Marta Colombia Colombia  ?  ? ?

Sport[modifica | modifica sorgente]

Medagliere[modifica | modifica sorgente]

Medagliere dei Giochi bolivariani
Pos. Paese Oro Argento Bronzo Totale
1. Venezuela Venezuela 1401 1055 807 3263
2. Colombia Colombia 877 911 757 2545
3. Perù Perù 463 518 607 1588
4. Ecuador Ecuador 255 438 685 1382
5. Panamá Panamá 183 175 269 627
6. Bolivia Bolivia 76 140 296 512
Totale 3265 3237 3421 9923

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (ES) Historia de los Juegos Deportivos Bolivarianos, eabolivia.com, 13 novembre 2009. URL consultato il 28 giugno 2012.
  2. ^ (ES) Luis Guillermo Ordóñez, ¿Agonizan los Bolivarianos?, elespectador.com, 26 novembre 2009. URL consultato il 28 giugno 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sport