Valledupar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Valledupar
comune
Valledupar – Stemma Valledupar – Bandiera
Valledupar – Veduta
Localizzazione
Stato Colombia Colombia
Dipartimento Flag of Cesar.svg Cesar
Amministrazione
Sindaco Luis Fabian Fernandez
Territorio
Coordinate 10°28′37″N 73°15′02″W / 10.476944°N 73.250556°W10.476944; -73.250556 (Valledupar)Coordinate: 10°28′37″N 73°15′02″W / 10.476944°N 73.250556°W10.476944; -73.250556 (Valledupar)
Altitudine 151 m s.l.m.
Superficie 4 307[1] km²
Abitanti 348 990[2] (2005)
Densità 81,03 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-5
Nome abitanti Valduparense
Cartografia
Mappa di localizzazione: Colombia
Valledupar
Valledupar – Mappa
Sito istituzionale

Valledupar è un comune della Colombia, capoluogo del dipartimento di Cesar.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La città fu fondata nel 1550 da Hernando de Santana, un conquistador spagnolo. Il nome Valle de Upar (valle di Upar) è stato stabilito in onore di un cacique amerindio che gorvernava la zona; Cacique Upar.

In epoche recenti la città è stata coinvolta in modo intenso nel conflitto interno colombiano con frequenti sequestri di persona.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Situata fra le montagne della Sierra Nevada de Santa Marta ed la Serrania del Perija nei pressi del fiume di Guatapurí e del fiume del Cesar.

Economia[modifica | modifica sorgente]

Valledupar è un importante centro agricolo di riferimento per l'intero dipartimento Cesar e per i comuni del sud di La Guajira, precedentemente conosciuti come Provincia de Padilla. L'attività principale è l'allevamento del bestiame.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Valledupar è conosciuta per essere la culla della musica popolare colombiana chiamata vallenato.

La città è sede di una delle prigioni di massima sicurezza più moderne della Colombia.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Dato da statoids.com. URL consultato il 28-2-2012.
  2. ^ (ES) Dati del censimento 2005 forniti dal DANE - Departamento Administrativo Nacional de Estadística (pdf, 72MB). URL consultato il 28-2-2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Geografia