Elezioni primarie del Partito Repubblicano del 2008 (Stati Uniti d'America)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questo articolo contiene i risultati delle elezioni primarie e dei caucus del Partito Repubblicano Statunitense in vista delle elezioni presidenziali. La serie di primarie, caucus e convention culmineranno nella Convention nazionale che si terrà dal 1º al 4 settembre 2008 a Minneapolis in Minnesota. Il candidato alle presidenziali deve raggiungere la maggioranza semplice dei voti dei delegati (1.191 su 2.380).

Risultati negli stati

Indice

Candidati[modifica | modifica wikitesto]

Hanno concorso alla nomina John McCain, Alan Keyes, Ron Paul, Sam Brownback, Jim Gilmore, Rudy Giuliani, Mike Huckabee[1], Duncan Hunter, Mitt Romney, Tom Tancredo, Fred Thompson e Tommy Thompson

Il 4 marzo il candidato John McCain ha superato la soglia necessaria per essere nominato ufficialmente candidato del partito repubblicano alla Presidenza. Il risultato ufficiale è stato comunicato solo dopo la Convention nazionale di settembre 2008.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Caucus dell'Iowa[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera dell'Iowa
Mappa del Caucus 2008 dell'Iowa. In blu Huckabee, in rosso Romney e in giallo Paul

Il caucus del Partito Repubblicano nell'Iowa, si è tenuto il 3 gennaio 2008. I delegati alla convention sono eletti proporzionalmente attraverso un voto non vincolante (straw poll). Sono delle primarie non ufficiali, e costituiscono l'avvio ufficiale della selezione dei candidati per le elezioni presidenziali. A differenza del Partito Democratico, quello Repubblicano non usa requisiti di percentuali minime di voto.

Solo Huckabee, Romney e Paul hanno raggiunto la maggioranza nelle varie contee, Giuliani ha invece seguito la strategia di dedicarsi agli stati più grandi, ed ha partecipato poco nello stato dell'Iowa. Tancredo si è ritirato dalla corsa presidenziale due settimane prima ed ha sponsorizzato Romney, anche se il suo nome rimane nella lista ufficiale dei candidati repubblicani dell'Iowa.

Caucus del partito Repubblicano nell'Iowa, 2008[2]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
Mike Huckabee 40.841 34,41% 17
Mitt Romney 29.949 25,23% 12
Fred Thompson 15.904 13,40% 3
John McCain 15.559 13,11% 3
Ron Paul 11.817 9,96% 2
Rudy Giuliani 4.097 3,45% 0
Duncan Hunter 524 0,44% 0
Tom Tancredo* 5 0,00% 0
Alan Keyes Non registrati 0.00% 0
Totale 118.696 100,00% 37

*Il candidato si è ritirato prima del caucus.

Convention del Wyoming[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del Wyoming

La convention repubblicana nel Wyoming si è tenuta il 5 gennaio 2008. Il Partito Repubblicano del Wyoming non ha rilasciato i dettagli sui voti, ma solo la percentuale.

Convention del partito Repubblicano nel Wyoming, 2008[3]
Candidat0 Percentuale Delegati nazionali
Mitt Romney 67% 8
Fred Thompson 25% 3
Duncan Hunter 8% 1
Rudy Giuliani 0% 0
Mike Huckabee 0% 0
John McCain 0% 0
Ron Paul 0% 0
Totale 100% 12


Primarie del New Hampshire[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del New Hampshire

Lo stato del New Hampshire assegna 12 delegati nazionali, in modo proporzionale al voto popolare. In vantaggio il senatore dell'Arizona John McCain che ha vinto 7 delegati.

Primarie del Partito Repubblicano nel New Hampshire, 2008[4][5]
Candidato Voti Percentuali Delegati nazionali
John McCain 88.571 37,01% 7
Mitt Romney 75.546 31,57% 4
Mike Huckabee 26 859 11,22% 1
Rudy Giuliani 20.439 8,54% 0
Ron Paul 18.308 7,65% 0
Fred Thompson 2.894 1,21% 0
Duncan Hunter 1.225 0,51% 0
Alan Keyes 203 0,08% 0
Stephen Marchuk 124 0,05% 0
Tom Tancredo 80 0,03% 0
Hugh Cort 53 0,02% 0
Cornelius O'Connor 45 0,02% 0
Albert Howard 44 0,02% 0
Vernon Wuensche 44 0,02% 0
Vermin Supreme 41 0,02% 0
John H. Cox 40 0,02% 0
Daniel Gilbert 33 0,01% 0
James Mitchell 30 0,01% 0
Jack Shepard 27 0,01% 0
Mark Klein 19 0,01% 0
Cap Fendig 13 0,01% 0
Candidati Write-in 4 691 1,96% 0
Totale 239.315 100,00% 12

Primarie del Michigan[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del Michigan

Nel Michigan si è votato il 15 gennaio. Romney si è posizionato al primo posto con il 39% dei voti, e questa vittoria viene considerata come critica per la sua campagna. Una sua sconfitta nello stato dove il padre di Romney è stato governatore sarebbe stata troppo disastrosa, dopo le due sconfitte nel New Hampshire e nell'Iowa.

Il problema sentito dalla popolazione nel Michigan è costituita dallo stato dell'economia: questo stato ha il più alto tasso di disoccupazione della nazione, pari al 7,4% e sta continuando a perdere posti di lavoro[6]. McCain ha parlato direttamente, affermando che "Ci sono alcuni lavori che non torneranno in Michigan" e ha proposto alcune misure per compensare questa situazione. Romney ha attaccato questo punto di vista giudicandolo pessimista, e ha esaltato il proprio patrimonio familiare, affermando che "Ho l'industria automobilistica nel sangue", e che andrà a Washington come outsider per "cambiare Washington completamente".

Alla fine McCain è giunto secondo dietro Romney, guadagnando il 30% dei voti contro il 39% di Romney[7].

Primarie del Partito Repubblicano del Michigan, 2008[8]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
Mitt Romney 337.785 38,92% 24
John McCain 257.611 29,68% 5
Mike Huckabee 139.549 16,08% 1
Ron Paul 54.397 6,27% 0
Fred Thompson 32.134 3,70% 0
Rudy Giuliani 24.687 2,84% 0
Duncan Hunter 2.809 0,32% 0
Tom Tancredo 457 0,05% 0
Sam Brownback 351 0,04% 0
Uncommited 18.098 2,09% 0
Totale 867.878 100,00% 30


Caucus del Nevada[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del Nevada

I caucus del Nevada si sono tenuti il 19 gennaio, lo stesso giorno del South Carolina, per la suddivisione di 31 delegati. Romney è stato il vincitore con il 51% dei voti, di cui metà provenienti dalla comunità dei mormoni.

Romney ha condotto una dura campagna in questo stato, mentre gli altri candidati principali, McCain e Huckabee hanno invece preferito dedicarsi alla South Carolina. Tuttavia il Nevada non è soggetto al dimezzamento dei delegati, e ne possiede quindi in maggior numero rispetto a quelli disponibili nel South Carolina.

Caucus del partito Repubblicano in Nevada, 2008[9]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
Mitt Romney 22.646 51,10% 18
Ron Paul 6.084 13,73% 4
John McCain 5.650 12,75% 4
Mike Huckabee 3.616 8,16% 2
Fred Thompson 3.519 7,94% 2
Rudy Giuliani 1.910 4,31% 1
Duncan Hunter 890 2,01% 0
Tom Tancredo Non registrati 0,00% 0
Total 44.315 100,00% 31


Primarie del South Carolina[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del South Carolina
Primarie del partito Repubblicano in South Carolina, 2008[10]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 147.733 33,15% 19
Mike Huckabee 132.990 29,84% 5
Fred Thompson 69.681 15,63% 0
Mitt Romney 68.177 15,30% 0
Ron Paul 16.155 3,62% 0
Rudy Giuliani 9.575 2,15% 0
Duncan Hunter 1.051 0,24% 0
Tom Tancredo 121 0,03% 0
Hugh Cort 88 0,02% 0
John H. Cox 83 0,02% 0
Cap Fendig 23 0,00% 0
Totale 445.677 100,00% 24

Caucus della Louisiana[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera della Louisiana

I caucus della Louisiana si sono tenuti il 22 gennaio, ed è stato reso pubblico un assegnamento non ufficiale del Partito Repubblicano della Louisiana. I risultati tuttavia indicano solo quali delegati hanno ricevuto il maggior numero di voti e non indicano quanti delegati lo supportano. I risultati indicano che la maggior parte dei candidati è stata conquistata da McCain, seguito da Ron Paul e Romney. I delegati tuttavia sono considerati a livello nazionale come uncommitted. La Louisisana sceglierà 24 delegati nazionali durante la convention di stato il 16 febbraio 2008 e 20 delegati durante le primarie il 9 febbraio 2008.

Caucus delle Hawaii[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera delle Hawaii

I caucus delle Hawaii si dono tenuti dal 25 febbraio al 5 febbraio, non sono ufficiali e tutti i delegati locali sono considerati uncommitted.

Primarie della Florida[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera della Florida

Le primarie della Florida si sono tenute il 29 gennaio 2008 per decidere l'assegnamento di 57 delegati, secondo le regole che chi vince prende tutto. Rudoft Giuliani ha condotto una grossa campagna elettorale in Florida, che lo avrebbe dovuto lanciare per il SuperMartedì ignorando quasi completamente il South Carolina e gli altri stati che votavano prima del 5 febbraio. McCain si è aggiudicato il primo posto, con quasi il 36% dei voti e aggiudicandosi tutti i delegati.

Primarie del partito Repubblicano in Florida, 2008[11]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 701.352 35,99% 57
Mitt Romney 604.672 31,03% 0
Rudy Giuliani 285.937 14,67% 0
Mike Huckabee 262.538 13,47% 0
Ron Paul 62.844 3,23% 0
Fred Thompson 22.651 1,16% 0
Alan Keyes 4.052 0,21% 0
Duncan Hunter 2.843 0,15% 0
Tom Tancredo 1.590 0,08% 0
Totale 1.948.479 100,00% 57

Caucus del Maine[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del Maine
Primarie del partito Repubblicano del Maine, 2008[12]
Candidato Voti Percentuali Delegati nazionali
Mitt Romney 2.787 52,21% 18
John McCain 1.124 21,06% 0
Ron Paul 976 18,28% 0
Mike Huckabee 308 5,77% 0
Fred Thompson 7 0,13% 0
Rudy Giuliani 3 0,06% 0
Alan Keyes 1 0,02% 0
John H. Cox 0 0,00% 0
Duncan Hunter 0 0,00% 0
Candidati Write-in 9 0,17% 0
Uncommited 123 2,30% 0
Totale 5.338 100,00% 18

Super Tuesday[modifica | modifica wikitesto]

Durante il cosiddetto Super Tuesday (Super Martedì) il 5 febbraio 2008 si sono tenute le primarie nei seguenti stati: Alabama, Alaska, Arizona, Arkansas, California, Colorado, Connecticut, Delaware, Georgia, Illinois, Massachusetts, Minnesota, Missouri, Montana, New Jersey, New York, North Dakota, Oklahoma, Tennessee, Utah, West Virginia. Il numero totale di delegati è 1 020 in 15 primarie e sei caucus.

Dopo i risultati del 5 febbraio Romney ha annunciato il termine della sua corsa presidenziale e ha motivato il suo ritiro dichiarando che il proseguimento della sua candidatura avrebbe "impedito il lancio di una campagna politica nazionale e reso più facile la vittoria per la Senatrice Clinton o Barack Obama"[13].

Al termine del Super Tuesday la situazione dei delegati è la seguente:

Numero dei delegati assegnati
Candidato Numero di delegati
John McCain 707
Mitt Romney 294
Mike Huckabee 195
Ron Paul 14
Rudy Giuliani 0
Totale 1.210


Primarie dell'Alabama[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera dell'Alabama

Il numero totale di delegati dell'Alabama è 45, suddivisi in 3 delegati per ognuno dei 7 congressional district in cui è suddiviso lo stato e altri 24 assegnati globalmente in modo proporzionale. Sia globalmente che in ogni district, un candidato deve raggiungere il 20% dei voti per partecipare alla suddivisione dei candidati. Nel caso in cui, sia globalmente che in ogni district un candidato superi il 50% dei voti allora conquista tutti i delegati disponibili.

Altri tre delegati sono, in virtù della loro posizione di leader di partito, già prenotati. In questo modo il numero di delegati che giungeranno al congresso del partito repubblicano saranno 48[14].

Primarie del partito Repubblicano in Alabama, 2008
Risultati al 99%[15]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
Mike Huckabee 230.608 40,90% 20
John McCain 210.989 37,42% 16
Mitt Romney 103.295 18,32% 0
Ron Paul 15.454 2,74% 0
Rudy Giuliani 2.224 0,39% 0
Uncommited 1.252 0,22% 0
Totale 563.822 100,00% 36

Primarie dell'Alaska[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera dell'Alaska
Primarie del partito Repubblicano in Alaska, 2008
Risultati al 98%[16]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
Mitt Romney 5.126 44,00% 12
Mike Huckabee 2.548 22,00% 6
Ron Paul 1.955 17,00% 5
John McCain 1.804 15,00% 3
Uncommited 187 2% 0
Totale 100% 26

Primarie dell'Arizona[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera dell'Arizona

L'Arizona è tra gli stati in cui vige la regola del Winner takes all, quindi il candidato che ottiene il maggior numero di voti si aggiudica tutti i 50 delegati disponibili. Oltre a questi, i tre leader di partito sono automaticamente inviati al congresso nazionale repubblicano.

Primarie del partito Repubblicano in Arizona, 2008
Risultati al 98%[17]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 227.764 48% 50
Mitt Romney 163.967 34% 0
Mike Huckabee 43.118 9% 0
Ron Paul 20.197 4% 0
Rudy Giuliani 12.716 3% 0
Totale 467.762 100,00% 50

Primarie dell'Arkansas[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera dell'Arkansas

Lo stato dell'Arkansas decide 31 delegati nazionali, suddivisi in 12 delegati da eleggere nei 4 congressional district e 19 delegati assegnati in base ai voti totali, con una soglia di sbarramento al 10%. Altri tre posti di delegato nazionale sono riservati ai leader di partito.

Primarie del partito Repubblicano in Arkansas, 2008
Risultati al 97%[18]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
Mike Huckabee 130.541 60% 29
John McCain 44.091 20% 1
Mitt Romney 29.359 14% 1
Ron Paul 10.401 5% 0
Uncommited 993 1% 0
Rudy Giuliani 625 0% 0
Totale 216.010 100,00% 31

Primarie della California[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera della California

Lo stato della California è suddiviso in 53 congressional districts, ciascuno dei quali ha tre delegati. Oltre a questi vengono assegnati 11 delegati in base ai risultati totali nello stato. Altri 3 delegati sono automaticamente assegnati ai leader del partito.

Primarie del partito Repubblicano in California, 2008[19]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 993.925 42,0% 161
Mitt Romney 807.509 34,2% 9
Mike Huckabee 274.321 11,6% 0
Rudy Giuliani 116.104 5,0% 0
Ron Paul 100.418 4,2% 0
Altri 75.762 3,19% 0
Totale 2.368.039 100,00% 170

Primarie del Connecticut[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del Connecticut

Il numero di delegati del Connecticut è 27 e vengono assegnati con la regola del Winner takes all, ovvero al candidato che riceve più voti in totale.

Primarie del partito Repubblicano nel Connecticut, 2008[20]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 78.741 52,20% 27
Mitt Romney 49.851 33,05% 0
Mike Huckabee 10.591 7,02% 0
Ron Paul 6.092 4,04% 0
Rudy Giuliani 2.470 1,64% 0
Uncommited 2.414 1,60% 0
Totale 170.159 100% 27

Primarie del Delaware[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del Delaware

Tutti i 18 delegati nazionali disponibili per lo stato del Delaware, secondo la regola del Winner takes all, sono assegnati al candidato che nello stato riceve il maggiore numero di voti. Altri 3 posti da delegato nazionale sono automaticamente assegnati ai leader del partito, che tuttavia sono legati al candidato che ha vinto. La convention repubblicana del Delaware, in maggio, elegge formalmente i delegati in base ai risultati delle primarie[21].

Primaire del partito Repubblicano del Delaware, 2008[22]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 22.626 45,20% 18
Mitt Romney 16.344 32,65% 0
Mike Huckabee 7.706 15,39% 0
Ron Paul 2.131 4,26% 0
Rudy Giuliani 1.255 2,51% 0
Totale 50.062 100,00% 18

Primarie della Georgia[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera della Georgia

I 72 delegati nazionali della Georgia vengono suddivisi in 39 delegati che sono assegnati ai candidati in base ai risultati in ognuno dei 13 congressional district (3 delegati per ogni district) ed altri 33 (tra cui i 3 leader del partito) assegnati in base ai risultati totali. L'assegnazione viene garantita al candidato che riceve più voti[23].

Primarie del partito Repubblicano della Georgia, 2008
Risultati al 99%[24]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
Mike Huckabee 326.069 34,00% 45
John McCain 303.639 31,66% 3
Mitt Romney 289.737 30,22% 0
Ron Paul 27.978 2,92% 0
Rudy Giuliani 7.039 0,73% 0
Totale 958.916 100,00% 48

Primarie dell'Illinois[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera dell'Illinois

Nelle primarie dell'Illinois vengono assegnati 57 delegati nazionali, mentre altri 13 vengono assegnati a parte. Questo sistema viene detto Primarie "Loophole". I 57 delegati sono suddivisi nei 19 congressional district, che possiede ciascuno da 2 a 4 delegati. Dei restanti 13, 10 sono scelti nella convention repubblicana dell'Illinois il 7 giugno mentre 3 sono riservati ai leader del partito[25].

Primarie del partito Repubblicano dell'Illinois, 2008
Risultati al 99%[24]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 424.071 47,52% 54
Mitt Romney 256.805 28,77% 2
Mike Huckabee 147.626 16,54% 0
Ron Paul 45.166 5,06% 0
Rudy Giuliani 11.341 1.27% 0
Totale 892.478 100,00% 57

Primarie del Massachusetts[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del Massachusetts

I delegati nazionali nel Massachusetts sono assegnati in modo proporzionale ai candidati in ognuno dei 10 congressional district (ogni district possiede 3 delegati). Altri 10 delegti sono assegnati in base al voto complessivo. È presente una soglia di sbarramento al 15% sia a livello dei district che in totale. Altri 3 delegati sono assegnati ai leader del partito.

Primarie del partito Repubblicano del Massachusetts, 2008[26]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
Mitt Romney 255.248 51,50% 22
John McCain 204.027 41,16% 18
Mike Huckabee 19.168 3,87% 0
Ron Paul 13.210 2,67% 0
Rudy Giuliani 2.643 0,53% 0
Totale 495.656 100,00% 40

Caucus del Minnesota[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del Minnesota

Il Caucus del Minnesota non è vincolante e non assegna delegati ai candidati. Essi sono assegnati formalmente durante le convention di maggio. Si assegnano 3 delegati per ognuno degli 8 congressional district durante le convention a maggio per un totale di 24 delegati, ed altri 14 delegati durante la convection repubblicana dell'Illinois il 7 giugno[27].

Caucus del partito Repubblicano del Minnesota, 2008
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
Mitt Romney 25.881 41,92% 0
John McCain 13.707 22,20% 0
Mike Huckabee 12.393 20,07% 0
Ron Paul 9.753 15,58% 0
Totale 61.734 100,00% 0

Primarie del Missouri[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del Missouri

I 58 delegati nazionali del Missouri sono assegnati al candidato che riceve più voti in totale, ovvero con la regola del Winner takes all[28].

Primarie del partito repubblicano del Missouri, 2008[29]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 194.304 33,04% 58
Mike Huckabee 185.627 31,56% 0
Mitt Romney 172.564 29,34% 0
Ron Paul 26.445 4,50% 0
Rudy Giuliani 3.595 0,61% 0
Fred Thompson 3.106 0,53% 0
Duncan Hunter 306 0,05% 0
Tom Tancredo 108 0.02% 0
Totale 588.138 100,00% 58

Caucus del Montana[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del Montana

Nel Caucus del Montana sono stati assegnati 58 delegati nazionali al candidato che ha ricevuto il maggior numero di voti (Winner takes all).

Caucus del partito Repubblicano del Montana, 2008[30]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 194.304 33,04% 58
Mike Huckabee 185.627 31,56% 0
Mitt Romney 172.564 29,34% 0
Ron Paul 26.445 4,50% 0
Rudy Giuliani 3.595 0,61% 0
Totale 588.138 100,00% 58

Primarie del New Jersey[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del New Jersey

I 52 delegati del New Jersey sono assegnati al candidato che riceve il numero maggiore di voti (Winner takes all).

Primarie del partito Repubblicano del New Jersey, 2008
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 310.427 55,43% 52
Mitt Romney 158.974 28,39% 0
Mike Huckabee 45.781 8,18% 0
Ron Paul 26.952 4,81% 0
Rudy Giuliani 14.721 2,63% 0
Fred Thompson 3.151 0,56% 0
Totale 560.006 100,00% 52

Primarie di New York[modifica | modifica wikitesto]

Bandiero dello stato di New York

Nello stato del New York sono disponibili 101 delegati nazionali. Di questi, 87 sono assegnati al candidato che riceve il maggior numero di voti (Winner takes all). Altri 11 delegati sono scelti a maggio alla riunione del comitato del Partito Repubblicano dello stato di New York, e 3 delegati sono già stati riservati per i leader del partito[31].

Primarie del partito Repubblicano dello stato di New York, 2008
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 309.614 51,59% 87
Mitt Romney 168.275 28,04% 0
Mike Huckabee 65.404 10,90% 0
Ron Paul 38.787 6,46% 0
Rudy Giuliani 18.118 3,02% 0
Totale 600.198 100,00% 87

Caucus del North Dakota[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del North Dakota

Nel North Dakota sono disponibili 26 delegati da assegnare ai candidati. Se un candidato riceve più dei 2/3 dei voti di tutto lo stato, allora conquista tutti i 26 delegati. In caso contrario i delegati sono assegnati in maniera proporzionale, con una soglia di sbarramento al 15%[32]. Tre delegati sono riservati ai leader del partito.

Primarie del partito Repubblicano dello stato del North Dakota, 2008
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
Mitt Romney 3.490 35,82% 8
John McCain 2.224 22,83% 5
Ron Paul 2.082 21,37% 5
Mike Huckabee 1.947 19,98% 5
Totale 9.743 100,00% 23

Primarie dell'Oklahoma[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera dell'Oklahoma

Nelle primarie dell'Oklahoma sono assegnati 38 delegati nazionali. Di essi, 15 sono distribuiti nei 5 conglessional district (3 per district) e il candidato che riceve il maggior numero di voti in un district si aggiudica i 3 delegati relativi. Altri 23 delegati sono assegnati al candidato che riceve il maggior numero di voti in tutto lo stato[33].

Primarie del partito Repubblicano dell'Oklahoma, 2008
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 122.748 36,64% 32
Mike Huckabee 111.865 33,39% 6
Mitt Romney 83.018 24,78% 0
Ron Paul 11.179 3,34% 0
Rudy Giuliani 2.412 0,72% 0
Fred Thompson 1.924 0,57% 0
Totale 334.980 100.00% 38

Primarie del Tennessee[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del Tennessee

Dei 55 delegati nazionali totali, 39 sono assegnati con le primarie. Per ognuno dei 9 congressional district del Tennessee sono disponibili 3 delegati, per un totale di 27. Altri 12 delegati sono invece assegnati in base ai risultati totali. I delegati sono assegnati in questo modo: se un candidato riceve i 2/3 dei voti totali e i 2/3 dei voti in ogni district, allora conquista tutti i delegati del Tennessee. Se nessun candidato raggiunge i 2/3, allora sono assegnati in modo proporzionale. Se un candidato raggiunge il 50% dei voti totali, riceverà 7 delegati. Gli altri 5 saranno assegnati in maniera proporzionale tra gli altri candidati che hanno superato una soglia di sbarramento del 20%. Se nessun condidato raggiunge i 2/3 dei voti in un district, allora 2 dei 3 delegati del district sono assegnati al candidato che ha il maggior numero di voti del district e un delegato al candidato che si classifica secondo[34]. Il 1 marzo si raduna lo State Executive Committee che elegge gli altri 13 delegati. Gli ultimi 3 delegati sono assegnati ai leader del partito.

Primarie del partito Repubblicano del Tennessee, 2008
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
Mike Huckabee 189.443 34,54% 23
John McCain 174.763 31,86% 15
Mitt Romney 129.722 23,65% 8
Ron Paul 30.730 5,60% 0
Fred Thompson 16.044 2,92% 0
Rudy Giuliani 5.100 0,93% 0
Altri 2.726 0
Totale 548.528 100,00% 52

Primarie dello Utah[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del Utah

Nelle primarie dello Utah si utilizza la regola del Winner takes all, e tutti i 36 delegati sono assegnati al candidato che raggiunge il maggior numero di voti[35].

Primarie del partito Repubblicano dello Utah, 2008
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
Mitt Romney 255.218 89,62% 36
John McCain 15.264 5,36% 0
Ron Paul 8.295 2,91% 0
Mike Huckabee 4.054 1,42% 0
Rudy Giuliani 928 0,33% 0
Totale 283.759 100,00% 36

Caucus della Virginia Occidentale[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del West Virginia

I caucus della Virginia Occidentale assegnano 18 delegati nazionali, e altri 9 sono assegnati durante le primarie di maggio e 3 riservati ai leader del partito per un totale di 30 delegati nazionali. Se un candidato raggiunge il 50% al primo turno, esso riceve tutti i 18 delegati. In caso contrario viene effettuato un secondo turno di ballottaggio tra i primi 3 candidati. Se uno di essi riesce a raggiungere la maggioranza allora si aggiudica tutti i delegati, altrimenti si procede con un terzo turno di ballottaggio tra i primi due[36]. A maggio sono eletti gli altri 9 delegati.

Al primo turno i risultati sono stati: Romney 464 voti (41%), Huckabee 375 voti (33%), McCain 176 voti (16%), Paul 118 voti (10%). Siccome non è stata raggiunta la maggioranza, è stato effettuato il ballottaggio tra i primi tre: Huckabee, McCain e Romney. Al secondo turno i sostenitori di Paul e McCain hanno appoggiato Huckabee garantendogli la maggioranza. I sostenitori di Paul hanno ricevuto in cambio 3 delegati, quindi i 18 delegati vinti da Huckabee sono in realtà 15.

Caucus del partito Repubblicano del West Virginia, 2008
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
Mike Huckabee 567 51,55% 18 (15)
Mitt Romney 521 47,36% 0
John McCain 12 1,09% 0
Ron Paul 0 0,00% 0 (3)
Rudy Giuliani 0 0,00% 0
Totale 1.100 100,00% 18

Ulteriori risultati[modifica | modifica wikitesto]

Caucus del Kansas[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del Kansas

I caucus del Kansas del 9 febbraio stabiliscono 36 delegati su 39 totali. Lo stato è suddiviso in 4 congressional district, ognuno dei quali assegna 3 delegati al candidato che riceve il maggior numero dei voti. Se c'è un pareggio, viene assegnato 1 delegato a ciascuno dei candidati e il terzo viene considerato uncommitted. Il candidato che riceve il maggior numero dei voti totali si aggiundica 27 delegati e i delegati riservati ai leader del partito (10 delegati di base, 14 bonus e 3 leader di partito), ma deve anche vincere in almeno due district. Se il candidato che ha ricevuto il numero totale di voti non ha vinto in almeno 2 district, i 24 delegati che andranno alla convention nazionale non saranno legati a nessun candidato[37].

Caucus del partito Repubblicano del Kansas[38]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
Mike Huckabee 11.627 60,77% 33
John McCain 4.587 23,97% 0
Ron Paul 2.182 11,40% 0
Mitt Romney 653 3,41% 0
Uncommitted 84 0,44% 0
Totale 19.133 100,00% 33


Primarie della Louisiana[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera della Louisiana

Le primarie della Louisiana del 9 febbraio decidono 20 delegati, che sono assegnati al candidato che ottiene la maggioranza semplice (50%) dei voti totali. Se nessun candidato raggiunge il 50%, i delegati andranno alla convention nazionale senza essere collegati ad alcun candidato. Il 16 febbraio ha luogo la convention di stato che elegge altri 21 delegati in base ai voti dei 7 congressional district (3 delegati per ogni district) e 3 ulteriori delegati e 3 leader di partito[39].

Primarie del partito Repubblicano della Louisiana Kansas[40]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
Mike Huckabee 69.665 44,63% 0
John McCain 67.609 43,31% 0
Mitt Romney 10.232 6,55% 0
Ron Paul 8.595 5,5% 0
Totale 156.101 100,00% 0

Caucus dello stato di Washington[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera dello stato di Washington

I caucus dello stato di Washington si sono tenuti il 9 febbraio 2008 ed hanno selezionato 18 su 37 delegati nazionali dello stato. Essi andranno alla convention nazionale repubblicana senza essere ufficialmente legati ad alcun candidato. Gli altri 19 delegati sono stati invece decisi nelle primarie (vedi in seguito) del 19 febbraio.

Primarie del Distretto di Columbia[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del District of Columbia

Nelle primarie del Distretto di Columbia sono assegnati 16 delegati al candidato che riceve il maggior numero di voti totali. Altri 3 delegati sono riservati ai leader del partito.

Primarie del partito repubblicano del distretto di Columbia, 2008[41]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 3.967 67,55% 16
Mike Huckabee 984 16,75% 0
Ron Paul 477 8,12% 0
Mitt Romney 354 6,03% 0
Rudy Giuliani 91 1,55% 0
Totale 5.873 100,00% 16

Primarie del Maryland[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del Maryland

Nelle primarie del Maryland sono assegnati 37 delegati. Lo stato è suddiviso in 8 congressional district, con 3 delegati ciascuno per un totale di 24 delegati. Il candidato che riceve il maggior numero di voti in un district conquista i 3 delegati relativi. Altri 10 delegati sono assegnati al candidato che ha ricevuto il maggior numero di voti totali. Altri 3 delegati sono assegnati ai 3 leader del partito.

Primarie del partito repubblicano del Maryland, 2008[42]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 171.528 54,88% 37
Mike Huckabee 89.151 28,53% 0
Mitt Romney 21.849 6,99% 0
Ron Paul 18.602 5,95% 0
Rudy Giuliani 4.384 1,40% 0
Alan Keyes 3.285 1,05% 0
Fred Thompson 2.853 0,91% 0
Duncan Hunter 514 0,16% 0
Tom Tancredo 361 0,12% 0
Totale 312.527 100,00% 37

Primarie della Virginia[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera della Virginia

Nelle primarie della Virginia viene effettuato un ballottaggio e al vincitore vengono assegnati tutti i 60 delegati disponibili.

Primarie del partito repubblicano della Virginia, 2008
Risultati non completi[43]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 243.981 50,05% 60
Mike Huckabee 198.787 40,78% 0
Ron Paul 21.867 4,49% 0
Mitt Romney 17.500 3,59% 0
Fred Thompson 3.368 0,69% 0
Rudy Giuliani 1.975 0,40% 0
Totale 487.478 100,00% 60

Convention della Louisiana[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera della Louisiana

Non essendoci una maggioranza di voti (ovvero nessun candidato ha superato il 50%) nelle primarie del 9 febbraio 2008, la selezione dei 20 delegati sarà effettuata dalla convention. A causa delle regole del partito, questi delegati nazionali andranno alla convention nazionale con lo status di uncommitted. Inoltre lo stato della Louisiana ha tenuto un Caucus non ufficiale il 5 gennaio 2008, dove sono stati selezionali altri 21 delegati.

Primarie dello stato di Washington[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera dello stato di Washington

Le primarie dello stato di Washington si sono tenute il 19 febbraio e hanno selezionato 19 delegati nazionali. Gli altri 18 sono stati decisi il 9 febbraio durante i caucus (vedi sopra). Dei 19 delegati, 10 sono attribuiti proporzionalmente ai candidati in base ai risultati totali dei voti, con una soglia del 20%. Gli altri 9 sono assegnati in base ai risultati nei congressional district dello stato (un delegato per district), al candidato che riceve più voti[44].

Primarie del partito repubblicano dello stato di Washington, 2008[45]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 202.219 49,11% 0
Mike Huckabee 90.988 22,10% 0
Mitt Romney 77.925 18,93% 0
Ron Paul 30.577 7,43% 0
Rudy Giuliani 4.117 1,00% 0
Fred Thompson 3.539 0,86% 0
Alan Keyes 1.617 0,39% 0
Duncan Hunter 768 0,19% 0
Totale 411.750 100,00% 0

Primarie del Wisconsin[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del Wisconsin

I 40 delegati del Wisconsin sono suddivisi in 24 delegati assegnati agli 8 congressional district dello stato (3 delegati per district). Il candidato che riceve il maggior numero di voti in un district conquista i 3 delegati relativi. Altri 10 sono assegnati, oltre a 3 delegati bonus, sono assegnati al candidato che riceve il maggior numero di voti (Winner takes all). Altri 3 posti sono automaticamente assegnati ai leader del partito.

Primarie del partito repubblicano del Wisconsin, 2008[46]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 224.209 55,69% 31
Mike Huckabee 151.181 37,55% 0
Ron Paul 19.146 4,76% 0
Mitt Romney 8.082 2,00% 0
Totale 402.618 100,00% 31


Caucus delle Samoa Americane[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera delle Samoa Americane

I caucus delle Samoa Americane si sono tenute il 23 febbraio 2008.

Primarie del partito Repubblicano delle Samoa Americane, 2008[47]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain - - 6
Mike Huckabee - - 0
Ron Paul - - 0
Uncommitted - - 3
Totale - 100,00% 9

Caucus delle Isole Marianne Settentrionali[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera delle Isole Marianne Settentrionali

I caucus delle Isole Marianne Settentrionali si sono tenuti il 23 febbraio 2008 e hanno determinato 9 delegati nazionali.

Primarie del partito Repubblicano delle Isole Marianne Settentrionali, 2008
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 105 91,30% 9
Mike Huckabee 5 4,35% 0
Ron Paul 5 4,35% 0
Totale 115 100,00% 9

Caucus di Porto Rico[modifica | modifica wikitesto]

I caucus di Porto Rico si sono tenuti il 24 febbraio 2008 e hanno determinato 23 delegati nazionali.

Primarie del partito Repubblicano di Porto Rico, 2008[48]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 188 90,38% 23
Mike Huckabee 10 4,80% 0
Ron Paul 9 4,33% 0
Totale 208 100,00% 23

Primarie dell'Ohio[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera dell'Ohio

Le primarie dell'Ohio si sono tenute il 4 marzo 2008.

Primarie del partito Repubblicano dell'Ohio, 2008[49]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 634.875 59,92% -
Mike Huckabee 324.072 30,59% -
Ron Paul 49.032 4,63% -
Mitt Romney 35.219 3,32% -
Fred Thompson 16.369 1,54% -
Totale 1.059.137 100,00% -


Primarie di Rhode Island[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera dello stato di Rhode Island

Le primarie dello stato di Rhode Island si tenute il 4 marzo 2008 e hanno determinato 17 delegati nazionali.

Primarie del partito Repubblicano di Rhode Island, 2008[50]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 17.449 64,79% 13
Mike Huckabee 5.823 21,62% 4
Ron Paul 1.772 6,58% 0
Mitt Romney 1.179 4,38% 0
Totale 26.931 100,00% 17

Primarie del Texas[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del Texas

Le primarie del texas si sono tenute il 4 marzo 2008 e hanno determinato 137 delegati nazionali.

Primarie del partito Repubblicano del Texas, 2008
Risultati non completi[51]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 709.096 51,95% 92
Mike Huckabee 523.280 38,33% 10
Ron Paul 69.933 5,12% 0
Mitt Romney 27.605 2,02% 0
Fred Thompson 11.809 0,87% 0
Hunter Duncan 8.260 0,61% 0
Rudolph Giuliani 6.172 0,45% 0
Totale 1.365.022 100,00% 102

Primarie del Vermont[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del Vermont

Le primarie del Vermont si sono tenute il 4 marzo 2008 e hanno determinato 17 delegati nazionali.

Primarie del partito Repubblicano del Vermont, 2008[52]
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 28.554 72,27% 17
Mike Huckabee 5.607 14,19% 0
Ron Paul 2.625 6,64% 0
Mitt Romney 1.793 4,54% 0
Rudolph Giuliani 930 2,35% 0
Totale 39.509 100,00% 17

Caucus del territorio di Guam[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del territorio di Guam

I caucus del territorio di Guam sono tenuti l'8 marzo 2008 e hanno determinato 6 delegati nazionali.

Caucus del partito repubblicano del territorio di Guam, 2008
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain - - 6
Ron Paul - - 0
Mike Huckabee - - 0
Totale - 100,00% 6

Primarie del Mississippi[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera del Mississippi

Le primarie del Mississippi si sono tenute l'11 marzo 2008. Dei 36 delegati, 12 sono distribuiti nei quattro congressional district dello stato (3 delegati per ogni district) e assegnati al candidato che in quel district riceve il maggior numero di voti. Altri 24 delegati sono assegnati in base al totale dei voti raccolti dai candidati: se un candidato raggiunge la maggioranza assoluta (50%) allora conquista tutti i 24 delegati, mentre in caso contrario vengono assegnati in base proporzionale con soglia di sbarramento al 15%. Oltre ai 36 delegati, sono inviati alla convention nazionale del partito anche i 3 leader di partito dello stato del Mississippi.

Primarie del partito repubblicano dello stato del Mississippi, 2008
Candidato Voti Percentuale Delegati nazionali
John McCain 111.810 78,95% 36
Mike Huckabee 17.641 12,46% 0
Ron Paul 5.485 3,87% 0
Mitt Romney 2.153 1,52% 0
Fred Thompson 2.125 1,50% 0
Rudy Giuliani 934 0,66% 0
Alan Keyes 832 0,59% 0
Duncan Hunter 407 0,29% 0
Tom Tancredo 241 0,17% 0
Totale 141.628 100,00% 36

Meeting dello stato del Tennessee[modifica | modifica wikitesto]

Il meeting del comitato repubblicano nello stato del Tennessee si terrà il 5 aprile 2008 e determinerà 12 delegati nazionali. Gli altri 40 delegati nazionali sono stati determinati nel meeting che si è tenuto il 5 febbraio (vedi sopra).

Caucus delle Isole Vergini americane[modifica | modifica wikitesto]

I caucus delle Isole Vergini americane si terranno il 5 aprile 2008 e determineranno 6 delegati nazionali.

Primarie della Pennsylvania[modifica | modifica wikitesto]

Le primarie del Pennsylvania si terranno il 22 aprile 2008 e determineranno 62 delegati nazionali. Altri 9 delegati nazionali verranno scelti durante il meeting del comitato repubblicano il 6 giugno 2008.

Convention del Minnesota[modifica | modifica wikitesto]

La convention dello stato del Minnesota si terrà dal 3 maggio al 24 maggio 2008 e determinerà 24 delegati nazionali. Nel Minnesota verranno scelti altri 14 delegati nazionali durante la convention del 7 giugno 2008. Inoltre in questo stato si sono tenuti dei caucus non vincolanti il 5 febbraio 2008 (vedi sopra)

Primarie dell'Indiana[modifica | modifica wikitesto]

Le primarie dell'Indiana si terranno il 6 maggio 2008 e determineranno 27 delegati nazionali. Altri 27 delegati saranno selezionati durante la convention del 9 giugno.

Primarie della Carolina del Nord[modifica | modifica wikitesto]

Le primarie della Carolina del Nord si terranno il 6 maggio 2008 e determineranno 69 delegati nazionali.

Primarie del Nebraska[modifica | modifica wikitesto]

Le primarie del Nebraska si terranno il 13 maggio 2008 e determineranno 31 delegati nazionali.

Primarie della Virginia Occidentale[modifica | modifica wikitesto]

Le primarie della Virginia occidentale si terranno il 13 maggio e determineranno 9 delegati nazionali. Altri 18 delegati sono stati selezionati durante i caucus del 5 febbraio (vedi sopra).

Primarie del Kentucky[modifica | modifica wikitesto]

Le primarie del Kentucky si terranno il 20 maggio 2008 e determineranno 45 delegati nazionali.

Meeting dello stato di New York[modifica | modifica wikitesto]

Il meeting dello stato di New York si tengono il 20 maggio 2008 e determineranno 11 delegati nazionali. Altri 87 delegati sono stati scelti durante le primarie del 5 febbraio 2008 (vedi sopra).

Primarie dell'Oregon[modifica | modifica wikitesto]

Le primarie dell'Oregon si terranno il 20 maggio 2008 e determineranno 30 delegati nazionali.

Meeting del Kansas[modifica | modifica wikitesto]

Il meeting del comitato repubblicano del Kansas si terranno il 22 maggio 2008 e determineranno 10 delegati nazionali. Altri 26 delegati sono stati determinati durante le primarie del 9 febbraio 2008 (vedi sopra).

Convention del Colorado[modifica | modifica wikitesto]

La convention del Colorado si terrà dal 24 maggio al 7 giugno e determinerà 21 delegati. Altri 22 delegati sono stati determinati durante i caucus del 5 febbraio 2008 (vedi sopra).

Primarie dell'Idaho[modifica | modifica wikitesto]

Le primarie dell'Idaho si terranno il 27 maggio 2008 e determineranno 26 delegati nazionali.

Convention del Wyoming[modifica | modifica wikitesto]

La convention del Wyoming si terrà il 31 maggio 2008 e determinerà 2 delegati nazionali. Altri 12 delegati sono stati decisi nella convention del 5 gennaio 2008. Inoltre, in base alle regole del comitato nazionale repubblicano, lo stato del Wyoming è stato decurtato di metà dei suoi 28 delegati per aver tenuto le primarie prima del 5 febbraio 2008.

Primarie del Dakota del Sud[modifica | modifica wikitesto]

Le primarie del Dakota del Sud si terranno il 5 giugno 2008 e determineranno 24 delegati nazionali.

Primarie del Nuovo Messico[modifica | modifica wikitesto]

Le primarie del Nuovo Messico si terranno il 3 giugno 2008 e determineranno 29 delegati nazionali.

Meeting dello stato della Pennsylvania[modifica | modifica wikitesto]

I metting si terranno il 6 e il 7 giugno 2008 e determineranno 9 delegati nazionali. Gli altri 62 delegati sono selezionati durante le primarie del 22 aprile (vedi sopra).

Convention dell'Illinois[modifica | modifica wikitesto]

La convention si terrà il 7 giugno e determinerà 10 delegati nazionali. Gli altri 57 sono stati decisi durante le primarie del 5 febbraio (vedi sopra).

Convention del Minnesota[modifica | modifica wikitesto]

La convention del Minnesota si terranno il 7 giugno 2008 e determineranno 14 delegati nazionali. Altri 24 delegati saranno selezionati durante le convention che si terranno a maggio (sopra), inoltre il 5 febbraio si sono tenuti dei caucus non vincolanti.

Convention dell'Indiana[modifica | modifica wikitesto]

La convention si terrà il 9 e 10 giugno 2008, dove verranno decisi 27 delegati nazionali. Altri 27 delegati saranno decisi durante le primarie del 6 maggio (vedi sopra).


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ CNN Huckabee bows to 'inevitable,' ends GOP run, retrieved 2008-03-05
  2. ^ 2008 Iowa Republican Caucus Results, Republican Party of Iowa, 7 gennaio 2008. URL consultato il 7 gennaio 2008.
  3. ^ 2008 County Conventions (XLS), Wyoming Republican Party, 7 gennaio 2008. URL consultato il 7 gennaio 2008.
  4. ^ Absentee Official Ballot for Bedford Republican Presidential Primary Election: January 8, 2008 (PDF), New Hampshire Secretary of State. URL consultato il 31 gennaio 2008.
  5. ^ Presidential Primary Election January 8, New Hampshire Secretary of State, 8 gennaio 2007. URL consultato il 10 gennaio 2008.
  6. ^ Jonathan Weisman, Romney Took McCain's Words for a Spin, The Washington Post, 16 gennaio 2008. URL consultato il 16 gennaio 2008.
  7. ^ Romney claims victory in Michigan CNN.com, Jan. 15, 2008
  8. ^ 2008 Unofficial Michigan Presidential Primary Election Results, Michigan Secretary of State, 22 gennaio 2008. URL consultato il 31 gennaio 2008.
  9. ^ Caucus Results, Nevada Republican Party, 19 gennaio 2008. URL consultato il 31 gennaio 2008.
  10. ^ SC Official Results Republican Presidential Preference Primary, SC State Election Commission, 20 gennaio 2008. URL consultato il 20 gennaio 2008.
  11. ^ Florida Unofficial Election Night Returns, Florida Department of State. URL consultato il 2 febbraio 2008.
  12. ^ Maine 2008 Presidential Preference Survey Results, Maine Republican Party, 5 febbraio 2008. URL consultato il 5 febbraio 2008.
  13. ^ Originale: "forestall the launch of a national campaign and frankly I'd be making it easier for Senator Clinton or Barack Obama to win."
  14. ^ Election 2008 - Primary, Caucus, and Convention Phase
  15. ^ Election Center 2008 Primary Results for Alabama, CNN, 5 febbraio 2008. URL consultato il 5 febbraio 2008.
  16. ^ Election Center 2008 Primary Results for Alabama, CNN, 7 febbraio 2008. URL consultato il 7 febbraio 2008.
  17. ^ ABC News Primary Results for Arizona, ABC News, 5 febbraio 2008. URL consultato il 5 febbraio 2008.
  18. ^ Election Center 2008 Primary Results for Arkansas, CNN, 5 febbraio 2008. URL consultato il 5 febbraio 2008.
  19. ^ [1]
  20. ^ Connecticut Election Results, CNN, 5 febbraio 2008. URL consultato il 5 febbraio 2008.
  21. ^ Delaware Republican Delegation 2008
  22. ^ Election Center 2008 Primary Results for Delaware, CNN, 5 febbraio 2008. URL consultato il 5 febbraio 2008.
  23. ^ Georgia Republican Delegation 2008
  24. ^ a b Election Center 2008 Primary Results for Georgia, CNN, 5 febbraio 2008. URL consultato il 5 febbraio 2008.
  25. ^ Illinois Republican Delegation 2008
  26. ^ Election Center 2008 Primary Results for Massachusetts, CNN, 5 febbraio 2008. URL consultato il 5 febbraio 2008.
  27. ^ Minnesota Republican Delegation 2008
  28. ^ Missouri Republican Delegation 2008
  29. ^ Unofficial Election Returns - State of Missouri Presidential Preference Primary, Missouri Secretary of State, 6 febbraio 2008. URL consultato il 6 febbraio 2008.
  30. ^ National Overview, MSNBC, 5 febbraio 2008. URL consultato il 5 febbraio 2008.
  31. ^ New York Republican Delegation 2008
  32. ^ North Dakota Republican Delegation 2008
  33. ^ Oklahoma Republican Delegation 2008
  34. ^ Tennessee Republican Delegation 2008
  35. ^ Utah Republican Delegation 2008
  36. ^ West Virginia Republican Delegation 2008
  37. ^ Kansas Republican Delegation 2008
  38. ^ RESULTS: Kansas, CNN, 9 febbraio 2008. URL consultato il 9 febbraio 2008.
  39. ^ Louisiana Republican Delegation 2008
  40. ^ RESULTS: Louisiana, CNN, 9 febbraio 2008. URL consultato il 9 febbraio 2008.
  41. ^ DC Presidential Preference Primary, Unofficial Election Night Results, District of Columbia Board of Elections, 13 febbraio 2008. URL consultato il 18 febbraio 2008.
  42. ^ Unofficial 2008 Primary Election results for President of the United States, Maryland State Board of Elections, 12 febbraio 2008. URL consultato il 18 febbraio 2008.
  43. ^ 2008 Republican Presidential Primary Unofficial Results, Virginia State Board of Elections, 14 febbraio 2008. URL consultato il 18 febbraio 2008.
  44. ^ Washington Republican Delegation 2008
  45. ^ Washington Presidential Preference Primary, Unofficial Election Night Results, Washington Secretary of State, 19 febbraio 2008. URL consultato il 21 febbraio 2008.
  46. ^ Susan Page, Obama, McCain add to victory streaks, USATODAY.com, 19 febbraio 2008. URL consultato il 21 febbraio 2008.
  47. ^ American Samoa Republican Delegation 2008
  48. ^ Puerto Rico Republican Delegation 2008
  49. ^ Ohio Republican Delegation 2008
  50. ^ Rhode Island Republican Delegation 2008
  51. ^ Texas Republican Delegation 2008
  52. ^ Vermont Republican Delegation 2008