Rhode Island

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima razza di pollo statunitense, vedi Rhode Island (pollo).
Rhode Island
stato federato
State of Rhode Island and Providence Plantations
Rhode Island – Stemma Rhode Island – Bandiera
(dettagli) (dettagli)
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Amministrazione
Capoluogo Providence
Governatore Lincoln Chafee dal 4 gennaio 2011
Data di istituzione 29 maggio 1790
Territorio
Coordinate
del capoluogo
41°49′25″N 71°25′20″W / 41.823611°N 71.422222°W41.823611; -71.422222 (Rhode Island)Coordinate: 41°49′25″N 71°25′20″W / 41.823611°N 71.422222°W41.823611; -71.422222 (Rhode Island)
Altitudine 0 - 247 m s.l.m.
Superficie 3 140 km²
Abitanti 1 052 567[1] (1-7-2010)
Densità 335,21 ab./km²
Contee 5 contee
Comuni 39 comuni
Stati federati confinanti Massachusetts, Connecticut
Altre informazioni
Fuso orario UTC-5
Codice USCB US-RI
Nome abitanti rhode islander
PIL (nominale) 33.000 mln $
(PPA) mln $
PIL procapite (nominale) 29.685 $
(PPA) $
Rappresentanza parlamentare 2 Rappresentanti: David Cicilline (D), James Langevin (D)
2 Senatori: Jack Reed (D), Sheldon Whitehouse (D)
Soprannome The Ocean State (Lo Stato dell'oceano)
Motto Hope
Cartografia

Rhode Island – Localizzazione

Rhode Island – Mappa
Sito istituzionale

Il Rhode Island, ufficialmente State of Rhode Island and Providence Plantations, è uno Stato degli Stati Uniti, nella regione del New England. È il più piccolo per superficie, il quarantatreesimo per popolazione e il secondo per densità abitativa, preceduto solo dal New Jersey. La capitale è Providence.

Confina a nord ed a est con il Massachusetts, a ovest con il Connecticut a sud con il Rhode Island Sound e l'oceano Atlantico (ha a sud un confine marino con lo Stato di New York); comprende la pianura attorno alla Narragansett Bay e numerose isole, la maggiore delle quali ha dato il nome allo stato.

Il Rhode Island è stata una delle tredici colonie a dichiarare l'indipendenza dall'Impero britannico, proclamandosi autonomo il 4 maggio 1776, due mesi prima rispetto alle altre colonie. È anche stato l'ultimo dei 13 stati a ratificare la Costituzione degli Stati Uniti.

Nome[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Rhode Island and Providence Plantations deriva dall'unione di due comunità differenti. Rhode Island era il nome di una colonia che sorgeva sull'isola di Aquidneck, presso l'odierna città di Newport. Non è chiaro su che base Aquidneck sia stata chiamata Rhode Island, ma vi sono due famose teorie:

  • la prima sostiene che il navigatore italiano Giovanni da Verrazzano, una volta giunto nella baia di Narragansett, abbia visto un'isola la cui forma gli ricordava quella di Rodi, nel mar Egeo. I padri pellegrini che arrivarono successivamente all'esplorazione di Verrazzano, non conoscendo con certezza quale fosse l'isola ribattezzata Rodi stabilirono che fosse Aquidneck;
  • la seconda teoria vuole che l'esploratore olandese Adriaen Block, passato da Aquidneck verso il 1610, abbia descritto l'isola come dall'apparenza rossa (een rodlich Eylande in olandese). probabilmente il rossore dell'isola era dovuto alla presenza di fogliame di argilla rossa lungo le coste;

Il primo a menzionare Aquidneck come Rhode Island fu, nel 1637, Roger Williams. Nel 1644 venne ufficialmente stabilito che l'isola di Aquidneck sarebbe stata d'ora in poi chiamata Rhodes Island o Isola di Rodes. Da notare che nelle mappe olandesi, fino al 1659, Aquidneck venne chiamata Roodt Eylant (Isola Rossa).

Il nome Providence Plantations è il nome dato da Williams alla colonia che lui stesso fondò nel 1636, colonia che oggi è l'attuale capitale statale Providence. Providence è riferito alla divina provvidenza, mentre Plantations era un termine con cui si indicava una colonia.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il Rhode Island ha una superficie di 3.140 km², pari a 1.214 miglia quadrate, poco meno della regione della Val d'Aosta, e confina a nord e ad est con il Massachussetts, ad ovest con il Connecticut e a sud con l'Oceano Atlantico.

Soprannominato Ocean State per l'alto numero di spiagge, il suo punto più elevato è la Jerimoth Hill (247 m). Il territorio lungo la costa è prevalentemente pianeggiante, e diventa collinare nell'entroterra; è bagnato da numerosi fiumi, il maggiore dei quali è il Blackstone.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Il clima, nonostante il Rhode Island sia in posizione oceanica, è prettamente continentale o continentale-marittimo.

In effetti secondo la classificazione dei climi di Köppen il Rhode Island ha un'estate calda e quindi con temperature medie del mese più mite sotto i 22 °C (" b ").

In genere le stagioni estive sono calde e la forte continentalità fa sì che in alcune occasioni gli infuocati venti da Sud-Ovest possano far schizzare le temperature oltre i 35 °C. Ma in questi mesi dell'anno sono anche frequenti i forti temporali e gli improvvisi rovesci accompagnati anche da grandine. Gli inverni sono freddi, in questo periodo dell'anno si alternano le piogge e le nevicate anche abbondanti. Nei mesi più freddi le medie delle minime sotto lo zero anche lungo le coste con frequenti giornate di gelo e cioè giorni in cui nemmeno le massime salgono sopra lo zero (a Providence la temperatura più bassa registrata è stata di -32,2 °C). La zona può essere investita da veri e propri blizzard che paralizzano il traffico. La primavera resta fredda e anche nevosa nella prima parte mentre da aprile in poi si assiste ad un sensibile aumento termico e un forte risveglio vegetativo. L'autunno registra ancora giornate tiepide e soleggiate ma anche, nella seconda parte, le prime irruzioni di gelo e le prime nevicate fin sulla costa. Sono proprio le prime temperature sotto lo zero che permettono lo sfolgorante quanto spettacolare fenomeno del "foliage" ossia la colorazione di accesi colori marrone e rosso pastello delle foglie decidue delle immense foreste del New England.

La caduta di piogge e in genere di precipitazioni è più che discreta e distribuita lungo tutto l'anno. Mediamente cadono intorno ai 1100mm in anno.[2][3]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Colonia di Rhode Island e delle Piantagioni di Providence.

Nel 1636 Roger Williams, dopo essere stato espulso dalla Colonia di Massachusetts Bay per le sue idee religiose si ritirò nella baia di Narragansett. Qui, su un terreno concessogli dalle tribù Narraganset e Pequot fondò la colonia di Providence che lui stesso aprì a tutte le religioni.

Si costituì nel 1647 come unione di più colonie inglesi indipendenti (Providence, Portsmouth, Newport, Warwick).1774 – Il Rhode Island è la prima delle 13 colonie americane a mettere fuori legge l'importazione di schiavi. Divenuto stato indipendente dopo il 1776, entrò il 29 maggio 1790 nell'Unione degli Stati Uniti d'America solo dopo forti pressioni del governo americano. Si oppose alla guerra anglo-americana del 1812 che segnò la fine del suo commercio internazionale ed a quella con il Messico del 1846. Nel 1919 fu l'unico stato a rifiutare lo statuto sulla proibizione alcolica.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

L'industria è basata essenzialmente sul settore manifatturiero; l'agricoltura ha un'importanza secondaria, soprattutto per la modesta estensione territoriale.

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel censimento del 2000 l'85% della popolazione risulta essere di razza bianca, il 4.5% nera, il 2.3% asiatica. I sei maggiori gruppi etnici del Rhode Island sono: Italiani (19%), Irlandesi (18.4%), Francesi (compresi franco-canadesi) (17,3%), Inglesi (12%), Ispanici 11% (soprattutto Portoricani e Dominicani),[4] e Portoghesi (8,7%).[5]

Sempre in base al Censimento del 2000, l'8,07% della popolazione al di sopra dei 5 anni parla Spagnolo a casa, mentre il 3,8% parla Portoghese, l'1,96% Francese, e l'1,39% Italiano.[6]

Città[modifica | modifica wikitesto]

Rhode Island State Capitol
Rhode Island State Capitol
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Lista delle città del Rhode Island.

La città più popolosa è la capitale Providence, tutte le altre sono sotto i 100.000 abitanti.

Da una stima del 01-07-2007 queste sono le prime 10 città per numero di abitanti:

  1. Providence, 172.459
  2. Warwick, 86.837
  3. Cranston, 80.463
  4. Pawtucket, 72.342
  5. East Providence, 48.779
  6. Woonsocket, 43.590
  7. Coventry, 34.510
  8. Cumberland, 34.314
  9. North Providence, 32.885
  10. West Warwick, 29.289

Religioni[modifica | modifica wikitesto]

Il Rhode Island è l'unico stato degli Stati Uniti ad avere una forte maggioranza cattolica, principalmente a causa delle origini Italiane, Irlandesi e Franco-Canadesi di gran parte degli abitanti dello Stato.

  • Cristiani 87,5%
    • Cattolici 63,6%
    • Protestanti: 21,6%
      • Episcopali 5,1%
      • Battisti 6,3%
      • Altri protestanti 3,2%
    • Altri Cristiani 2,3%
  • Ebrei 1,6%
  • Musulmani 0,4%
  • Non religiosi - Atei 6%
  • Altre religioni 4,5%

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Resident Population Data. URL consultato il 1º dicembre 2011.
  2. ^ Medie termo-pluviometriche del Rhode Islan
  3. ^ Estremi termici del Rhode Island e degli altri stati degli USA
  4. ^ Demographic Profile of Hispanics in Rhode island
  5. ^ Rhode Island: 2000
  6. ^ MLA Language Map Data Center

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America