Tennessee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando informazioni sul fiume omonimo, vedi Tennessee (fiume).
Tennessee
stato federato
State of Tennessee
Tennessee – Stemma Tennessee – Bandiera
(dettagli) (dettagli)
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Amministrazione
Capoluogo Nashville
Governatore Bill Haslam (R) dal 2009
Data di istituzione 1º giugno 1796
Territorio
Coordinate
del capoluogo
36°10′N 86°47′W / 36.166667°N 86.783333°W36.166667; -86.783333 (Tennessee)Coordinate: 36°10′N 86°47′W / 36.166667°N 86.783333°W36.166667; -86.783333 (Tennessee)
Altitudine 54 - 2.025 m s.l.m.
Superficie 109 247 km²
Abitanti 6 346 105[1] (1-7-2010)
Densità 58,09 ab./km²
Contee 95 contee
Comuni 347 comuni
Stati federati confinanti Missouri, Kentucky, Virginia, Carolina del Nord, Georgia, Alabama, Mississippi, Arkansas
Altre informazioni
Fuso orario UTC-5, -6
ISO 3166-2 US-TN
Nome abitanti tennessean
Rappresentanza parlamentare 9 Rappresentanti: 2 D, 7 R
2 Senatori: Lamar Alexander (R), Bob Corker (R)
Soprannome The Volunteer State (Lo stato dei volontari)
Motto Agriculture and Commerce
Cartografia

Tennessee – Localizzazione

Tennessee – Mappa
Sito istituzionale

Il Tennessee è uno Stato degli USA. La sua capitale è Nashville, la città più popolosa è Memphis.

Il Tennessee è conosciuto come Volunteer State, soprannome adottato durante la Guerra del 1812 in cui soldati volontari provenienti da questo Stato ebbero un ruolo importante specialmente durante la Battaglia di New Orleans.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il Tennessee è uno Stato del Sud-est degli Stati Uniti, compreso tra le latitudini 35°N e 36°41'N, tra il fiume Mississippi ad ovest e le Blue Ridge Mountains ad est.

Confina con ben 8 Stati: Arkansas e Missouri ad ovest, Kentucky e Virginia a nord, Carolina del Nord ad est e Mississippi, Alabama e Georgia a sud.

Il fiume Tennessee, dal quale prende il nome, attraversa lo Stato da nord a sud lungo il bordo orientale e, dopo aver percorso un lungo tratto nell'Alabama, taglia nuovamente il Tennessee, questa volta nella parte occidentale, da sud a nord, per poi attraversare il Kentucky e concludere la sua corsa nel fiume Ohio. Le tre zone dello Stato che si vengono ad individuare (quella ad est del fiume Tennessee, quella compresa tra i due rami dello stesso che attraversano lo Stato e quella ad ovest) dividono il territorio in Tennessee orientale, centrale e occidentale. Tale divisione è riconosciuta a livello costituzionale e presenta caratteri di omogeneità geografica e culturale.

Clingmans Dome, la vetta più alta del Tennessee (2025 m s.l.m.)

Il Tennessee orientale è caratterizzato da una zona montuosa al confine con la Carolina del Nord dove si trova la catena delle Blue Ridge Mountains che appartiene ai Monti Appalachi, e raggiunge i 2025 m s.l.m. (Clingmans Dome). Spostandosi verso ovest si aprono diverse fertili vallate formate dai tanti affluenti del fiume Tennessee, che qui ha origine, e il cui fondovalle demarca il confine con il Tennessee centrale. Questa è una regione pianeggiante caratterizzata ad est dall'Altopiano del Cumberland che si trova a circa 500 m s.l.m. Procedendo verso ovest vi è il cosiddetto bacino centrale o bacino di Nashville, al centro del quale si trova appunto la capitale dello Stato, che presenta un terreno pianeggiante e molto fertile. Infine, tra i fiumi Tennessee e Mississippi si trova il Tennessee occidentale, caratterizzato da altitudini molto modeste, terreno pianeggiante o collinare e, in alcune zone lungo il Mississippi, anche paludoso.

Nel Tennessee ci sono 11 aree sotto il controllo dell'amministrazione dei parchi nazionali, fra i quali spicca il parco nazionale delle Great Smoky Mountains, uno dei parchi più frequentati degli Stati Uniti e 54 parchi statali, a salvaguardia soprattutto del grande patrimonio forestale di questo Stato.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio appartenne politicamente alla Louisiana francese, finché dal 1763 divenne parte delle terre gestite dagli Inglesi, che di fatto lo acquisirono dalle "Sei Nazioni Indiane" nel 1768. Negli anni settanta del XVIII secolo ci fu una forte immigrazione di coloni organizzata dalla "Watanga Association". Nel 1776 con l'indipendenza fu annesso dalla Carolina del Nord (Washington District). Nel 1790 fu costituito come territorio a sud del fiume Ohio con capitale Knoxville e il 1º giugno 1796 entrò nell'Unione degli Stati Uniti d'America come sedicesimo Stato. Nella guerra del 1861 fu schiavista e secessionista.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo l'ufficio di analisi economica degli Stati Uniti, nel Tennessee il PIL prodotto nel 2006 è stato di 226.502 milioni di dollari, facendo del Tennessee la diciottesima economia nella nazione. Nel 2003, il reddito medio pro capite era di $28.641, al trentaseiesimo posto nella nazione.

I settori produttivi più importanti per l'economia dello Stato sono l'industria tessile, le coltivazioni di cotone, gli allevamenti di bestiame e la produzione di energia elettrica.

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2005 la popolazione del Tennessee era così divisa:

Città[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Lista delle città del Tennessee.

La città più popolosa è Memphis, che con la capitale Nashville forma le due più grandi aree urbane dello Stato con, rispettivamente, 1.300.000 e 1.500.000 abitanti.

Da una stima del 01-07-2007 queste sono le prime 10 città per numero di abitanti:

  1. Memphis, 674.028
  2. Nashville, 590.807
  3. Knoxville, 183.546
  4. Chattanooga, 169.884
  5. Clarksville, 119.284
  6. Murfreesboro, 98.406
  7. Jackson, 63.196
  8. Johnson City, 61.028
  9. Franklin, 57.380
  10. Bartlett, 47.603

Religioni[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Aeroporti[modifica | modifica wikitesto]

I grandi aeroporti nel territorio dello Stato sono il Nashville International Airport, il Memphis International Airport, il McGhee Tyson Airport a Knoxville, il Chattanooga Metropolitan Airport, e l'aeroporto regionale Tri-Cities. Il Memphis International Airport è uno dei principali hub per la FedEx, la più grande ditta di trasporto aereo di merci.

Ferrovie[modifica | modifica wikitesto]

Dyersburg e Memphis sono servite dalla compagnia Amtrak della Città di New Orleans sulla sua linea tra Chicago, Illinois e New Orleans, Louisiana.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Le società del Tennessee che partecipano al Big Four (le quattro grandi leghe sportive professionistiche americane) sono:

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nashville, capitale del Tennessee, è conosciuta come la capitale della musica country.
  • In questo stato c'è ancora la pena di morte.
  • In questo stato, e in particolare a Knoxville, è nato il pluripremiato regista Quentin Jerome Tarantino

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Resident Population Data. URL consultato l'11 gennaio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America