New Hampshire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi New Hampshire (disambigua).
New Hampshire
stato federato
State of New Hampshire
New Hampshire – Stemma New Hampshire – Bandiera
(dettagli) (dettagli)
New Hampshire – Veduta
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Amministrazione
Capoluogo Concord
Governatore Maggie Hassan (D) dal 2013
Data di istituzione 21 giugno 1788
Territorio
Coordinate
del capoluogo
43°12′24″N 71°32′17″W / 43.206667°N 71.538056°W43.206667; -71.538056 (New Hampshire)Coordinate: 43°12′24″N 71°32′17″W / 43.206667°N 71.538056°W43.206667; -71.538056 (New Hampshire)
Altitudine 0 - 1.917 m s.l.m.
Superficie 24 217 km²
Abitanti 1 316 470[1] (1-7-2010)
Densità 54,36 ab./km²
Contee 10 contee
Comuni 234 comuni
Stati federati confinanti Vermont, Massachusetts, Maine, Québec (CA)
Altre informazioni
Fuso orario UTC-5
ISO 3166-2 US-NH
Nome abitanti new hampshirite
PIL (nominale) 60.000 mln $
(PPA) mln $
PIL procapite (nominale) 49.467 $
(PPA) $
Rappresentanza parlamentare 2 Rappresentanti: Carol Shea-Porter (D), Ann McLane Kuster (D)
2 Senatori: Jeanne Shaheen (D), Kelly Ayotte (R)
Soprannome The Granite State
Motto Live Free or Die
Cartografia
New Hampshire – Mappa
Sito istituzionale

Il New Hampshire (in inglese ascolta[?·info], [njuːˈhæmpʃər]) è uno Stato federato degli Stati Uniti d'America, situato nella regione del New England, prende il nome dalla contea inglese dell'Hampshire. Confina a sud con il Massachussetts, a ovest con il Vermont, a est con il Maine e l'Oceano Atlantico e a nord con la provincia canadese del Quebec. Il New Hampshire è il quinto più piccolo e il nono meno popoloso della federazione.

È diventata la prima delle colonie britanniche nordamericane a staccarsi dalla Gran Bretagna nel gennaio 1776, e sei mesi dopo fu uno dei 13 stati che fondarono gli Stati Uniti d'America. Nel mese di giugno 1788, è diventato il nono stato a ratificare la Costituzione degli Stati Uniti d'America, portando tale documento in vigore. Il New Hampshire è stato il primo stato americano ad avere una propria costituzione dello stato.

Concord è la capitale dello stato, mentre Manchester è la città più grande dello stato. Si estende su un territorio di 24.032 km² suddiviso in 10 contee; La popolazione stimata nel 2013 è di 1.323.459 abitanti

Le sue targhe portano il motto dello stato: "Live Free or Die" (vivere liberi o morire). Il soprannome dello stato "The Granite State" (lo stato del granito), rimanda alle sue ampie formazioni e cave di granito.

Con alcune delle più grandi aree sciistiche della costa orientale, le principali attrazioni ricreative del New Hampshire includono lo sci, motoslitta e altri sport invernali, trekking e alpinismo, case vacanze estive lungo la costa ed i numerosi laghi, sport motoristici al New Hampshire Motor Speedway, e la Settimana del motociclo, un famoso motoraduno tenutosi a Weirs Beach nel mese di giugno.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il New Hampshire è parte della regione del New England. Lo stato confina a nord con la regione canadese del Quebec, a ovest con il Vermont, a est con il Maine e l'Oceano Atlantico e a sud con il Massachussetts. Il New Hampshire ha il più breve tratto di costa di qualsiasi stato costiero degli Stati Uniti, con una lunghezza di 18 miglia (29 km).

Le White Mountains nel New Hampshire attraversano la parte centro-settentrionale dello stato, con il Monte Washington, il più alto negli Stati Uniti nord-orientali, con un'altezza di 1.917 metri, sede della seconda più alta velocità del vento mai registrata. Con venti simili ad uragani ogni tre giorni in media, più di 100 decessi registrati tra i visitatori, il clima sulla parte superiore del Monte Washington ha ispirato l'osservatorio meteo sulla vetta rivendicare che la zona ha il "Peggior meteo del mondo".

I principali fiumi sono il Merrimack con una lunghezza di 110 miglia (177 km) che taglia in due la metà inferiore dello stato e finisce a Newburyport in Massachussetts. Il fiume Connecticut, lungo 410 miglia (660 km) che inizia in New Hampshire nei Laghi Connecticut e scorre a sud fino al Connecticut, demarca il confine occidentale con il Vermont.

Il più grande dei laghi dello stato è il Lago Winnipesaukee, che copre 71 miglia quadrate (184 km²), nella parte centro orientale del New Hampshire.

È lo stato con la seconda più alta percentuale di superficie coperta da foreste del paese, dopo il Maine. Lo stato si trova nel bioma della foresta temperata. Gran parte dello Stato, in particolare le White Mountains, è coperto da conifere e latifoglie delle foreste del New England-Acadian. L'angolo sud-est dello stato e le parti del fiume Connecticut, lungo il confine con il Vermont sono coperte da querce miste delle foreste costiere del nord-est.

Mount Adams fa parte del Presidential Range nel New Hampshire.

Il terzo settentrionale dello stato viene definito localmente come il "paese del nord", in riferimento al passo montano delle White Mountains. Esso contiene meno del 5% della popolazione dello stato, soffre relativamente di un alto tasso di povertà, ed è in costante calo demografico con il declino dell'industria della carta. Tuttavia, l'industria del turismo, in particolare i visitatori che si recano a nord del New Hampshire per lo sci, lo snowboard, e le escursioni a piedi e in mountain bike ha contribuito a compensare le perdite economiche per la chiusura degli stabilimenti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Varie tribù Algonchine abitavano la zona prima della colonizzazione europea. Esploratori inglesi e francesi hanno visitato il New Hampshire tra il 1600 e il 1605.

Durante l'autunno le foglie di molti alberi del New Hampshire cambiano colore attirando numerosi turisti.

Il primo insediamento permanente era a Hilton Point (attuale Dover). Dal 1631, l'"Upper Plantation" era composto dalle moderne Dover, Durham e Stratham, e nel 1679, divenne la "Provincia Reale."

Il New Hampshire è stata una delle tredici colonie che si ribellarono contro il dominio britannico durante la Rivoluzione Americana. Ai tempi della rivoluzione, il New Hampshire era una provincia divisa. La vita economica e sociale del litorale ruotava intorno a segherie, cantieri, magazzini dei commerciante, villaggi e città consolidate. Ricchi mercanti costruirono case sostanziali, li arredarono con i migliori lussi e investirono i loro capitali nel commercio e in speculazioni edilizie. All'altra estremità della scala sociale, si sviluppò una classe permanente di lavoratori a giornata, marinai, servi a contratto e perfino schiavi. A causa della forte tradizione puritana ereditata dai primi coloni, l'economia dello Stato si basava principalmente sull'agricoltura, praticata in piccole fattorie a conduzione familiare secondo lo stile europeo.

L'unica battaglia combattuta in New Hampshire è stato il raid su Fort William e Mary, il 14 dicembre, 1774, nel porto di Portsmouth, che compensarono la ribellione con una quantità considerevole di polvere da sparo, armi e cannoni. Questo raid è stato preceduto da un avvertimento per i patrioti locali, il giorno precedente, da Paul Revere il 13 dicembre 1774, che il forte doveva essere rafforzata da truppe di Boston. Secondo conti non verificati, la polvere da sparo è stata poi utilizzata nella Battaglia di Bunker Hill, trasportato lì dal maggiore demerito, che era uno dei numerosi patrioti del New Hampshire che ha archiviato la polvere nelle loro case fino a quando fu trasportato altrove per l'utilizzo in attività rivoluzionarie.

L'industrializzazione ha preso forma con i numerosi stabilimenti tessili, che a sua volta hanno attratto grandi flussi di immigrati provenienti dal Quebec (i "canadesi francesi") e dall'Irlanda. Le parti settentrionali dello Stato producevano legname e le montagne fornirono attrazioni turistiche. Dopo il 1960, l'industria tessile è crollata, ma lo stato è diventato un centro di alta tecnologia e un fornitore di servizi.

Dal 1952, il New Hampshire ha guadagnato l'attenzione nazionale e internazionale per le sue primarie presidenziali tenutesi presto in ogni anno delle elezioni presidenziali. È diventato subito il più importante banco di prova per i candidati repubblicani e democratici. I media hanno dato al New Hampshire (e all'Iowa), circa la metà di tutta l'attenzione di tutti gli stati del processo primario, ingrandendo i poteri decisionali dello stato (e spronando i ripetuti sforzi da parte di politici out-of-state per cambiare le regole.)

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Manchester Downtown.

Il Bureau of Economic Analysis stima che il prodotto interno lordo statale totale nel 2008 è stato di 60 miliardi dollari, posizionandosi al 40º posto negli Stati Uniti. Il reddito familiare medio nel 2008 è stato di 49.467$, il settimo più alto del paese. I suoi prodotti agricoli principali sono i latticini, prodotti da vivaio, bovini, mele e uova. Le sue uscite industriali sono costituite principalmente da macchinari, apparecchiature elettriche, gomma e materie plastiche e prodotti per il turismo.

Il New Hampshire ha sperimentato un cambiamento significativo nella sua economia durante l'ultimo secolo. Storicamente, l'economia era composta dalla tradizionale produzione tessile del New England, dall'industria calzaturiera, e dai piccoli negozi di lavorazione. Oggi, questi settori contribuiscono solo per il 2% per il settore tessile, il 2% per la pelletteria, e il 9% per la lavorazione. Esse hanno sperimentato un forte calo a causa di impianti obsoleti e il richiamo dei salari più convenienti del sud.

Il bilancio dello stato nell'anno fiscale 2008 è stato di 5,11 miliardi dollari, tra cui 1,48 miliardi dollari in fondi federali. La questione della tassazione è controversa in New Hampshire, il quale ha una tassa di proprietà (soggetta al controllo comunale), ma non una ampia imposta sulle vendite o dell'imposta sul reddito. Lo stato ha le tasse stringenti principalmente sui pasti, alloggio, veicoli, reddito d'impresa e degli investimenti, e dei pedaggi sulle strade statali.

Secondo l'Energy Information Administration, il consumo di energia del New Hampshire e il consumo di energia pro capite sono tra i più bassi del paese. La centrale nucleare di Seabrook, che si trova vicino a Portsmouth, è il più grande reattore nucleare nel New England e fornisce circa il 30 per cento di energia elettrica del New Hampshire. Due impianti a gas naturale e alcuni impianti alimentati a combustibili fossili, tra cui la centrale a carbone di Merrimack a Bow, forniscono la maggior parte del resto.

L'uso residenziale di energia elettrica nel New Hampshire è basso rispetto alla media nazionale, in parte perché la domanda per l'aria condizionata è bassa durante i mesi estivi generalmente miti e perché poche famiglie usano l'elettricità come fonte di energia primaria per il riscaldamento domestico. Più della metà delle famiglie del New Hampshire utilizzano olio combustibile per il riscaldamento invernale. Il New Hampshire ha il potenziale per utilizzare energie rinnovabili come l'energia eolica e quella idroelettrica.

Lo Stato non ha alcuna imposta sulle vendite in generale e nemmeno imposte statali personali sul reddito, con il legislatore che ha esercitato moderazione fiscale. Gli sforzi per diversificare l'economia generale dello stato sono in corso.

Inoltre, la mancanza di un sistema fiscale ampio (a parte la controversa tassa di proprietà statale) del New Hampshire ha portato le comunità locali dello stato ad avere alcune delle tasse di proprietà più alte della nazione. Complessivamente, il New Hampshire resta 49º nella classifica statale e locale media e combinata sul carico fiscale.

A partire dal febbraio 2010, il tasso di disoccupazione dello Stato è stato del 7,1%. Dall'ottobre 2010, il tasso di disoccupazione è sceso al 5,4%.

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Città[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Lista delle città del New Hampshire.
Densità di popolazione del New Hampshire.

La città più popolosa è Manchester, tutte le altre sono sotto i 100.000 abitanti. Dal censimento del 2010 queste sono le prime 10 città per numero di abitanti:

  1. Manchester, 109.565
  2. Nashua, 86.494
  3. Concord, 42.695
  4. Derry, 33.109
  5. Dover, 29.987
  6. Rochester, 29.752
  7. Salem, 28.776
  8. Merrimack, 25.494
  9. Hudson, 24.467
  10. Londonderry, 24.129

Religioni[modifica | modifica wikitesto]

Un sondaggio suggerisce che gli abitanti del New Hampshire e del Vermont sono meno assidui rispetto ad altri americani nel frequentare servizi parrocchiali settimanali e solo il 54% dice di essere "assolutamente certo che c'è un Dio", rispetto al 71% nel resto della nazione. Il New Hampshire ed il Vermont sono ai livelli più bassi tra gli stati riguardo all'impegno religioso. In un sondaggio del 2012, il 23% dei residenti del New Hampshire si consideravano "molto religiosi", mentre il 52% si consideravano "non-religiosi". Un sondaggio ha mostrato che le percentuali di affiliazione religiosa del popolo del New Hampshire sono le seguenti:

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • È l'unico stato americano dove non è obbligatorio l'uso delle cinture di sicurezza per i maggiori di 18 anni.
  • Esiste una canzone intitolata "New Hampshire" dei Sonic Youth
  • Viene spesso citato, insieme al suo motto, nella serie televisiva Breaking Bad, ed è il luogo nel quale soggiorna negli ultimi mesi di vita il protagonista Walter White.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Resident Population Data. URL consultato il 2 gennaio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America