Michigan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michigan
stato federato
State of Michigan
Michigan – Stemma Michigan – Bandiera
(dettagli) (dettagli)
Dati amministrativi
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Capoluogo Lansing
Governatore Rick Snyder (R) dal 2011
Data di istituzione 26 gennaio 1837
Territorio
Coordinate
del capoluogo
42°44′00.6″N 84°32′48.12″W / 42.7335°N 84.5467°W42.7335; -84.5467 (Michigan)Coordinate: 42°44′00.6″N 84°32′48.12″W / 42.7335°N 84.5467°W42.7335; -84.5467 (Michigan)
Altitudine 174 - 603 m s.l.m.
Superficie 250 493 km²
Abitanti 9 883 640[1] (1-7-2010)
Densità 39,46 ab./km²
Contee 83 contee
Comuni 1773 comuni
Stati federati confinanti Ohio, Indiana, Illinois, Wisconsin, Minnesota, Ontario (CA)
Altre informazioni
Fuso orario UTC-5, -6 (parte della penisola superiore)
ISO 3166-2 US-MI
Nome abitanti michigander, michiganian
Rappresentanza parlamentare 14 Rappresentanti: 5 D, 9 R
2 Senatori: Carl Levin (D), Debbie Stabenow (D)
Soprannome The Great Lakes State, The Wolverine State
Motto Si quaeris peninsulam amoenam circumspice
Localizzazione

Michigan – Localizzazione

Michigan – Mappa
Sito istituzionale

Il Michigan (in inglese ascolta[?·info], [ˈmɪʃɨɡən]) è uno Stato federato degli Stati Uniti d'America. L'abbrevazione postale è MI (vecchio stile: Mich.). Il nome è derivato dal lago Michigan, il quale sembra aver preso il nome dal termine meicigama che nella lingua Chippewa significa "grande acqua". Questo stato è conosciuto come la patria dell'industria automobilistica. Ha inoltre una consistente attività turistica.

Le principali mete turistiche: Traverse City, Mackinac Island, e l'intera Penisola superiore, accolgono vacanzieri, cacciatori ed amanti della natura da tutti gli Stati Uniti e Canada. Il Michigan possiede la più lunga costa (eccetto l'Alaska), e il maggior numero di barche da diporto di ogni altro stato. Gli abitanti del Michigan sono chiamati "Michiganian" o anche "Michigander" e spesso soprannominati "wolverines" (dal nome inglese del ghiottone, l'animale caratteristico dello Stato).
Un abitante della Penisola superiore è invece detto "Yooper" (dalla pronuncia di "UP-er", cioè abitante della UP. UP sta per Upper Peninsula, cioè Penisola Superiore).

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il territorio fu esplorato dai Francesi dal 1668, alla ricerca di nuovi mercati di pellicce, fondandovi stazioni commerciali fortificate e missioni religiose (Fort Pontchartrain- Detroit, Port Huron, Outamis, Fort Mackilimackinac, Fort Sault Sainte Marie, Saint Ignace). Fu occupato dagli Inglesi dal 1760 e dal 1783 passò agli Stati Uniti che, però riuscirono ad avere di fatto il dominio del territorio solo dal 1796, quando le truppe inglesi lasciarono Detroit. Entrato a far parte del "Territorio del Nord Ovest", diviene autonomo dal 1805, finché divenuto stato nel 1835, entra nell'Unione il 26 gennaio 1837, come 26º stato. Durante la guerra di secessione partecipò attivamente contro gli stati schiavisti. Il Michigan fu il primo stato americano ad abolire la pena di morte (nel 1864) e il primo stato che ha come lingua ufficiale l'inglese.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Lo Stato del Michigan è formato da due penisole giacenti tra gli 82°30' e i 90°30' longitudine Ovest, separati dallo stretto di Mackinac e che prendono il nome di Penisola superiore e Penisola inferiore.

A sud confina con Ohio e Indiana, coi quali divide anche le acque interne. Sulle acque sono anche la maggior parte dei confini occidentali, da sud a nord, con Illinois e Wisconsin sul Lago Michigan; quindi per una parte su terraferma col Wisconsin. La Penisola superiore è delineata principalmente dai fiumi Menominee e Montreal; quindi nuovamente confini sulle acque, in questo caso del Lago Superiore, con Wisconsin e Minnesota ad ovest, e la provincia canadese dell'Ontario a nord. Il confine settentrionale attraversa tutto il Lago Superiore partendo dall'estremo nord del Minnesota, contenendo l'isle Royale, e quindi piegando verso sud-est fino al restringimento del lago presso Sault Ste. Marie. Tutto il grande confine nord ed est del Michigan è condiviso con la sola provincia dell'Ontario che infatti è anche il suo più grande partner commerciale. Il confine est, quasi interamente caratterizzato dal Lago Huron, termina nel Lago Erie con un punto di convergenza triplo tra Michigan, Ohio e Ontario.

Il Michigan ha una superficie di 150.504 km², cui vanno aggiunti 99.909 km² di acque dei Grandi Laghi e 3.380 km² di altre acque interne. In termini di acque territoriali solo lo Stato dell'Alaska ne ha di più negli Stati Uniti.

La regione della Penisola superiore è ricca di foreste e parzialmente montuosa nella parte più occidentale. I Monti Porcupine, i più vecchi dell'America del Nord, raggiungono altezze piuttosto modeste ma segnano lo spartiacque tra il bacino del Lago Superiore e quello del Lago Michigan. Entrambi i versanti di questa catena sono piuttosto scoscesi mentre la cima più alta è il Monte Arvon di appena 603 m. La penisola conta 330.000 abitanti ed ha una bassa densità abitativa. La sua popolazione è spesso chiamata con l'appellativo Yoopers che deriva semplicemente dalla forma contratta del nome Upper Peninsula, vale a dire U.P. (dal quale U.P.ers e quindi yoopers), ed ha un particolare dialetto, anch'esso con questo nome, che nasce dall'influenza subita dal gran numero di immigranti scandinavi e canadesi, stabilitisi qui durante il boom minerario alla fine dell'Ottocento.

La penisola inferiore (Lower Peninsula), con la forma che ricorda quella di un guanto, è lunga 446 km e larga 314 e costituisce i due terzi della superficie dello Stato. Il territorio è pressoché pianeggiante, fatta eccezione per alcune colline di forma conica, comunque molto basse (mai al di sopra dei 520 m). Il basso spartiacque che va da nord a sud divide la penisola in due parti delle quali quella occidentale, che degrada lievissimamente verso il Lago Michigan, è più grande. Il punto più basso dello Stato è la superficie stessa del Lago Erie, a 174 m.

È da sottolineare che la notevole distanza da Detroit e Lansing ha costituito nel tempo un isolamento non solo geografico della Penisola superiore, che può dirsi un'entità distinta dal resto dello Stato, sia culturalmente che economicamente, al punto che non sono mancate proposte di secessione per far nascere un nuovo stato dal nome di "Superior".

In entrambe le penisole ci sono molti laghi e zone umide (in totale si contano 11.037 specchi d'acqua), con coste frastagliate. Dopo l'Alaska, il Michigan ha la più lunga linea di coste degli Stati Uniti con i suoi 3.681 km. A questi si potrebbero aggiungere altri 1.415 km delle isole per un totale che equivale a circa tutta la lunghezza della costa atlantica dal Maine alla Florida! Nessun punto del Michigan dista più di 10 km da un lago interno o più di 137 km dalla riva di un grande lago. Le isole maggiori sono le isole Manitou, le isole Beaver e le isole Fox nel Lago Michigan; l'Isle Royale e l'Isle Grand nel Lago Superiore; Marquette, l'isola Bois Blanc e la Mackinac nel Lago Huron e Neebish Island, Sugar Island e le Isole Drummond sul fiume Saint Mary's.

I fiumi sono piccoli, brevi e poco profondi, e solo in pochi casi navigabili. tra i principali l'Au Sable, il Thunder Bay, il Cheboygan e il Saginaw, immissari del Lago Huron; l'Ontonagon e il Tahquamenon che alimentano il Lago Superiore; il St. Joseph, il Kalamazoo, il Grand e l'Escanaba che sfociano nel Lago Michigan.

Detroit è l'unica metropoli statunitense dalla quale ci si deve dirigere verso sud per superare il confine con il Canada. L'area metropolitana di Detroit/Ann Arbor/Flint/Windsor è una delle più vaste del mondo.

Tahquamenon Falls State Park

In questo stato c'è anche un parco nazionale: il Parco Nazionale dell'Isle Royale. Altre aree protette di interesse nazionale sono: il Parco storico di Keweenaw, il "Pictured Rocks National Lakeshore", lo "Sleeping Bear Dunes National Lakeshore" e il "Father Marquette National Memorial".

Clima[modifica | modifica sorgente]

Secondo la più nota classificazione climatica, la classificazione dei climi di Köppen, il Michigan è incluso nella fascia climatica Dfb (Climi freddi delle medie latitudini con il mese più freddo con una temperatura media sotto i -3 °C) ossia un clima umido continentale in quasi tutto il suo territorio, sebbene debbano distinguersi due regioni. La parte meridionale e centrale della penisola inferiore (a sud della baia di Saginaw e dall'area di Grand Rapids in giù) ha un clima più mite (infatti ricade nella fascia climatica Dfa che, a differenza del Dfb, ha il mese più caldo con temperatura media superiore ai +22 °C) con estati molto calde ed umide ed inverni freddi ma corti. La parte settentrionale e l'intera Penisola superiore hanno un clima più rigido con estati calde, umide ma corte ed inverni lunghi e anche molto freddi. In alcune parti la temperatura massima rimane sotto zero da dicembre fino a febbraio, o addirittura marzo nelle zone più settentrionali. Dalla fine dell'autunno a metà febbraio sono frequenti pesanti nevicate d'origine lacustre ("lake effect snow"). Con una certa frequenza si presentano anche fenomeni come i blizzard che possono bloccare le città di questo stato sotto diversi cm di neve e le tempeste di ghiaccio pericolosissime per il traffico stradale e l'erogazione dell'energia elettrica. L'apporto delle precipitazioni va dai 750 ai 1000 mm annui (anche di più in alcune zone costiere orientali), risultando abbondante in tutto lo stato. Normalmente da dicembre a marzo c'è la stagione relativamente più secca, mentre da luglio a settembre c'è il periodo leggermente più favorevole alle piogge che comunque hanno un andamento piuttosto regolare durante tutto l'anno.

Ci sono ben 30 giorni all'anno con temporali (spesso accompagnati da forti grandinate) che, specie nelle zone più meridionali, si accompagnano talvolta a problemi per la popolazione. Ci sono anche 17 tornado di media in un anno e la zona più colpita è sempre quella più a sud, che ricade nel cosiddetto "Tornado alley" (fascia dei tornado), la regione storicamente più soggetta a questo tipo di fenomeno così pericoloso. Il nord e la Penisola superiore normalmente sono esenti da tornado, ma di tanto in tanto questi si presentano anche in queste zone.

Demografia[modifica | modifica sorgente]

Nel censimento del 2010 la popolazione del Michigan era etnicamente così divisa:

La popolazione bianca, a seconda delle origini, risulta, secondo una stima del 2008, così suddivisa:[2]

Città[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Lista delle città del Michigan.

La città più popolosa è Detroit, la cui area metropolitana supera i 4 milioni. Delle prime 10 città dello Stato 6 sono parte dell'area metropolitana di Detroit, mentre altre due, Ann Arbor e Flint, sono considerate "città satellite". Dunque solo Grand Rapids e la capitale Lansing sono esterne a quella che è l'undicesima città degli Stati Uniti.

Da una stima del 01-07-2007 queste sono le prime 10 città per numero di abitanti:

  1. Detroit, 916.952
  2. Grand Rapids, 193.627
  3. Warren, 134.223
  4. Sterling Heights, 127.349
  5. Ann Arbor, 115.092
  6. Lansing, 114.947
  7. Flint, 114.662
  8. Clinton, 96.253
  9. Livonia, 93.931
  10. Dearborn, 89.252

Religioni[modifica | modifica sorgente]

Sport[modifica | modifica sorgente]

Le franchigie del Michigan che partecipano al Big Four (le quattro grandi leghe sportive professionistiche americane) sono:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Resident Population Data. URL consultato l'11 gennaio 2012.
  2. ^ CENSUS

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America