El Pilar (sito archeologico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Sito archeologico}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

El Pilar è un sito archeologico costruito dalla civiltà Maya situato in Belize, nel distretto di Cayo presso il confine con il Guatemala, a 19 km di distanza dalla città di San Ignacio. È il sito maggiore della zona, avente più di 25 piazze estese su 50 ettari di terreno. Non sono stati effettuati molti scavi sul sito, che rimane a tutt'oggi largamente inesplorato dal punto di vista archeologico. Nel 1997 El Pilar è stato messo sulla lista dei 100 siti più in pericolo secondo World Monument Fund. Viene gestito come Riserva Archeologica per la flora e fauna Maya.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Conquista spagnola delle Americhe Portale Conquista spagnola delle Americhe: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Conquista spagnola delle Americhe