Big Eyes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Big Eyes
Titolo originale Big Eyes
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2014
Durata
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,85 : 1
Genere biografico, drammatico
Regia Tim Burton
Sceneggiatura Scott Alexander, Larry Karaszewski
Produttore Scott Alexander, Tim Burton, Lynette Howell, Larry Karaszewski
Produttore esecutivo Katterli Frauenfelder, Derek Frey, Jamie Patricof, Bob Weinstein, Harvey Weinstein
Casa di produzione Silverwood Films, Electric City Entertainment, Tim Burton Productions, The Weinstein Company
Distribuzione (Italia) Lucky Red
Fotografia Bruno Delbonnel
Montaggio JC Bond
Musiche Danny Elfman
Scenografia Rick Heinrichs
Costumi Colleen Atwood
Trucco Chantal Boom'la, Mahealani Diego, Melody Levy, Laine Rykes
Interpreti e personaggi

Big Eyes è un film del 2014 diretto da Tim Burton con protagonisti Amy Adams e Christoph Waltz.

La pellicola narra la vera storia di Margaret Keane, pittrice degli anni cinquanta e sessanta, e del marito Walter Keane, ritenuto per anni il vero autore delle opere della moglie, che rivoluzionarono l'arte americana[1].

È il secondo film biografico diretto da Tim Burton dopo Ed Wood del 1994, sceneggiato dagli stessi autori di questa pellicola, Scott Alexander e Larry Karaszewski[2].

Trama[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Inizialmente il film doveva essere diretto dal duo Scott Alexander-Larry Karaszewski e prodotto da Tim Burton, con protagonisti Reese Witherspoon e Ryan Reynolds[3]. Successivamente però il film viene affidato alla regia di Burton, mentre Scott Alexander e Larry Karaszewski passano alla sceneggiatura.

Il budget del film è stato di circa 10 milioni di dollari[4].

Le riprese sono iniziate nel luglio 2013[4] e si sono svolte tra Canada, Stati Uniti d'America e Regno Unito[5].

Il regista, in accordo col direttore della fotografia Bruno Delbonnel, decise di riprendere il film su pellicola 35 mm, ma dopo la chiusura del laboratorio Vancouver Deluxe ed una restrizione di budget, sono stati costretti a girare in digitale[6].

Cast[modifica | modifica sorgente]

Inizialmente i protagonisti scelti per i ruoli principali erano Kate Hudson e Thomas Haden Church, successivamente rimpiazzati da Reese Witherspoon e Ryan Reynolds, i quali, dopo un anno di sviluppo del progetto, abbandonarono il cast ed i ruoli sono andati poi ad Amy Adams e Christoph Waltz[7].

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il primo trailer del film viene diffuso dalla Weinstein Company il 18 settembre 2014[8].

La pellicola verrà distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 25 dicembre 2014, mentre in Italia arriverà nel gennaio 2015[1].

Divieto[modifica | modifica sorgente]

Il film viene vietato ai minori di 13 anni negli Stati Uniti d'America per la presenza di tematiche e linguaggio non adatto[9].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Alessia Pelonzi, Ecco il trailer di Big Eyes, diretto da Tim Burton, badtaste.it, 19 settembre 2014. URL consultato il 19 settembre 2014.
  2. ^ (EN) Trivia, Internet Movie Database. URL consultato il 19 settembre 2014.
  3. ^ (EN) Mike Fleming Jr, Indie 'Big Eyes' To Star Reese Witherspoon And Ryan Reynolds, deadline.com, 22 gennaio 2012. URL consultato il 19 settembre 2014.
  4. ^ a b (EN) Box office / business for Big Eyes, Internet Movie Database. URL consultato il 19 settembre 2014.
  5. ^ (EN) Filming Locations, Internet Movie Database. URL consultato il 19 settembre 2014.
  6. ^ (EN) Trivia, Internet Movie Database. URL consultato il 19 settembre 2014.
  7. ^ (EN) Trivia, Internet Movie Database. URL consultato il 19 settembre 2014.
  8. ^ (EN) The Trailer for Tim Burton's Latest, Big Eyes!, comingsoon.net, 18 settembre 2014. URL consultato il 19 settembre 2014.
  9. ^ (EN) Parents Guide for Big Eyes, Internet Movie Database. URL consultato il 19 settembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema