Hansel and Gretel (film 1982)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hansel and Gretel
Titolo originale Hansel and Gretel
Lingua originale Inglese
Paese di produzione USA
Anno 1982
Durata 45 min
Colore Colore
Audio Sonoro
Genere fantastico
Regia Tim Burton
Soggetto fratelli Grimm (fiaba)
Sceneggiatura Tim Burton, Julie Hickson
Produttore Rick Heinrichs, Julie Hickson
Animatori Stephen Chiodo, Rick Heinrichs
Montaggio R. Michael Stringer
Scenografia Clark Hunter
Interpreti e personaggi

Hansel and Gretel è un mediometraggio del 1982 diretto da Tim Burton. Si tratta di una rivisitazione in chiave gotica del racconto dei fratelli Grimm Hänsel e Gretel.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I piccoli Hansel e Gretel vivono prigionieri di una coppia crudele che li sfrutta per i lavori di casa. Tutti i giorni l'uomo porta i bambini nella foresta per tagliare la legna sperando che si possano perdere, così dovrà spendere meno soldi per mangiare. Ma Hansel tutte le volte che esce segna il percorso con dei ciottoli; il finto padre se ne accorge e un giorno lascia loro solo delle molliche di pane da poter spargere sul terreno. Hansel lo fa ugualmente, ma i corvi mangiano il tutto; così i due bambini si ritrovano persi nel bosco tetro e buio, ma adocchiano una curiosa casetta, abitata però da una brutta strega. La megera non appena vede che i due stanno mangiando la sua casa, fatta di dolciumi, li rapisce e pianifica di cucinarli.
Un giorno mentre la strega tenta di far entrare Hansel nel fuoco, considerandolo il più grassottello, Gretel esce dalla gabbia e senza farsi scoprire getta la vecchia tra le fiamme. Finalmente i bambini fuggono via e trovano dopo un po' il loro vero padre.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema