The World of Stainboy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The World of Stainboy
serie Internet cartone
No immagini.png
Titolo originale The World of Stainboy
Autore Tim Burton (creatore, produttore)
Regia Tim Burton
Soggetto Tim Burton
Disegni Tim Burton
Sceneggiatura Tim Burton
Animazione
Musiche Danny Elfman
Rete Internet
1ª edizione 2000
Episodi 6 (completa)
Durata 30 min
Durata ep. 5 min
Rete italiana Internet
1ª edizione it. 2000
Episodi it. 6 (completa)
Durata ep. it. 5'
Doppiaggio orig.
  • Glenn Shadix (Sgt. Glen Dale, Bowling Ball Head, Charity Home Matron, TV Announcer)
  • Lisa Marie (Match Girl, Stainboy's Mother, Cracker Girl)
  • Will Amato (Stainboy's Father, TV Announcer)
  • Michael Viner (Boy With Nails In His Eyes)

The World of Stainboy (The World of Stainboy) è una serie animata realizzata in Animazione flash bidimensionale di sei episodi, creata e diretta da Tim Burton, tratta dal suo libro Morte malinconica del bambino ostrica e altre storie.

La colonna sonora è realizzata da Danny Elfman, musicista cantautore e compositore, da sempre collaboratore di Burton in quasi tutti i suoi film. Per la serie il compositore ebbe l'assistenza del chitarrista e arrangiatore Steve Bartek.

L'animazione è affidata ai Flinch Studios.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il protagonista, Stainboy, lavora per la polizia di Burbank, California, ed all'inizio di ogni episodio viene commissionato per l'investigazione di vari casi di persone particolari e bizzarre. La maggior parte di questi casi umani sono protagonisti del libro Morte malinconica del bambino ostrica e altre storie, di Tim Burton: lo stesso Stainboy è tratto dal libro citato poc'anzi di Tim Burton (nella versione italiana del libro Stainboy si chiama Il Bambino Supermacchia).

Ognuno dei sei episodi della serie dura più o meno cinque minuti.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Protagonisti[modifica | modifica sorgente]

  • Stainboy
  • Sergente Glen Dale

Antagonisti[modifica | modifica sorgente]

  • Staring Girl
  • Roy, the Toxic Boy
  • Bowling Ball Head
  • Robot Boy
  • Match Girl

Personaggi secondari[modifica | modifica sorgente]

  • Birillini
  • Genitori di Stainboy
  • Charity Home Matron
  • Jimmy, the Hideous Penguin Boy
  • The Girl with Many Eyes
  • The Boy with Nails in his Eyes
  • Brie Boy
  • Cracker Girl

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Episodio 1: The Girl Who Stares[modifica | modifica sorgente]

Episodio 2: The Toxic Boy[modifica | modifica sorgente]

Episodio 3: The Bowling Ball[modifica | modifica sorgente]

Episodio 4: The Robot Boy[modifica | modifica sorgente]

Episodio 5: The Match Girl[modifica | modifica sorgente]

Episodio 6: Stainboy's Day Off[modifica | modifica sorgente]

Futuro di Stainboy[modifica | modifica sorgente]

Nel novembre 2010 Tim Burton ha annunciato sulla sua pagina di Twitter di essersi messo a scrivere una nuova storia con protagonista Stainboy. Tim Burton ha deciso coinvolgere anche con i suoi fans alla stesura della trama attraverso una campagna di raccolta di Tweets sulla pagina Tim Burton Story.

Il 6 dicembre 2010 si è conclusa la campagna e i migliori tweets della pagina sono divenuti ispirazione per la trama, reperibile online sul sito Internet Burton Story: è intenzione di Tim Burton fare un film con protagonista Stainboy [1].

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]