Approssimante labiovelare sonora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Approssimante labiovelare sonora
IPA - numero 170
IPA - testo w
IPA - immagine Xsampa-w2.png
Unicode U+0077
Entity w
SAMPA w
X-SAMPA w
Kirshenbaum w
Ascolta[?·info]

L'approssimante labiovelare sonora è una consonante rappresentata con il simbolo [w] nell'alfabeto fonetico internazionale (IPA). In molte lingue, l'approssimante labiovelare sonora è l'equivalente semivocale della vocale /u/.

Tale fono in realtà non appartiene all categoria delle approssimanti in senso stretto, ma è in realtà una consonante coarticolata, nata dall'unione di due approssimanti, cioè la labiale [ β̞ ] e la velare [ ɰ ] (da qui il nome labiovelare).

Nella lingua italiana tale fono è presente dei dittonghi che iniziano per la lettera U. È presente per esempio nella parola questo [ˈkwest̪o].

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

La consonante approssimante palatale sonora presenta le seguenti caratteristiche:

Altre lingue[modifica | modifica sorgente]

Francese[modifica | modifica sorgente]

In lingua francese tale fono è presente per esempio nella parola oui ('sì') [wi][?·info].

Inglese[modifica | modifica sorgente]

In lingua inglese tale fono è reso con la grafia <w>, ed è presente per esempio nella parola wet ('bagnato') [wɛt][?·info].

Polacco[modifica | modifica sorgente]

In lingua polacca tale fono è reso con la grafia <ł>, ed è presente per esempio nella parola łaska ('grazia') [ˈwaska][?·info].

Portoghese[modifica | modifica sorgente]

In lingua portoghese tale fono è presente per esempio nella parola água ('acqua') [ˈaɡwɐ].

Spagnolo[modifica | modifica sorgente]

In lingua spagnola tale fono è presente per esempio nella parola cuanto ('quanto') [ˈkwãn̪t̪o̞].

Esperanto[modifica | modifica sorgente]

In lingua esperanto tale fono è presente per esempio nella parola aŭskulti ('ascoltare') [aw'skulti].

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

tri/digrammi CH CI GH GI GL(I) GN(I) SC(I)
Fonemi italiani: /a/ /b/ /k/ /ʧ/ /d/ /e/ /ɛ/ /f/ /g/ /ʤ/ /i/ /j/ /l/ /ʎ/ /m/ /n/ /ɲ/ /o/ /ɔ/ /p/ /r/ /s/ /z/ /ʃ/ /t/ /u/ /w/ /v/ /ʦ/ /ʣ/
Lettere A B (Q) C D E F G I L M N O P R S T U V Z


Consonanti
Polmonari Bilabiale Lab.den. Dentale Alveolare Postalv. Retroflessa Palatale Velare Uvulare Farin. Epiglottale Glottidale Non polmonari ed altri simboli
Nasale m ɱ n ɳ ɲ ŋ ɴ Clic  ʘ ǀ ǃ ǂ ǁ
Occlusive p b t d ʈ ɖ c ɟ k ɡ q ɢ ʡ ʔ Impl.  ɓ ɗ ʄ ɠ ʛ
Fricative  ɸ β f v θ ð s z ʃ ʒ ʂ ʐ ç ʝ x ɣ χ ʁ ħ ʕ ʜ ʢ h ɦ Eiettive 
Approssimanti  β̞ ʋ ð̞ ɹ ɻ j ɰ Altre laterali  ɺ ɫ
Vibranti ʙ r ʀ Coarticolazioni approssimanti  ʍ w ɥ
Monovibranti ɾ ɽ Coarticolazioni fricative  ɕ ʑ ɧ
Fric. laterale ɬ ɮ Affricate  t͡s d͡z t͡ʃ d͡ʒ
Appr. laterale l ɭ ʎ ʟ Coarticolazioni occlusive  k͡p ɡ͡b ŋ͡m
Le aree ombreggiate denotano articolazioni polmonari ritenute impossibili.
Questa pagina contiene simboli fonetici che potrebbero non esser visualizzati correttamente in alcuni browser. [Aiuto]
Dove i simboli appaiono a coppie, quello di destra rappresenta una consonante sonora.
linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica