Anthony McCoy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anthony McCoy
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 196 cm
Peso 118 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Tight end
Squadra Stemma Seattle Seahawks Seattle Seahawks
Carriera
Giovanili
Stemma USC Trojans USC Trojans
Squadre di club
2010- Stemma Seattle Seahawks Seattle Seahawks
Palmarès
Super Bowl 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 6 febbraio 2014

Anthony McCoy (Fresno, 28 dicembre 1987) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di tight end per i Seattle Seahawks. Fu scelto nel corso del sesto giro del Draft NFL 2010 dai Seahawks. Al college ha giocato a football a USC.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Seattle Seahawks[modifica | modifica sorgente]

McCoy era considerato uno dei migliori prospetti tra tight end nel draft 2010[1]. Fu scelto nel corso del sesto giro (185° assoluto) da Seattle, in cui ritrovò il suo capo-allenatore a USC Pete Carroll. Nella sua prima stagione, McCoy giocò solo due partite, nessuna delle quali da titolare. Trovò più spazio nella stagione 2011 in cui giocò tutte e 16 le partite stagionali, di cui 9 come titolare, in cui ricevette 146 yard su 13 passaggi, ad una media di 11,2 yard per ricezione.

McCoy segnò il primo touchdown su ricezione in carriera nella vittoria sui Dallas Cowboys della seconda settimana della stagione 2012 su un passaggio da 22 yard di Russell Wilson[2]. Il secondo touchdown stagionale lo segnò contro i Miami Dolphins nella settimana 12[3]. Due settimane dopo Seattle ottenne una vittoria di proporzioni storiche battendo gli Arizona Cardinals per 58-0 stabilendo il nuovo primato di franchigia di punti segnati. Per la prima volta in quella partita McCoy superò le cento yard ricevute in una partita, totalizzandone 105[4]. Due settimane dopo i Seahawks battendo i San Francisco 49ers ottennero la qualificazione ai playoff con McCoy che contribuì segnando il suo terzo touchdown stagionale[5]. La sua stagione regolare si concluse con 291 yard ricevute e 3 touchdown.

Il 24 maggio 2013, McCoy si infortunò al tendine d'Achille in allenamento, perdendo tutta la stagione 2013[6]. Il 10 marzo 2014 firmò un nuovo contratto annuale con la franchigia[7] ma la sfortuna continuò ad accanirsi sul giocatore quando, il 29 luglio 2014, si ruppe nuovamente il tendine d'Achille[8].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Franchigia[modifica | modifica sorgente]

Seattle Seahawks: Super Bowl XLVIII
Seattle Seahawks: 2013

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 34
Partite totali da titolare 14
Yard su ricezione 437
Touchdown su ricezione 3

Statistiche aggiornate alla stagione 2013

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Draft Scout.
  2. ^ (EN) Gamecenter: Dallas 7 Seattle 27, NFL.com, 16 settembre. URL consultato il 17 settembre 2012.
  3. ^ (EN) Game Center: Seattle 21 Miami 24, NFL.com, 25 novembre 2012. URL consultato il 27 novembre 2012.
  4. ^ (EN) Game Center: Arizona 0 Seattle 58, NFL.com, 9 dicembre 2012. URL consultato il 10 dicembre 2012.
  5. ^ (EN) Game Center: San Francisco 49ers 13 Seattle 42, NFL.com, 23 dicembre 2012. URL consultato il 24 dicembre 2012.
  6. ^ (EN) Anthony McCoy will miss at least six to nine months, NFL.com, 24 maggio. URL consultato il 24 maggio 2013.
  7. ^ (EN) Anthony McCoy re-signs with Seahawks, Seattle Seahawks, 11 marzo 2014. URL consultato il 12 marzo 2014.
  8. ^ (EN) Seahawks' Anthony McCoy tears Achilles tendon, NFL.com, 30 luglio 2014. URL consultato il 30 luglio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]