Alexander Tettey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alexander Tettey
Alexander Tettey.jpg
Dati biografici
Nome Alexander Banor Tettey
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 180 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Norwich City Norwich City
Carriera
Giovanili
1999-2002
2002
Bodo/Glimt Bodø/Glimt
Kolstad Kolstad
Squadre di club1
2003-2005 Rosenborg Rosenborg 2 (0)
2005 Skeid Skeid 5 (2)
2005-2009 Rosenborg Rosenborg 131 (23)
2009-2012 Rennes Rennes 60 (2)
2012- Norwich City Norwich City 53 (2)
Nazionale
2004
2005
2006-2008
2007-
Norvegia Norvegia U-18
Norvegia Norvegia U-19
Norvegia Norvegia U-21
Norvegia Norvegia
7 (0)
8 (0)
14 (0)
19 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 settembre 2014

Alexander Banor Tettey (Accra, 4 aprile 1986) è un calciatore ghanese naturalizzato norvegese, centrocampista del Norwich City e della Nazionale norvegese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato e cresciuto in Ghana, nel 1999 si trasferì a Bodø e, alcuni anni dopo, a Trondheim.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Rosenborg e Skeid[modifica | modifica wikitesto]

Tettey fu portato al Rosenborg su segnalazione di Harald Martin Brattbakk e Odd Inge Olsen.[1] Fu aggregato alla prima squadra nel settembre 2003.[1] Esordì nell'Eliteserien il 9 giugno 2004, quando sostituì proprio Brattbakk nel successo per 3-0 sul Bodø/Glimt, squadra per cui militò nelle giovanili.[1][2] Nel 2005, passò in prestito allo Skeid, club militante in 1. divisjon.[1]

Debuttò nella nuova squadra il 7 agosto, nella sconfitta per 3-1 in casa del Sogndal.[3] Il 10 agosto segnò la prima rete, nella in un'altra partita persa dallo Skeid, stavolta per 2-5 contro lo Hødd.[4] Le sue prestazioni convinsero il nuovo allenatore del Rosenborg, Per-Mathias Høgmo, a riportarlo alla base nello stesso anno.[1]

Il 7 maggio 2006 segnò la prima rete nella massima divisione norvegese, nel 3-1 inflitto al Sandefjord.[5] Tettey s'impose in squadra rapidamente, scavalcando nelle gerarchie i veterani Roar Strand e Vidar Riseth, diventando titolare.[1] Nel 2008, grazie all'innesto di Anthony Annan nel centrocampo del Rosenborg e al suo buon contributo difensivo, Tettey poté sganciarsi più spesso in fase offensiva, realizzando 5 reti nelle prime 12 partite del campionato successivo.[1]

Rennes[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 luglio 2009, il Rosenborg ufficializzò sul suo sito la cessione del centrocampista norvegese ai francesi del Rennes.[6] Firmò un contratto quadriennale con il nuovo club.[7] Esordì nella Ligue 1 il 13 settembre, quando fu titolare nel successo per 1-0 sul Saint-Étienne.[8] Il 15 gennaio 2011, realizzò la prima rete nella massima divisione francese, nella vittoria per 4-0 sull'Arles.[9] Non fu utilizzato nelle prime partite del campionato 2012-2013.[10]

Norwich City[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 agosto 2012, il Norwich City annunciò sul proprio sito l'accordo con il centrocampista norvegese, che si legò al club con un contratto dalla durata biennale.[11] Alla fine del campionato 2013-2014, il suo Norwich City retrocesse nella Championship. Il 17 settembre 2014 rinnovò il contratto che lo legava al Norwich City per altre due stagioni, con un'opzione per il terzo anno.[12]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Tettey, convocabile sia nella Nazionale ghanese che in quella norvegese, scelse di rappresentare quest'ultima. Conta 14 presenze per la Norvegia Under-21, prima delle quali in data 28 febbraio 2006, quando fu titolare nella sconfitta per 3-1 contro l'Inghilterra Under-21.[13][14] Il 22 agosto 2007, debuttò nella Nazionale maggiore, subentrando a Bjørn Helge Riise nel successo in amichevole per 2-1 contro l'Argentina.[15]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 9 settembre 2014.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2003 Norvegia Rosenborg ES 0 0 CN 0 0 UCL+CU 0 0 - - - 0 0
2004 ES 1 0 CN 0 0 UCL 0 0 - - - 1 0
gen.-ago. 2005 ES 1 0 CN 0 0 UCL - - - - - 1 0
ago. 2005 Norvegia Skeid 1D 5 2 CN - - - - - - - - 5 2
set.-dic. 2005 Norvegia Rosenborg ES 1 0 CN 0 0 UCL+CU 2+2 0 - - - 5 0
2006 ES 22 1 CN 4 1 - - - - - - 26 1
2007 ES 23 4 CN 4 1 UCL+CU 10+1 0+0 - - - 38 5
2008 ES 24 2 CN 2 1 CU 8 0 - - - 34 3
gen.-lug. 2009 ES 17 5 CN 3 0 UEL 4 0 - - - 24 5
Totale Rosenborg 89 12 13 3 27 0 - - 129 15
2009-2010 Francia Rennes L1 24 0 CF+CL 3+2 0 - - - - - - 29 0
2010-2011 L1 17 1 CF+CL 3+0 3+0 - - - - - - 20 4
2011-2012 L1 19 1 CF+CL 3+1 0 UEL 10[16] 0 - - - 33 1
ago. 2012 L1 0 0 CF+CL 0 0 - - - - - - 0 0
Totale Rennes 60 2 12 3 10 0 - - 82 5
ago. 2012-2013 Inghilterra Norwich City PL 27 0 FACup+CdL 0+2 0+1 - - - - - - 29 1
2013-2014 PL 21 1 FACup+CdL 0+1 0 - - - - - - 22 1
2014-2015 FLC 5 1 FACup+CdL 0+1 0 - - - - - - 6 1
Totale Norwich City 53 2 4 1 - - - - 57 3
Totale 207 18 29 7 37 0 - - 273 25

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Norvegia Norvegia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
22/08/2007 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 1 Argentina Argentina Amichevole -
17/11/2007 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 2 Turchia Turchia Qual. Euro 2008 -
01/04/2009 Oslo Norvegia Norvegia 3 – 2 Finlandia Finlandia Amichevole -
10/06/2009 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2010 -
14/11/2009 Ginevra Svizzera Svizzera 0 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole -
03/03/2010 Žilina Slovacchia Slovacchia 0 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole -
09/02/2011 Faro Polonia Polonia 1 – 0 Norvegia Norvegia Amichevole -
10/08/2011 Oslo Norvegia Norvegia 3 – 0 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole -
02/09/2011 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 0 Islanda Islanda Qual. Euro 2012 -
06/09/2011 Copenaghen Danimarca Danimarca 2 – 0 Norvegia Norvegia Qual. Euro 2012 -
11/10/2011 Oslo Norvegia Norvegia 3 – 1 Cipro Cipro Qual. Euro 2012 -
11/11/2011 Cardiff Galles Galles 4 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole -
26/05/2012 Oslo Norvegia Norvegia 0 – 1 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
02/06/2012 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole -
15/10/2013 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Islanda Islanda Qual. Mondiali 2014 -
05/03/2014 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 2 – 2 Norvegia Norvegia Amichevole -
27/05/2014 Saint-Denis Francia Francia 4 – 0 Norvegia Norvegia Amichevole -
31/05/2014 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Russia Russia Amichevole -
09/09/2014 Oslo Norvegia Norvegia 0 – 2 Italia Italia Qual. Euro 2016 -
Totale Presenze 19 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Rosenborg: 2004, 2006

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h (NO) Alexander Tettey, rbkweb.no. URL consultato il 1º dicembre 2011.
  2. ^ (NO) Rosenborg 3 - 0 Bodø/Glimt, altomfotball.no. URL consultato il 1º dicembre 2011.
  3. ^ (NO) Sogndal 3 - 1 Skeid, altomfotball.no. URL consultato il 1º dicembre 2011.
  4. ^ (NO) Skeid 2 - 5 Hødd, altomfotball.no. URL consultato il 1º dicembre 2011.
  5. ^ (NO) Rosenborg 3 - 1 Sandefjord, altomfotball.no. URL consultato il 1º dicembre 2011.
  6. ^ (NO) Tettey til Rennes, rbk.no. URL consultato il 1º dicembre 2011.
  7. ^ (FR) Alexander Tettey rejoint le SRFC, staderennais.com. URL consultato il 1º dicembre 2011.
  8. ^ (NO) Rennes 1 - 0 Saint-Étienne, altomfotball.no. URL consultato il 1º dicembre 2011.
  9. ^ (NO) Rennes 4 - 0 Arles, altomfotball.no. URL consultato il 1º dicembre 2011.
  10. ^ Rennes, futuro turco per Tettey, tuttomercatoweb.com. URL consultato il 24 agosto 2012.
  11. ^ (EN) Tettey Signs, canaries.co.uk. URL consultato il 24 agosto 2012.
  12. ^ (EN) Alex Tettey signs new deal at Norwich City, canaries.co.uk. URL consultato il 17 settembre 2014.
  13. ^ (NO) Alexander Banor Tettey, fotball.no. URL consultato il 1º dicembre 2011.
  14. ^ (NO) England - Norge 3 - 1, fotball.no. URL consultato il 1º dicembre 2011.
  15. ^ (NO) Norge - Argentina 2 - 1, fotball.no. URL consultato il 1º dicembre 2011.
  16. ^ Quattro presenze nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]