Warren Oates

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Warren Oates nel 1963

Warren Mercer Oates (Depoy, 5 luglio 1928Los Angeles, 3 aprile 1982) è stato un attore cinematografico statunitense, attivo anche in televisione.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nativo di Depoy, sobborgo di Greenville (Kentucky), è conosciuto per le numerose interpretazioni in cui è stato diretto dal regista Sam Peckinpah: fra le altre, Il mucchio selvaggio (1969) e Voglio la testa di Garcia (1974).

Ha recitato in numerosi film degli anni settanta, alcuni dei quali sono divenuti dei veri e propri cult, come Il ritorno di Harry Collings (1971), Strada a doppia corsia (1971), La rabbia giovane (1973) e In corsa con il diavolo (1975). Oates ha anche interpretato il ruolo del sergente Hulka nel film Stripes - Un plotone di svitati, campione di incassi al box office nel 1981.

Per la televisione è stato fra gli interpreti della prima stagione della serie Ai confini della realtà.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN2657196 · ISNI (EN0000 0000 6301 2421 · LCCN (ENn86138336 · GND (DE138672091 · BNF (FRcb13898056c (data)