WWE Immortals

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
WWE Immortals
videogioco
PiattaformaAndroid, iOS
Data di pubblicazioneMondo 15 gennaio 2015[1]
GenerePicchiaduro
OrigineStati Uniti
SviluppoNetherRealm Studios, Phosphor Game Studios
PubblicazioneWarner Bros. Interactive

WWE Immortals è stato un videogioco picchiaduro sviluppato da NetherRealm Studios e Phosphor Game Studios e pubblicato da Warner Bros. Interactive per dispositivi mobili Android e iOS su licenza della federazione di wrestling statunitense della World Wrestling Entertainment (WWE).

Il gioco è stato pubblicato il 15 gennaio 2015 ed è stato rimosso il 28 febbraio 2019.[2]

Sinossi[modifica | modifica wikitesto]

Nell'universo della WWE, un'energia potente e oscura si erge all'orizzonte, situatasi all'interno della lanterna di Bray Wyatt. Wyatt è pronto a liberare i poteri da essa, ma viene tradito da Triple H e Stephanie McMahon, che riescono a rubare la lanterna e ad usare sua energia per piegare chiunque si schiererà contro l'Authority.

Roster[modifica | modifica wikitesto]

Bronzo[modifica | modifica wikitesto]

Uomini Donne

Argento[modifica | modifica wikitesto]

Uomini Donne

Oro[modifica | modifica wikitesto]

Uomini Donne
AJ Styles Paige
Batista Stephanie McMahon
Big E Trish Stratus
Big Show
Bray Wyatt
Bret Hart
Brock Lesnar
Daniel Bryan
Dean Ambrose
Hulk Hogan
John Cena
Johnny Cage
Kane
Randy Orton
Randy Savage
The Rock
Roman Reigns
Xavier Woods
Rusev
Seth Rollins
Steve Austin
Sheamus
Sting
Triple H
The Ultimate Warrior
The Undertaker
Xavier Woods

Platino[modifica | modifica wikitesto]

Uomini Donne

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Three Wrestlers Confirmed For WWE Immortals Game, su attackofthefanboy.com. URL consultato il 5 gennaio 2015.
  2. ^ WWE Immortals: i server saranno chiusi a fine febbraio, su GameSoul.it, 2 gennaio 2019. URL consultato il 5 aprile 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]