Verghereto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Verghereto
comune
Verghereto – Stemma Verghereto – Bandiera
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Emilia-Romagna-Stemma.svg Emilia-Romagna
ProvinciaProvincia di Forlì-Cesena-Stemma.png Forlì-Cesena
Amministrazione
SindacoEnrico Salvi (Centrodestra) dal 01/06/2015
Territorio
Coordinate43°48′N 11°58′E / 43.8°N 11.966667°E43.8; 11.966667 (Verghereto)Coordinate: 43°48′N 11°58′E / 43.8°N 11.966667°E43.8; 11.966667 (Verghereto)
Altitudine812 m s.l.m.
Superficie117,9 km²
Abitanti1 881 (01-01-2017)
Densità15,95 ab./km²
FrazioniVedi elenco
Comuni confinantiBadia Tedalda (AR), Bagno di Romagna, Casteldelci (RN), Chiusi della Verna (AR), Pieve Santo Stefano (AR), Sant'Agata Feltria (RN), Sarsina
Altre informazioni
Cod. postale47028
Prefisso0543
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT040050
Cod. catastaleL764
TargaFC
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)
Nome abitantivergheretini
PatronoMichele Arcangelo
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Verghereto
Verghereto
Verghereto – Mappa
Posizione del comune di Verghereto nella provincia di Forlì-Cesena
Sito istituzionale

Verghereto (Vargaréd in romagnolo, Vergheréto o raramente "Vergaréto" in toscano) è un comune italiano di 1.881 abitanti della provincia di Forlì-Cesena a circa 60 km da Cesena. Fino al 1923 faceva parte della provincia di Arezzo in Toscana e della storica Romagna toscana.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Posto ai confini tra Emilia-Romagna e Toscana e fino al 2009 anche con le Marche, è un comune montano dell'Appennino Tosco-Romagnolo, nei pressi del Monte Fumaiolo (1408 s.l.m.), la vetta più alta dell'Appennino cesenate. Dalle sue pendici nascono tre importanti fiumi quali Tevere, Savio e Marecchia. Le sorgenti del fiume Tevere si trovano nei pressi della frazione Balze, borgo montano posto alle pendici del Fumaiolo ad un'altitudine di 1.090 metri sul livello del mare e rinomata stazione turistico-climatica dell'Appennino tosco-romagnolo.

Nel territorio comunale è presente una rete di sentieri da percorrere a piedi o in mountain bike nel periodo estivo, mentre in quello invernale si può usufruire di un impianto di risalita che serve tre piste da discesa. In più è presente anche un anello di 5 km per gli amanti del fondo.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Il clima è tipico delle località montane dell'Appennino: estati relativamente corte e fresche con temperature sempre gradevoli anche nei periodi più torridi a livello locale e nazionale (generalmente 30-31 °C di massima nei momenti più caldi anche se le temperature possono arrivare in alcune zone ai 37-38 °C), e inverni relativamente lunghi e rigidi accompagnati da numerose nevicate che in molti casi risultano abbondanti.

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Stazione meteorologica di Verghereto.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[1]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2009 la popolazione straniera residente era di 96 persone. Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano:

Romania 32 1,62%

Religione[modifica | modifica wikitesto]

Nel comune di Verghereto è presente una parrocchia, facente parte della diocesi di Cesena-Sarsina.

Sul monte Fumaiolo si trova l'eremo di Sant'Alberico. La sua data di fondazione è incerta. Prende il nome da Sant'Alberico eremita († 1050).

Persone legate a Verghereto[modifica | modifica wikitesto]

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

In base allo statuto comunale le frazioni ufficiali sono quattro; ciascuna comprende vari nuclei abitativi[2]:

  • Verghereto (il capoluogo)
    • Sant'Alessio, Montione, La Strada, Ronco dell'Asino
  • Montecoronaro
    • Ville di Montecoronaro, Piantrebbio
  • Balze
    • Falera, Capanna, Colorio, Ceregiacoli, Velle
  • Alfero
    • Riofreddo, Mazzi, Corneto, Pereto, Villa di Corneto, Tavolicci, Donicilio, Trappola, Pastorale, Para, Renicci, Castelpriore, Tre Cavoli, Nasseto, Castellane

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
15 luglio 1985 31 maggio 1990 Ido Bragagni Democrazia Cristiana Sindaco [3]
31 maggio 1990 24 aprile 1995 Enrico Salvi Democrazia Cristiana Sindaco [3]
24 aprile 1995 14 giugno 1999 Romano Giovannetti lista civica Sindaco [3]
14 giugno 1999 6 dicembre 1999 Ido Bragagni centro-destra Sindaco [3]
17 aprile 2000 5 aprile 2005 Fedele Camillini centro-destra Sindaco [3]
5 aprile 2005 30 marzo 2010 Fedele Camillini centro-destra Sindaco [3]
30 marzo 2010 31 maggio 2015 Guido Guidi lista civica Sindaco [3]
31 maggio 2015 in carica Enrico Salvi lista civica di centro-destra Sindaco [3]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia d'oro al Merito Civile - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'oro al Merito Civile
«Ritenuto nascondiglio dei partigiani, durante l'ultimo conflitto mondiale fu oggetto della ferocia e cieca rappresaglia di Fascisti e dei Tedeschi che trucidarono sessantaquattro suoi cittadini, in maggioranza anziani, donne e bambini, distrussero l'intero centro abitato, causando un gran numero di feriti.»
— Tavolicci di Verghereto (FC), 22 luglio 1944

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Verghereto è gemellato con:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN243227582 · GND: (DE7624878-1
Romagna Portale Romagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Romagna