Roncofreddo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Roncofreddo
comune
Roncofreddo – Stemma
Roncofreddo – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Emilia-Romagna-Stemma.svg Emilia-Romagna
ProvinciaProvincia di Forlì-Cesena-Stemma.png Forlì-Cesena
Amministrazione
SindacoSara Bartolini (lista civica di centrosinistra Semplicemente Roncofreddo) dal 26-5-2019
Territorio
Coordinate44°02′32.28″N 12°19′07.32″E / 44.0423°N 12.3187°E44.0423; 12.3187 (Roncofreddo)Coordinate: 44°02′32.28″N 12°19′07.32″E / 44.0423°N 12.3187°E44.0423; 12.3187 (Roncofreddo)
Altitudine314 m s.l.m.
Superficie51,53[1] km²
Abitanti3 390[2] (31-12-2020)
Densità65,79 ab./km²
FrazioniVedi elenco
Comuni confinantiBorghi, Cesena, Longiano, Mercato Saraceno, Montiano, Sogliano al Rubicone
Altre informazioni
Cod. postale47020
Prefisso0541[1]
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT040037
Cod. catastaleH542
TargaFC – fino al 1999 FO
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)[3]
Cl. climaticazona E, 2 558 GG[4]
Nome abitantironcofreddesi
Patronosan Biagio[1]
Giorno festivo3 febbraio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Roncofreddo
Roncofreddo
Roncofreddo – Mappa
Posizione del comune di Roncofreddo nella provincia di Forlì-Cesena
Sito istituzionale

Roncofreddo (Runfrèd in romagnolo[5]) è un comune italiano di 3 390 abitanti della provincia di Forlì-Cesena in Emilia-Romagna. Si trova a circa 40 km dal capoluogo, Forlì, ed a circa 18 km da Cesena.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Ricordato nel codice Bavaro (sec. VIII), munito di castello nel sec. X, appartenne alla mensa vescovile di Rimini. Passato per via matrimoniale ai Malatesta di Verucchio, poi ai Malatesta di Cesena (1429), tornò nel 1465 alla Chiesa, che lo concesse agli Zampeschi di Forlì (1477). Nel 1558 venne conquistato da Giacomo Malatesta di Montecodruzzo, che dieci anni più tardi ne ottenne l'investitura. Nel 1659 fu ceduto ai conti Spada di Bologna. Il capoluogo ha subito ingenti danni durante il secondo conflitto mondiale, rimangono alcuni resti della rocca, della torre, della porta civica e le antiche fontane malatestiane.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Roncofreddo è situato su un colle a cavallo tra le vallate della Rigossa e del Rubicone, a 17 km a sud-est di Cesena. Il comune si estende in territorio collinare a un'altitudine di 314 m s.l.m. Confina con i comuni di Borghi, Cesena, Longiano, Mercato Saraceno, Montiano, Sogliano al Rubicone

Monumenti e luoghi di interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa di San Biagio (XVIII secolo): si segnala il Crocifisso con due Santi del pittore forlivese Antonio Fanzaresi[6].
  • Oratorio della Madonna della Misericordia.
  • Rubicone ’44 - Museo del Fronte, sulla Seconda guerra mondiale nella storia del paese

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[7]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2009 la popolazione straniera residente era di 338 persone. Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano:

Bulgaria 111 3,30%

Romania 43 1,28%

Albania 38 1,13%

Marocco 35 1,04%

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

Ardiano, Castiglione, Cento, Ciola Araldi, Diolaguardia, Felloniche, Gualdo, Monteaguzzo, Montecodruzzo, Monte delle Forche, Monteleone, Musano, Oriola, Santa Paola, Sorrivoli, Villa Venti

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
12 luglio 1985 6 giugno 1990 Cleandro Bulbi Democrazia Cristiana Sindaco [8]
6 giugno 1990 24 aprile 1995 Luigi Gudenzi Partito Comunista Italiano, Partito Democratico della Sinistra Sindaco [8]
24 aprile 1995 14 giugno 2004 Odo Rocchi centrosinistra Sindaco [8]
14 giugno 2004 26 maggio 2014 Franco Cedioli centrosinistra Sindaco [8]
26 maggio 2014 25 maggio 2019 Massimo Bulbi Partito Democratico Sindaco [8]
26 maggio 2019 in carica Sara Bartolini Lista civica di centrosinistra - Semplicemente Roncofreddo Sindaco

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Comune di Roncofreddo (FC) su Tuttitalia.it, su tuttitalia.it. URL consultato il 9 ottobre 2012.
  2. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2020.
  3. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  4. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  5. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani., Milano, Garzanti, 1996, p. 554, ISBN 88-11-30500-4.
  6. ^ Crocifisso con due Santi Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive.
  7. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  8. ^ a b c d e http://amministratori.interno.it/

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN125943401 · WorldCat Identities (ENlccn-nr94001594
Romagna Portale Romagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Romagna