Stazione di Scopeti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Scopeti
stazione ferroviaria
Stazione di Scopeti-Banchina.JPG
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàRufina, località Scopeti
Coordinate43°50′28.68″N 11°29′48.48″E / 43.8413°N 11.4968°E43.8413; 11.4968Coordinate: 43°50′28.68″N 11°29′48.48″E / 43.8413°N 11.4968°E43.8413; 11.4968
Lineeferrovia Pontassieve-Borgo San Lorenzo
Caratteristiche
Tipofermata in superficie, passante
Stato attualein uso
OperatoreRete Ferroviaria Italiana
Attivazione2000
Binari1

La stazione di Scopeti è una fermata ferroviaria posta sulla linea Pontassieve-Borgo San Lorenzo, a servizio della località di Scopeti, frazione del comune di Rufina.

La gestione degli impianti è affidata a Rete Ferroviaria Italiana, controllata del gruppo Ferrovie dello Stato.

La stazione si trova presso la zona industriale di Scopeti, è quindi usata da operai e impiegati che si dirigono presso il luogo di lavoro infatti proprio davanti all'uscita della stazione (lato Borgo San Lorenzo) si trova uno dei più grandi stabilimenti europei FILA.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La fermata di Scopeti venne attivata il 28 maggio 2000[1].

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

Lo scalo ferroviario è molto piccolo e spartano. Dispone infatti di un unico binario (la ferrovia in cui si trova la stazione è a binario unico e non elettrificata) con una lunga banchina alta 55 cm.

Treno per Firenze in partenza dal binario

.

Sono presenti due pensiline, una obliteratrice e due altoparlanti in corrispondenza delle pensiline.

Data l'elevata lunghezza della banchina la stazione dispone di tre ingressi.

Non è presente il fabbricato viaggiatori.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

Il servizio viaggiatori è svolto esclusivamente da Trenitalia controllata del gruppo Ferrovie dello Stato.

Sulla linea in cui si trova la stazione è attivo il servizio Memorario che permette una maggiore frequenza dei treni ed orari cadenzati facili da ricordare.

Secondo i dati della Direzione del Trasporto Regionale di Trenitalia, del 2007, la stazione è frequentata da 55 persone[2].

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

Interscambio[modifica | modifica wikitesto]

All'uscita della stazione è presente un ampio parcheggio.

La fermata autobus è al bivio con la statale; il servizio è effettuato dalla società consortile Autolinee Mugello Valdisieve.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Impianti FS, in "I Treni" n. 216 (giugno 2000), p. 7
  2. ^ Dati RFI

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]