Sogang University

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 37°33′04″N 126°56′28″E / 37.551111°N 126.941111°E37.551111; 126.941111

Sogang University
서강대학교
Logo
Stato Corea del Sud Corea del Sud
Città Seul
Motto Obedire Veritati (Obbedire alla Verità) (latino)
진리에 순종하라 (coreano)
Fondazione 1960
Tipo Università cattolica privata, gestita dalla Compagnia di Gesù
Facoltà 432 (permanenti)
800 (aggiunti)
Presidente Lee Jong-wook
Studenti 16 975 (1º marzo 2012)
Dipendenti 234
Colori rosso cardinale rosso cardinale
Affiliazioni Association of Christian Universities & Colleges in Asia
Sport Taekwondo, calcio
Sito web www.sogang.ac.kr/english/

Sogang University (hangul: 서강대학교 hanja: 西|江|大|學|校) è una delle principali università di ricerca e Arti liberali di Seul, nella Corea del Sud.

L'università fu fondata nel 1960 dalla Compagnia di Gesù per fornire un'istruzione basata sui principi religiosi cattolici e ispirata alla filosofia educativa dei gesuiti, secondo il modello di altri consimili istituti, come la Georgetown University negli USA e la Sophia University in Giappone.

Oltre a impartire una formazione universitaria, la Songang University insegna il coreano per gli stranieri tramite il suo centro linguistico, il Korean Language Education Center, con studenti che si iscrivono da tutto il mondo.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Inizi e primi anni (1948-1959)[modifica | modifica wikitesto]

Per iniziativa della Gerarchia cattolica coreana, Papa Pio XII assicurò che un'istituzione cattolica di studi superiori sarebbe stata fondata in Corea. Successivamente, diede tale compito alla Compagnia di Gesù e nel settembre del 1948 Padre Theodor Geppert, S.I., della Sophia University di Tokyo venne in Corea e cominciò a cercare un sito adatto allo scopo, per stabilirvi un collegio gesuita coreano. In ottobre 1954 P. Leo Burns, S.I., Superiore della Provincia di Wisconsin giunse in Corea e insieme alla locale Gerarchia cattolica, si accordò col Governo coreano per istituire il collegio. In febbraio 1955, La Compagnia di Gesù acquistò una proprietà di 67075 pyong (217323 mq., 53 acri) a Nogo San, nel quartiere di Sinsu-dong, a Mapo-gu (Seul). Nel gennaio 1957 si iniziarono i lavori per la costruzione dell'edificio amministrativo, che fu completato nel novembre del 1959.[2]

Fondazione del Collegio Sogang ('60)[modifica | modifica wikitesto]

I padri fondatori decisero di chiamare il collegio "Sogang" (la parte ovest del Fiume Han). La Carta del Sogang College è stata concessa dal Ministero della Pubblica Istruzione coreano. P. Kenneth E. Killoren, S.I. fu nominato primo Presidente del collegio. In febbraio 1960, il Sogang College inaugurò sei dipartimenti di facoltà (economia, lingua e letteratura inglesi, storia, matematica, filosofia e fisica). Di 600 candidati, 166 furono ammessi nella prima mandata del Sogang College. I corsi iniziarono il 18 aprile 1960, appena un giorno prima della Rivoluzione di Aprile. Nello stesso mese, una Carta Universitaria fu approvata dal Ministero della Pubblica Istruzione e il collegio diventò università a pieno titolo, con un Collegio di Arti liberali comprendente sei dipartimenti, il Collegio di Scienze e Ingegneria con cinque dipartimenti, e il Collegio di Economia & Commercio con tre dipartimenti, costituiti in dicembre 1969.

Crescita dell'Università ('70)[modifica | modifica wikitesto]

In marzo 1970, l'Inaugurazione dell'Università Sogang e la presa in carica del Presidente si svolse nell'aula Mary Hall, con P. John P. Daly, S.I., quale primo presidente, che sottolineò "una formazione basata sulla fede e la ragione". Il 7 aprile 1970, il Presidente della Corea del Sud, Park Chung-hee, donò due autobus per assistere nel trasporto degli impiegati e dei membri delle facoltà. In seguito, a causa di difficoltà di gestione, gli autobus dovettero esser venduti. Con l'avvio di Sogang quale università completa, ci fu un aumento di studenti e la Biblioteca, che si era spostata nella Sala Ricci, divenne estremamente congestionata dal gran numero di utenti, cosicché si avvertì un'urgente necessità di creare un edificio indipendente per la biblioteca stessa. Costruzione di tale edificio iniziò nel gennaio 1973, presso l'ala nord del Campo Sportivo, venendo completato in dicembre dello stesso anno.

Sviluppo e espansione ('80-'90)[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 aprile 1985 è stata commemorato il 25º anniversario di Sogang, con ospite della cerimonia Padre. Geppert, uno dei primi gesuiti arrivati in Corea e riconosciuto come il fondatore dell'università.

Nel maggio 1981, il Premio Nobel per la Pace, Madre Teresa, ha visitato Sogang e tenuto due lezioni, una nell'Auditorium e l'altra nel campo di pallacanestro; in tali lezioni, Madre Teresa ha lanciato un appello affinché tutti pratichino l'amore vero. Nel 1984 la Chiesa Cattolica Coreana ha celebrato il proprio bicentenario, con la visita in Corea di Papa Giovanni Paolo II il 5 maggio 1984. Il papa ha visitato Sogang per incontrare nella sala del Gymnasium i membri degli ordini religiosi, i fratelli, le suore e i sacerdoti, mentre ha salutato nell'Auditorium gli studiosi e accademici coreani.

Un'occasione carica di significati è stata la Commemorazione del 30º Anniversario, con la scopertura dell'Albatro, una statua che rappresenta un albatro con le ali spiegate in volo – simbolo di raggiunte altezze intellettive – realizzata con i donativi dell'Associazione Alumni e presentata durante una cerimonia il 17 aprile 1990. Altre novità del decennio, sono state la ristrutturazione dell'entrata principale, con l'Albatro posizionato di fronte; il campo giochi è stato rinominato Cheongnyeon Gwanjang (Piazza della Gioventù) e rinnovato. Nuove costruzioni sono state completate, con la necessità di ampliare il parcheggio macchine – che è stato quindi supplementato da un parcheggio sotterraneo sotto la piazza dell'Albatro. In novembre 1997, dopo il completamento di tale parcheggio, sono stati costruiti palchi e complessi teatrali sopra la sua struttura, da usarsi durante i vari eventi culturali e il Campus Festival annuale.[3]

ColorAmaranth.jpg Il simbolo universitario[modifica | modifica wikitesto]

Il rosso cardinale, che è anche il colore goliardico di Sogan, simboleggia l'amore, lo spirito santo, il martirio, la fedeltà e la vittoria. Lo scudo rosso, che è stemma e logo della Sogang University, nella blasonatura del campo riporta un gallone d'argento e rappresenta la prima lettera in coreano 'ㅅ' di 서강(Sogang), a raffigurare lo spirito intellettuale di Sogang e una Torre d'avorio. Lo IHS raffigurato nello stemma proviene dalle prime lettere del nome greco Ιησους (ΙΗΣΟΥΣ) di Gesù e si trova anche sul sigillo della Compagnia di Gesù, l'Ordine cattolico che ha fondato l'università. La corona medievale sovrastata dal gallone, rappresenta Santa Maria Vergine e la Trinità, a significare la sapienza.

Reputazione[modifica | modifica wikitesto]

Sogang University si è classificata nel NCSI[4] per gli anni 1998, 1999, 2003, 2004 e 2006.

Valutazione d'ordine[modifica | modifica wikitesto]

(Posizione nelle classifiche internazionali degli istituti accademici)

  • Classificata in Corea (tra le università quadriennali senza Facoltà di Medicina)[5]
  • Classificata in Corea, nella valutazione delle abilità degli studenti (subito dopo l'Università Nazionale di Seul)[6]
  • Classificata 28ª in Asia, in Lettere Umanistiche & Arti[7]
  • Classificata 38ª in Asia, nelle Scienze sociali[8]
  • Classificata 154ª nel mondo, in Lettere Umanistiche & Arti[9]
  • Classificata 244ª nel mondo, nelle Scienze sociali.[9]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Korean Language Education Center", sito web.(EN) (KO)
  2. ^ Cf. Storia di Sogang, su Sogang University.(EN) URL consultato 06/12/2012
  3. ^ "Campus Tour", sito ufficiale.(EN)
  4. ^ National Customer Satisfaction Index (Indice Nazionale di Soddisfazione dei Clienti, è un modello indicativo basato sul grado di soddisfazione dei consumatori.
  5. ^ 2008 JoongAng Ilbo: University Ranking Evaluation.
  6. ^ 2009 Chosun Ilbo: University Evaluation.
  7. ^ 2010 THE - QS Asian University Rankings.
  8. ^ 2010 THE - QS Asian University Rankings.
  9. ^ a b 2009 THE - QS World University Rankings.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]