Sophia University

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 35°41′03″N 139°43′55″E / 35.684167°N 139.731944°E35.684167; 139.731944

Sophia University
上智大学
Sohiauniv copy.jpg
Ubicazione
StatoGiappone Giappone
CittàTōkyō
Altre sediChiyoda (Tōkyō), Shakujii (Teologia), Hadano
Dati generali
Nome latinoUniversitas Sedis Sapientiae 
MottoLux Veritatis ("Luce di verità")
Fondazione1913
TipoUniversità cattolica privata, gestita dalla Compagnia di Gesù
RettorePadre Toshiaki Koso, SI
PresidenteProf. Yoshiaki Ishizawa, Ph.D.
Studenti11 000 (1º giugno 2011)
Dipendenti1 000
Colorirosso scuro Dark Red.PNG
AffiliazioniInternational Association of Universities, International Federation of Catholic Universities
Sportatletica leggera, pallacanestro
Mappa di localizzazione
Sito web

Sophia University (上智大学 Jōchi Daigaku?) è un'università privata di ricerca con sede in Giappone e campus principale collocato vicino alla stazione di Yotsuya, in un quartiere di Tokyo chiamato Chiyoda. È una delle migliori università giapponesi ed è rinomata per il suo ambiente internazionale. Prende il nome dal greco Sophia, "Sapienza". L'equivalente titolo giapponese, Jōchi Daigaku, letteralmente significa "Università della Sapienza Superiore".

L'università sottolinea l'insegnamento delle lingue ed è nota per l'alto numero di iscrizioni di studenti internazionali. Ha inoltre un programma di scambio di studenti con diverse università estere, tra cui la University of California e la Pace University di New York. L'università era inizialmente riservata al solo componente maschile, ma attualmente ammette anche quello femminile; la proporzione tra uomini e donne è ora parificata. Gli alumni dell'università vengono chiamati "Sophians" e includono il 79º Primo Ministro giapponese, Morihiro Hosokawa, una quantità di politici correntemente parte della Dieta Nazionale, e professori di istituti accademici, tra i quali l'Università Imperiale di Tokyo e la Yale University.[1][2][3][4]

Dal 2008, è stato avviato un Programma di Global Leadership per studenti di 4 università gesuite dell'Asia orientale: l'Università Ateneo de Manila nelle Filippine, Università Cattolica Fu Jen a Taiwan, Sogang University nella Corea del Sud e la Sophia University in Giappone, che condividono lo stesso spirito cattolico.[5]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Sophia University fu fondata dai gesuiti nel 1913. Fu la prima università in Giappone che realizzava i desideri di San Francesco Saverio, il quale era arrivato in Giappone nel 1549 per portarci il Cristianesimo. Fu inaugurata con le facoltà di Letteratura tedesca, Filosofia e Commercio, guidate dal fondatore Hermann Hoffmann (1864–1937) che fu anche il primo presidente dell'istituto. Da allora, la Sophia University ha continuato a crescere, aumentando il numero di facoltà, accademici e studenti, oltre a promuovere il suo aspetto internazionale con l'organizzazione di programmi di scambio. Dal 1975 fino al 1981 fu guidata da un rettore italiano: Padre Giuseppe Pittau, primo straniero a ricoprire tale incarico. Con l'inaugurazione della Facoltà di Arti Liberali nel 2006, la Sophia University attualmente gestisce 27 dipartimenti in otto facoltà. Il presidente corrente (2012) è Yoshiaki Ishizawa. Padre Toshiaki Koso detiene invece l'incarico di Direttore del Consiglio di Amministrazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The University of Tokyo [Faculty Search]
  2. ^ The University of Tokyo [Faculty Search]
  3. ^ Introduction | Department of Political Science
  4. ^ Copia archiviata, su law.yale.edu. URL consultato il 5 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale l'8 gennaio 2013).
  5. ^ [1]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN142736251 · ISNI (EN0000 0001 2324 7186 · LCCN (ENn80050403 · GND (DE1011493-2 · BNF (FRcb12061086g (data) · NLA (EN35247256 · BAV ADV10067830