Silvia La Barbera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Silvia La Barbera
Nazionalità Italia Italia
Altezza 160 cm
Peso 48 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Mezzofondo, fondo, corsa campestre
Record
1500 m 4'25"23 (2005)
1500 m 4'29"47 (indoor - 2006)
3000 m 9'08"10 (2004)
3000 m 9'28"03 (indoor - 2006)
5000 m 15'46"26 (2004)
10000 m 34'15"10 (2005)
5 km 17'04"80 (2005)
10 km 34'35" (2013)
15 km 55'42" (2006)
Mezza maratona 1h16'12" (2010)
Società Carabinieri
Carriera
Società
1997-2001Flag of None.svg L'Atleta Palermo
2002-2005CUS Palermo Atletica flag.svg CUS Palermo
2006-2016Forestale
2017-Carabinieri
Nazionale
2005-Italia Italia6
Palmarès
Europei under 23 0 1 0
Europei juniores 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 13 dicembre 2013

Silvia La Barbera (Altofonte, 27 agosto 1984) è una mezzofondista italiana, vincitrice di due medaglie internazionali giovanili, entrambe sui 5000 m: oro agli Europei juniores di Tampere 2003 e bronzo agli Europei under 23 di Erfurt 2005.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi, i primi titoli italiani giovanili e la prima medaglia internazionale giovanile[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato a praticare l'atletica nel 1997 all'età di 13 anni (categoria Ragazze) con il Gruppo Sportivo L'Atleta Palermo[1], sotto la guida del presidente-allenatore Salvatore Liga[1], poi è passata sotto la guida tecnica di Tommaso Ticali[2] ed ora come la sorella gemella Barbara[3], mezzofondista come lei, è ritornata ad essere allenata da Salvatore Liga[4].

Nel 1999 vince il suo primo titolo italiano giovanile, in occasione dei campionati italiani cadette di corsa su strada, successo che bissa due anni dopo, 2001, al secondo anno da allieva.
Nello stesso anno vince la sua prima medaglia in una rassegna internazionale giovanile, aggiudicandosi in Spagna a Palma di Maiorca, la gara sui 3000 m ai Giochi delle isole, precedendo sull'arrivo proprio la sorella Barbara.

2002-2005: le medaglie agli europei giovanili e l'esordio con la Nazionale seniores[modifica | modifica wikitesto]

Doppietta di titoli italiani juniores di corsa campestre (cross corto e lungo) nel 2002.
Un altro titolo juniores di corsa campestre nel 2003, anno in cui si è diplomata in informatica[5].

Partecipa ai Mondiali juniores di corsa campestre in Irlanda a Dublino nel 2002, terminando 44ª nell'individuale e 14ª nella classifica a squadre.
Agli Europei juniores di corsa campestre a Medulin in Croazia, finisce rispettivamente al 35º e 13º posto.

Ai Mondiali di corsa campestre di Losanna in Svizzera nel marzo del 2003 si è classificata 26ª[5], miglior piazzamento di sempre per un'italiana categoria juniores nella rassegna iridata di specialità.

Nel mese di luglio del 2003, si laurea campionessa europea juniores sui 5000 m a Tampere in Finlandia (per cui riceve il Premio “Atleti siciliani dell’anno”) e quinta classificata nei 3000 m.
Agli Europei juniores di corsa campestre in Scozia ad Edimburgo si ritira.

A marzo del 2005 gareggia ai Mondiali di corsa campestre (esordio per lei con la Nazionale assoluta) in Francia a Saint-Galmier finendo al 57º posto nell'individuale ed al 10º di squadra.
Nel mese di luglio vince la medaglia di bronzo sui 5000 m agli Europei under 23 di Erfurt in Germania.

Quarta classificata sui 5000 m agli assoluti di Firenze 2004 e campionessa italiana promesse l'anno seguente, 2005, sulla stessa distanza precedendo proprio la sorella Barbara.

2006-2010: l’arruolamento nella Forestale[modifica | modifica wikitesto]

Si è arruolata nella Forestale il 6 febbraio 2006.[6]

Campionessa italiana promesse agli italiani di corsa campestre (quinta assoluta); prende parte agli assoluti indoor, chiudendo sesta sui 1500 e settima nei 3000 m.
Quarto posto sui 5000 m ai campionati italiani promesse; era iscritta sia nei 1500 che nei 5000 m agli assoluti di Torino 2006, ma non ha gareggiato in entrambe le gare.

Agli assoluti di Cagliari 2008 giunge all'11º posto sui 5000 m e poi agli italiani di mezza maratona termina in 13ª posizione.

Era iscritta sui 3000 m agli assoluti indoor di Torino 2009, ma non ha gareggiato.
Giunge ottava agli assoluti di corsa campestre e poi 17ª negli italiani di mezza maratona.

Agli assoluti di Milano, era presente ma non ha gareggiato sui 5000 m, mentre nei 10000 m ha corso, però si è ritirata durante la finale.

2010, undicesimo posto nella mezza maratona, quarta nei 10000 m agli assoluti di Grosseto e 13ª nei 10 km di corsa su strada.

2011-2016: gli Europei di corsa campestre e il primo titolo italiano assoluto[modifica | modifica wikitesto]

Nona agli assoluti di corsa campestre a Varese nel 2011.

Diventa vicecampionessa dei 10 km di corsa su strada nel 2012 ed arriva 11ª agli assoluti di corsa campestre.

Con la Nazionale seniores partecipa agli Europei di corsa campestre, a Budapest in Ungheria, finendo la gara al 32º posto e quarta nella classifica a squadre.

Vicecampionessa italiana di corsa campestre nel 2013, quarta nei 10000 m su pista e 7ª sui 5000 m.

Gareggia poi agli Europei di corsa campestre, in Serbia a Belgrado, concludendo in 51ª posizione nell'individuale e quarta a squadre.

Soltanto piazzamenti ai vari campionati italiani disputati nel 2014: quinta nella corsa campestre, 11ª nella mezza maratona, sesta nei 10000 m su pista, quinta sui 5000 m e 4ª nei 10 km di corsa su strada.

Medaglia di bronzo sui 5000 m agli assoluti di Torino 2015, 13ª ai nazionali di corsa campestre e sesta agli italiani dei 10 km di corsa su strada.

Nel mese di dicembre gareggia agli Europei di corsa campestre in Francia a Hyères: finisce al 26º posto, quinta nella classifica a squadre.

Il 21 febbraio del 2016 a Gubbio vince il suo primo titolo italiano assoluto in carriera.

Record nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Juniores[modifica | modifica wikitesto]

  • 5000 metri: 15'52"20 (Finlandia Tampere, 25 luglio 2003)[7]

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

3000 metri piani[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2015 9'30"69 Italia Torino 15-7-2015
2012 9'40"35 Italia Misterbianco 27-6-2012
2010 9'29"90 Italia Siracusa 23-7-2010
2009 9'33"90 Italia Palermo 27-6-2009
2008 9'32"54 Italia Rieti 22-10-2008
2005 9'21"27 Italia Nuraminis 10-9-2005
2004 9'08"10 Regno Unito Manchester 24-7-2004
2003 9'34"66 Finlandia Tampere 26-7-2003
2002 9'32"10 Italia Palermo 20-6-2002
2001 9'58"20 Italia Fano 22-9-2001

5000 metri[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2015 16'04"04 Italia Alba 3-9-2015
2014 16'30"58 Italia Ponzano Veneto 4-7-2014
2013 16'27"70 Italia Palermo 6-7-2013
2011 17'11"28 Italia Misterbianco 16-6-2011
2010 16'52"30 Italia Catania 28-7-2010
2009 17'04"69 Italia Alcamo 5-7-2009
2008 16'38"03 Italia Palermo 30-7-2008
2006 16'52"98 Italia Rieti 22-7-2006
2005 15'53"38 Italia Cesenatico 12-6-2005
2004 15'46"26 Italia Firenze 10-7-2004
2003 15'52"20 Finlandia Tampere 25-7-2003
2002 16'29"12 Italia Pescara 14-9-2002

10000 metri[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2014 34'47"95 Italia Ferrara 17-5-2014
2013 34'29"00 Italia Ancona 18-5-2013
2012 34'20"31 Italia Palermo 20-10-2012
2011 35'47"27 Italia Rieti 17-4-2011
2010 35'07"54 Italia Rieti 25-4-2010
2009 35'14"38 Italia Rieti 26-4-2009
2008 36'04"40 Italia Roma 10-5-2008
2006 35'17"30 Italia Rieti 30-4-2006
2005 34'15"10 Italia Palermo 18-6-2005

Mezza maratona[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2014 1:16'14 Italia Verona 16-2-2014
2010 1:16'12 Italia Catania 12-12-2010
2009 1:19'08 Italia Padenghe sul Garda 29-11-2009
2008 1:22'36 Italia Atripalda 1-6-2008

Palmares[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2001 Giochi delle isole Spagna Palma di Maiorca 3000 m Oro Oro 10'29"40 [8]
2002 Mondiali juniores
di corsa campestre
Irlanda Dublino 5962 m 44ª 22'14 [9]
Classifica a squadre 14ª 187 punti [10]
Europei juniores
di corsa campestre
Croazia Medulin 3730 m 35ª 13'10 [11]
Classifica a squadre 13ª 211 punti [12]
2003 Mondiali juniores
di corsa campestre
Svizzera Losanna 6215 m 26ª 22'54 [9]
Europei juniores Finlandia Tampere 5000 m Oro Oro 15'52"20 [13]
3000 m 9'34"66 [13]
Europei juniores
di corsa campestre
Scozia Edimburgo 4520 m Finale rit [14]
2005 Mondiali
di corsa campestre
Francia Saint-Galmier 8108 m 57ª 30'07 [9]
Classifica a squadre 10ª 193 punti [15]
Europei under 23 Germania Erfurt 5000 m Bronzo Bronzo 16'07"01 [16]
2012 Europei
di corsa campestre
Ungheria Budapest 8050 m 32ª 29'11 [17]
Classifica a squadre 82 punti [18]
2013 Europei
di corsa campestre
Serbia Belgrado 8000 m 51ª 28'58 [19]
Classifica a squadre 97 punti [20]
2015 Europei
di corsa campestre
Francia Hyères 8087 m 26ª 27'06 [21]
Classifica a squadre 118 punti [22]

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 volta campionessa assoluta di corsa campestre (2016)
  • 1 volta campionessa promesse di corsa campestre (2006)
  • 1 volta campionessa promesse dei 5000 m (2005)
  • 2 volte campionessa juniores nel cross lungo della corsa campestre (2002, 2003)
  • 1 volta campionessa juniores nel cross corto della corsa campestre (2002)
  • 1 volta campionessa allieve di corsa su strada (2001)
  • 1 volta campionessa cadette di corsa su strada (1999)
1999
  • Oro Oro ai Campionati italiani cadetti e cadette
    di corsa su strada[1]
2001
  • Oro Oro ai Campionati italiani allievi e juniores
    di corsa su strada, 6 km - 21'51[1]
2002
  • Oro Oro ai Campionati italiani di corsa campestre, (Modena), 5 km - 18'17 (corto juniores)[23]
  • Oro Oro ai Campionati italiani di corsa campestre, (Grosseto), 6 km - 20'10 (lungo juniores)[24]
2003
  • Oro Oro ai Campionati italiani di corsa campestre, (Roma), 6 km - 21'06 (juniores)[25]
2004
  • 4ª ai Campionati italiani assoluti,
    (Firenze), 5000 m - 15'46"26[26]
2005
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores e promesse, (Grosseto), 5000 m - 16'27"14[27]
2006
  • 6ª ai Campionati italiani assoluti indoor,
    (Ancona), 1500 m - 4'29"47[28]
  • 7ª ai Campionati italiani assoluti indoor,
    (Ancona), 3000 m - 9'28"03[29]
  • 5ª ai Campionati italiani di corsa campestre, (Lanciano), 8 km - 26'14 (assolute)[30]
  • Oro Oro ai Campionati italiani di corsa campestre, (Lanciano), 8 km - 26'14 (promesse)[30]
  • 4ª ai Campionati italiani juniores e promesse, (Rieti), 5000 m - 16'52"98[30]
2008
2009
2010
2011
  • 9ª ai Campionati italiani di corsa campestre,
    (Varese), 7,8 km - 28'29[38]
2012
  • 11ª ai Campionati italiani di corsa campestre,
    (Borgo Valsugana), 8 km - 29'22[39]
  • Argento Argento ai Campionati italiani dei 10 km
    di corsa su strada, (Modica), 10 km - 35'09[40]
2013
2014
2015
2016
  • Oro Oro ai Campionati italiani di corsa campestre, (Gubbio), 8 km - 25"33[52]

Altre competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

2002
  • Argento Argento nell'Incontro internazionale juniores,
    (Italia Gorizia), 3000 m - 9'47"25[53]
2003
  • Oro Oro nell'Incontro internazionale juniores,
    (Italia Nove), 3000 m - 9'27"79[13]
2004
2012
  • Oro Oro nella XXXII Grifonissima,
    (Italia Perugia), 11,886 km - 42'07[57]
2013
  • Oro Oro nel XXXVI Cross Internazionale della Vallagarina, (Italia Villa Lagarina), 6,440 m - 22'44[58]
2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Marco Tripisciano, Barbara e Silvia le gemelle terribili, Repubblica.it, 23 ottobre 2001
  2. ^ L. Mag., Saggi e gare di atletica oggi alla Festa Asad allo stadio di Vittoria - Impresa di Silvia La Barbera, ASAD.it, 24 maggio 2010
  3. ^ Profilo di Barbara La Barbera su FIDAL.it
  4. ^ Bronzo a Silvia La Barbera 4ª la junior Barbara Vassallo, articolo di Lorenzo Magrì su La Sicilia del 4 agosto 2014, AtleticaSantAnastasia.com, 5 agosto 2014
  5. ^ a b Cross, la piccola impresa di Silvia La Barbera, FIDAL.it, 29 marzo 2003
  6. ^ Profilo su GruppoSportivoForestale.it
  7. ^ Primati e migliori prestazioni italiane - Primati italiani juniores - Donne - 5000 m, FIDAL.it, 5 ottobre 2015
  8. ^ (FR) Resultats Jeux des Îles <<Baleares 2001>> - Athlétisme Resultats Filles - 3000 m, Cros-Corse.Chez-Alice.fr
  9. ^ a b c (EN) Athlete profile Silvia La Barbara - Honours, IAAF.org
  10. ^ (EN) 30th IAAF/Sport Ireland World Cross Country Championships > Junior Race - women - Final Team Archiviato il 23 marzo 2016 in Internet Archive., IAAF.org
  11. ^ (EN) Runner profile Silvia La Barbera - Performances - 08 Dec 2002 Archiviato l'8 dicembre 2015 in Internet Archive., More.ARRS.net
  12. ^ Europei di Cross, Junior donne: Italia 4ª, miglior risultato di sempre - Del Buono 25ª, Olmo 26ª, AtleticaLive.it, 8 dicembre 2002
  13. ^ a b c Azzurri 2003 - Rappresentativa Juniores Donne - La Barbera Silvia, FIDAL.it
  14. ^ (EN) Runner profile Silvia La Barbera - Performances - 14 Dec 2003 Archiviato l'8 dicembre 2015 in Internet Archive., More.ARRS.net
  15. ^ (EN) 33rd IAAF World Cross Country Championships > Long Race - women Final Team, IAAF.org
  16. ^ Azzurri 2005 - Rappresentativa Promesse Donne - La Barbera Silvia, FIDAL.it
  17. ^ (EN) European Cross Country Championships 2012 - Senior Cross Country Women, European-Athletics.org
  18. ^ (EN) European Cross Country Championships 2012 - Teams Women Senior, European-Athletics.org
  19. ^ (EN) 20th SPAR European Cross Country Championships 2013 - Senior Cross Country Women, European-Athletics.org
  20. ^ (EN) 20th SPAR European Cross Country Championships 2013 - Teams Women Senior, European-Athletics.org
  21. ^ (EN) SPAR European Cross Country Championships 2015 - Senior Women - Final Result Archiviato il 15 gennaio 2016 in Internet Archive., European-Athletics.org
  22. ^ (EN) SPAR European Cross Country Championships 2015 - Senior Women - Team Standing Archiviato il 23 dicembre 2015 in Internet Archive., European-Athletics.org
  23. ^ (EN) Runner profile Silvia LaBarbera - Performances - 10 Feb 2002 Archiviato l'8 dicembre 2015 in Internet Archive., More.ARRS.net
  24. ^ (EN) Runner prifle Silvia LaBarbera - Performances - 24 Feb 2002 Archiviato l'8 dicembre 2015 in Internet Archive., More.ARRS.net
  25. ^ (EN) Runner profile SilviaLa Barbera - Performances - 16 Mar 2003 Archiviato l'8 dicembre 2015 in Internet Archive., More.ARRS.net
  26. ^ Graduatorie italiane 2004 - Donne - 5000 metri, FIDAL.it
  27. ^ Giulia Basoli, record senza minimo, FIDAL.it, 4 giugno 2005
  28. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2006 - 1500 metri donne, FIDAL.it
  29. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2006 - 3000 metri donne, FIDAL.it
  30. ^ a b c Campionati italiani di corsa campestre 2006 - Classifica femminile - Categoria Senior - Cross lungo km 8, AtleticaFIATFormia.it
  31. ^ Campionati italiani individuali assoluti 2008 - 5000 metri donne, FIDAL.it
  32. ^ Half marathon “Città di Atripalda” 2008 - Campionato italiano - Classifica generale, MarioMoretti.it
  33. ^ Campionati italiani individuali di corsa campestre 2009 - Cross lungo donne km 8, FIDAL.it
  34. ^ Campionati italiani individuali assoluti 2009 - Maratonina donne, FIDAL.it
  35. ^ (EN) Runner profile Silvia LaBarbera - Performances - 30 May 2010 Archiviato l'8 dicembre 2015 in Internet Archive., More.ARRS.net
  36. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2010 - 10000 m donne, FIDAL.it
  37. ^ Campionato italiano individuali su strada 2010 - Corsa strada km 10 allieve e assoluti f, FIDAL.it
  38. ^ Campionati italiani individuali di corsa campestre 2011 - Lungo donne km 7,8, FIDAL.it
  39. ^ Campionati italiani individuali di corsa campestre 2012 - Lungo donne km 8, FIDAL.it
  40. ^ Straneo a segno nei 10km, FIDAL.it, 29 settembre 2012
  41. ^ Campionati italiani individuali di corsa campestre 2013 - Lungo donne km 8, FIDAL.it
  42. ^ Campionato italiano ind. assoluto 10000 su pista 2013 - 10000 metri donne, FIDAL.it
  43. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2013 - 5000 metri donne, FIDAL.it
  44. ^ Campionati italiani individuali di corsa campestre 2014 - Campionato italiano promesse/seniores d, FIDAL.it
  45. ^ Campionati Italiani Individuali Assoluti/Promesse e Juniores di Maratonina 2014 - 7a Giulietta e Romeo Half Marathon - Femminile, TDS-Live.com
  46. ^ Campionati italiani assoluti e promesse metri 10000 su pista 2014 - 10000 metri camp. italiano assoluto d, FIDAL.it
  47. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2014 - 5000 metri donne, FIDAL.it
  48. ^ Campionato italiano individuale ass/pro/jun 10 km su strada 2014 - C.I. di corsa su strada km 10 assoluto d, FIDAL.it
  49. ^ Campionati italiani individuali di corsa campestre 2015 - Campionato italiano promesse/seniores d, FIDAL.it
  50. ^ Campionarti italiani individuali assoluti su pista 2015 - 5000 metri donne, FIDAL.it
  51. ^ Camp. italiano ind.le di corsa su strada km 10 2015 - Corsa strada km 10 donne, FIDAL.it
  52. ^ Campionati italiani individuali e di società di corsa campestre 2016 - Campionato italiano promesse/seniores d, FIDAL.it
  53. ^ Azzurri 2002 - Rappresentativa Juniores Donne - La Barbera Silvia, FIDAL.it
  54. ^ Campaccio, Bekele senza avversari, FIDAL.it, 10 gennaio 2004
  55. ^ Azzurri 2004 - Rappresentativa Promesse Donne - La Barbera Silvia, FIDAL.it
  56. ^ Runner profile Silvia La Barbera - Performances - 26 Jul 2004 Archiviato l'8 dicembre 2015 in Internet Archive., More.ARRS.net
  57. ^ Luana Pioppi, La 32ª "Grifonissima" a Tiberti e La Barbera Archiviato il 9 dicembre 2015 in Internet Archive., GiornaledellUmbria.it, 14 maggio 2012
  58. ^ La Rosa secondo al cross internazionale della Vallagarina, FIDALToscana.it, 13 gennaio 2013
  59. ^ Vallagarina a La Barbera e Kwemoi, FIDAL.it, 11 gennaio 2015
  60. ^ Trofeo Città di Telesia vincono i keniani Birech e Jelagat. Seconda Anna Incerti, SiciliaRunning.it

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]