Romanza (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Romanza
Artista Andrea Bocelli
Tipo album Raccolta
Pubblicazione 1996
Durata 67 min : 32 s
Dischi 1
Tracce 16
Genere Pop
Etichetta Sugar
Registrazione 1994 - 1996
Formati CD, MC
Certificazioni
Dischi d'oro Brasile Brasile[1]
(Vendite: 900.000+)[2]
Finlandia Finlandia[3]
(Vendite: 28.000+)
Dischi di platino Australia Australia (3)[4]
(Vendite: 280.000+)
Austria Austria[5]
(Vendite: 50.000+)
Belgio Belgio (2)[6]
(Vendite: 100.000+)
Europa Europa (6)[7]
(Vendite: 6.000.000+)
Germania Germania[8]
(Vendite: 500.000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda (3)[9]
(Vendite: 45.000+)
Norvegia Norvegia (2)[10]
(Vendite: 100.000+)
Polonia Polonia[11]
(Vendite: 100.000+)
Regno Unito Regno Unito[12]
(Vendite: 300.000+) Stati Uniti Stati Uniti (4)[13]
(Vendite: 4.000.000+)
Svezia Svezia[14]
(Vendite: 80.000+)
Svizzera Svizzera (7)[15]
(Vendite: 350.000+)
Dischi di diamante Canada Canada[16]
(Vendite: 1.000.000+)
Francia Francia[17]
(Vendite: 2.000.000+)[18]
Italia Italia[19]
(Vendite: 800.000+)
Andrea Bocelli - cronologia
Album precedente
Butterfly (Kate) (con Zenîma) - inedito (coprodotto da Bmg e Sugar)
(1996)
Album successivo
(1997)

Romanza è una raccolta di Andrea Bocelli pubblicata nel 1996 da Sugar in formato CD e musicassetta.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Con 20 milioni di album venduti nel mondo,[20] Romanza è divenuto l'album più venduto di tutti i tempi da un artista italiano, scavalcando Oro, incenso e birra di Zucchero Fornaciari del 1989, ed ha ricevuto il Disco di diamante in Francia (entrando nella classifica degli Album più venduti in Francia), Canada ed in Italia, il Disco di platino negli Stati Uniti, in Europa, Argentina, Australia, Austria, Belgio, Germania, Ungheria, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Polonia, Svezia, Svizzera e Regno Unito ed il Disco d'oro in Brasile e Finlandia.

L'album ha raggiunto la prima posizione in classifica in Argentina, Austria (per due settimane), Belgio (in Vallonia dove rimane in classifica per 86 settimane), Paesi Bassi (dove rimane in classifica per 176 settimane), Francia (per 24 settimane rimanendo in classifica per 83 settimane), Italia, Norvegia (dove rimane in classifica per 73 settimane), Polonia, Portogallo, Svizzera (per 4 settimane rimanendo in classifica per 68 settimane), nella European Top 100 Albums e nella Billboard 200, la seconda in Australia (dove rimane in classifica per 93 settimane) e Germania (dove rimane in classifica per 67 settimane), la terza in Finlandia, la quinta in Svezia (dove rimane in classifica per 85 settimane) e Canada, la sesta nella UK Albums Chart e l'ottava in Nuova Zelanda (dove rimane in classifica per 67 settimane).

Per la promozione dell'album tiene una serie di concerti a Locarno, dal 6 giugno per arrivare a Berlino il 30 agosto passando per Hannover, Amburgo, Münster, Rügen, Coblenza, Aquisgrana, Wiesbaden, Kiel, Stoccarda, Leverkusen, Baden-Baden, Dresda, Coburgo, Lipsia, Monaco di Baviera, Kassel, Halle, Essen, Aschaffenburg e Norimberga.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Versione internazionale[modifica | modifica wikitesto]

  1. Con te partirò (Francesco Sartori, Lucio Quarantotto) - 04:13
  2. Vivere (Gerardina Trovato) - 04:03 (Featuring Gerardina Trovato)
  3. Per amore (Mariella Nava) - 04:43
  4. Il mare calmo della sera (Gianpietro Felisatti, Zucchero) - 04:42
  5. Caruso (Lucio Dalla) - 05:19
  6. Macchine da guerra (Angus Smith) - 04:10
  7. Le tue parole (Joe Amoruso, Sergio Cirillo) - 03:59
  8. Vivo per lei (Valerio Zelli, Art Mengo, Gatto Panceri) - 04:25 (Featuring Giorgia)
  9. Romanza (Mauro Malavasi) - 03:45
  10. La Luna che non c'è (Dario Farina, Antonella Maggio) - 04:32
  11. Rapsodia (Zucchero) - 05:29
  12. Voglio restare così (Andrea Bocelli) - 03:53
  13. E chiove (Joe Amoruso, Sergio Cirillo) - 04:24
  14. Miserere-Live (Bono, Zucchero) - 04:14 (Featuring John Miles) bonus track
  15. Funiculì Funiculà (Giuseppe Turco, Luigi Denza) - 01:30 (Featuring John Miles) bonus track
  16. Time To Say Goodbye (Con te partirò) (Francesco Sartori, Lucio Quarantotto, Frank Peterson) - 04:06 (Featuring Sarah Brightman) bonus track

Versione italo-spagnola[modifica | modifica wikitesto]

  1. Por ti Volare - 4:09
  2. Vivere (Featuring Gerardina Trovato) - 4:41
  3. Por Amor - 4:42
  4. El Silencio de la Espera - 4:40
  5. Caruso - 5:16
  6. Le Tue Parole - 3:57
  7. Vivo Por Ella (Featuring Marta Sánchez) - 4:23
  8. Romanza - 3:41
  9. Voglio Restare Così - 3:51
  10. E chiove - 4:21
  11. Miserere (Featuring John Miles – bonus track) - 4:05
  12. Time To Say Goodbye (Featuring Sarah Brightman) - 4:07

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Paese Max posizione raggiunta
Italia 1
Argentina 1
Australia 2
Austria 1
Belgio (Fiandre) 2
Belgio 1
Canada 5
Finlandia 3
Francia 1
Germania 2
Nuova Zelanda 8
Norvegia 1
Paesi Bassi 1
Polonia 1
Portogallo 1
Regno Unito 6
Stati Uniti 1
Svezia 5
Svizzera 1
Ungheria 4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ABPD | Associaусo Brasileira de Produtores de Disco
  2. ^ Andrea Bocelli Aims For Latin Favor | Billboard
  3. ^ Musiikkituottajat - Tilastot - Kulta- ja platinalevyt
  4. ^ ARIA Charts - Accreditations - 1999 Albums
  5. ^ IFPI Austria - Verband der Österreichischen Musikwirtschaft
  6. ^ http://www.ultratop.be/xls/Awards%201998.htm
  7. ^ IFPI Platinum Europe Awards - 2002
  8. ^ Bundesverband Musikindustrie: Gold-/Platin-Datenbank
  9. ^ RIANZ
  10. ^ http://www.ifpi.no/sok/lst_trofeer_sok.asp?type=artist
  11. ^ Listy bestsellerów, wyróżnienia :: Związek Producentów Audio-Video
  12. ^ http://www.bpi.co.uk/certifiedawards/search.aspx
  13. ^ RIAA - Gold & Platinum Searchable Database - November 02, 2013
  14. ^ http://www.ifpi.se/wp/wp-content/uploads/guld-platina-1987-1998.pdf
  15. ^ The Official Swiss Charts and Music Community
  16. ^ Gold and Platinum Search
  17. ^ Snepmusique.com, le site du Snep
  18. ^ InfoDisc : Les Certifications (Albums) du SNEP (les Disques de Diamant)
  19. ^ BREVI - la Repubblica.it
  20. ^ Crossover superstar Andrea Bocelli finds beauty in wide range of music The Columbus Dispatch Nov 27, 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica