Perfect (Ed Sheeran)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Perfect
singolo discografico
Perfect (Ed Sheeran).png
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaEd Sheeran
Pubblicazione26 settembre 2017
Durata4:22
Album di provenienza÷
GenerePop
EtichettaAsylum, Atlantic
ProduttoreWill Hicks, Ed Sheeran
Registrazione2016
Abbey Road, Londra (Regno Unito)
Gingerbread Man Studios, Suffolk (Regno Unito)
Pixel Studios, Decoy Studios, The Village Studio e 555 Studios, Los Angeles (California)
FormatiCD, download digitale, streaming
Certificazioni
Dischi d'argentoGiappone Giappone[1]
(vendite: 300 000+)
Dischi d'oroGermania Germania (7)[2]
(vendite: 1 400 000+)
Dischi di platinoArgentina Argentina[3]
(vendite: 160 000+)
Australia Australia (16)[4]
(vendite: 1 120 000+)
Austria Austria[5]
(vendite: 30 000+)
Belgio Belgio (4)[6]
(vendite: 120 000+)
Danimarca Danimarca (6)[7]
(vendite: 540 000+)
Italia Italia (9)[8]
(vendite: 450 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda (5)[9]
(vendite: 150 000+)
Portogallo Portogallo (4)[10]
(vendite: 40 000+)
Regno Unito Regno Unito (7)[11]
(vendite: 4 200 000+)
Spagna Spagna (7)[12]
(vendite: 280 000+)
Svezia Svezia[13]
(vendite: 40 000+)
Svizzera Svizzera (6)[14]
(vendite: 120 000+)
Dischi di diamanteCanada Canada[15]
(vendite: 800 000+)
Francia Francia[16]
(vendite: 250 000+)
Polonia Polonia (4)[17]
(vendite: 400 000+)
Stati Uniti Stati Uniti[18]
(vendite: 10 000 000+)
Ed Sheeran - cronologia
Singolo precedente
(2017)
Singolo successivo
(2017)

Perfect è un singolo del cantautore britannico Ed Sheeran, pubblicato il 26 settembre 2017 come quarto estratto dal quinto album in studio ÷.[19]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Quinta traccia dell'album, Perfect è stato interamente composto da Sheeran ed è una ballata dedicata alla fidanzata Cherry Seaborn.[20][21] Come spiegato in un'intervista a Zane Lowe, l'intento di Sheeran era quello di realizzare un brano che potesse battere Thinking Out Loud «perché so che quel brano mi stava definendo [...] Con Perfect mi sentivo come se avessi bisogno di scrivere il miglior brano d'amore della mia carriera».[21]

L'ispirazione per il brano giunse quando Sheeran visitò la casa del cantautore James Blunt, dove i due cantanti hanno ascoltato brani del rapper Future.[22]

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 1° e il 15 dicembre 2017 Sheeran ha pubblicato per il download digitale due nuove versioni del brano, rispettivamente intitolate Perfect Duet (eseguita in collaborazione con la cantante statunitense Beyoncé)[23] e Perfect Symphony (eseguita in duetto con il tenore italiano Andrea Bocelli).[24] Entrambe hanno contribuito ad intensificare il successo del singolo.[25][26]

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il video musicale è stato girato dalle parti delle montagne del Tux e vede la partecipazione dell'attrice statunitense Zoey Deutch.[27]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Download digitale
  1. Perfect – 4:22
Download digitale – Acoustic
  1. Perfect (Acoustic) – 4:20
Download digitale – Mike Perry Remix
  1. Perfect (Mike Perry Remix) – 3:41
CD singolo (Europa)
  1. Perfect – 4:22
  2. Perfect (Acoustic) – 4:20
Download digitale – Robin Schulz Remix
  1. Perfect (Robin Schulz Remix) – 4:09
Download digitale – Perfect Duet
  1. Perfect Duet (con Beyoncé) – 4:19
Download digitale – Perfect Symphony
  1. Perfect Symphony (con Andrea Bocelli) – 4:25

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti
Produzione
  • Will Hicks – produzione
  • Ed Sheeran – produzione
  • Benny Blanco – produzione aggiuntiva
  • Chris Sclafani – ingegneria del suono
  • Joe Rubel – ingegneria del suono
  • Matt Jones – assistenza tecnica
  • George Oulton – assistenza tecnica
  • Paul Pritchard – assistenza tecnica
  • Jack Fairbrother – assistenza tecnica
  • Johnny Solway – assistenza tecnica
  • Mark "Spike" Stent – missaggio
  • Geoff Swan, Michael Freeman – assistenza al missaggio
  • Stuart Hawkes – mastering

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

La canzone è entrata nella Official Singles Chart al quarto posto appena è diventata disponibile per il download con l'uscita dell'album nel marzo 2017.[28] Dopo che Sheeran ha eseguito Perfect durante The X Factor il 26 novembre 2017, il brano è nuovamente avanzato in classifica fino al terzo posto.[29] La settimana successiva ha invece raggiunto la prima posizione, diventando il secondo singolo estratto dall'album, dopo Shape of You – e il quarto in totale nella carriera dell'artista - capace di raggiungere la vetta della classifica britannica.[30] Il successo ottenuto ha permesso a Sheeran di mantenere il primo posto durante il competitivo periodo natalizio dell'anno.[31] Il singolo è rimasto in vetta alla classifica per sei settimane consecutive, prima di venire superato dal singolo River di Eminem, in cui lo stesso Sheeran appare come artista ospite.[32] Negli Stati Uniti d'America è risultato il singolo di maggior successo commerciale per le vendite digitali durante il 2018.[33]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2017) Posizione
Australia[59] 4
Austria[60] 11
Belgio (Fiandre)[61] 27
Belgio (Vallonia)[62] 62
Canada[63] 53
Danimarca[64] 11
Francia[65] 36
Germania[66] 12
Islanda[67] 5
Italia[68] 9
Nuova Zelanda[69] 5
Paesi Bassi[70] 25
Polonia[71] 55
Regno Unito[72] 6
Spagna[73] 56
Svezia[74] 7
Svizzera[75] 20
Ungheria[76] 34
Classifica (2018) Posizione
Australia[77] 3
Austria[78] 45
Belgio (Fiandre)[79] 6
Belgio (Vallonia)[80] 5
Brasile[81] 147
Canada[82] 2
Croazia[83] 1
Danimarca[84] 1
Francia[85] 12
Germania[86] 2
Irlanda[87] 9
Islanda[88] 14
Italia[89] 2
Nuova Zelanda[90] 2
Paesi Bassi[91] 7
Regno Unito[92] 6
Romania[93] 35
Slovenia[94] 1
Spagna[95] 16
Stati Uniti[96] 2
Svezia[97] 3
Svizzera[98] 2
Ungheria[99] 17
Classifica (2019) Posizione
Australia[100] 58
Danimarca[101] 39
Francia[102] 193
Islanda[103] 63
Italia[104] 91
Portogallo[10] 154
Regno Unito[105] 46
Slovenia[106] 45
Spagna[107] 96
Svezia[108] 66
Svizzera[109] 37
Classifica (2020) Posizione
Australia[110] 70
Danimarca[111] 77
Regno Unito[112] 57
Slovenia[113] 29
Classifica (2021) Posizione
Australia[4] 52
Danimarca[114] 54
Regno Unito[115] 35

Classifiche di fine decennio[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2010-19) Posizione
Australia[116] 8
Germania[117] 5
Norvegia[118] 26
Regno Unito[119] 5
Stati Uniti[120] 15

Classifiche di tutti i tempi[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1958-2021) Posizione
Stati Uniti[121] 62

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (JA) Ed Sheeran - Perfect – 認定検索, su Recording Industry Association of Japan. URL consultato il 25 aprile 2021.
  2. ^ (DE) Ed Sheeran - Perfect – Gold-/Platin-Datenbank, su Bundesverband Musikindustrie. URL consultato l'11 dicembre 2020.
  3. ^ (ES) Ed Sheeran: "Hola gente. Afterglow es una canción que escribí el año pasado y que quería presentarles", su Billboard Argentina, 21 dicembre 2020. URL consultato il 10 febbraio 2021 (archiviato dall'url originale il 10 febbraio 2021).
  4. ^ a b (EN) ARIA Top 100 Singles for 2021, su Australian Recording Industry Association. URL consultato l'11 gennaio 2022.
  5. ^ (DE) Ed Sheeran - Perfect – Gold & Platin, su IFPI Austria. URL consultato il 14 febbraio 2018.
  6. ^ (NL) GOUD EN PLATINA - singles 2018, su Ultratop. URL consultato il 21 novembre 2021.
  7. ^ (DA) Perfect, su IFPI Danmark. URL consultato il 26 ottobre 2021.
  8. ^ Perfect (certificazione), su FIMI. URL consultato il 15 aprile 2019.
  9. ^ (EN) Official Top 40 Singles - 24 September 2018, su The Official NZ Music Charts. URL consultato il 23 settembre 2018.
  10. ^ a b Versione originale (vendite: 30 000): (PT) TOP AFP/AUDIOGEST - Semana 14 de 2021 - De 2 de Abril a 8 de Abril de 2021 (PDF), su Associação Fonográfica Portuguesa. URL consultato il 15 aprile 2021.
    Perfect Duet (vendite: 10 000): (PT) TOP AFP/AUDIOGEST - Semanas 01 a 52 de 2019 - De 28/12/2018 a 26/12/2019 (PDF), su Associação Fonográfica Portuguesa. URL consultato il 12 settembre 2020 (archiviato dall'url originale il 9 agosto 2020).
  11. ^ (EN) Perfect, su British Phonographic Industry. URL consultato il 14 dicembre 2021.
  12. ^ (EN) Ed Sheeran & Beyoncé - Perfect, su El Portal de Música. URL consultato il 19 gennaio 2021.
  13. ^ (SV) Ed Sheeran – Sverigetopplistan, su Sverigetopplistan. URL consultato il 29 maggio 2021.
  14. ^ (DE) Edelmetall, su Schweizer Hitparade. URL consultato il 23 giugno 2018.
  15. ^ (EN) Perfect – Gold/Platinum, su Music Canada. URL consultato il 14 ottobre 2018.
  16. ^ (FR) Ed Sheeran - Perfect – Les certifications, su SNEP. URL consultato il 22 gennaio 2018.
  17. ^ (PL) bestsellery i wyróżnienia, su Związek Producentów Audio-Video. URL consultato l'11 agosto 2021.
  18. ^ (EN) Ed Sheeran - Perfect – Gold & Platinum, su Recording Industry Association of America. URL consultato il 21 dicembre 2019.
  19. ^ (EN) Top 40/M Future Releases, su AllAccess. URL consultato il 6 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 6 settembre 2017).
  20. ^ (EN) Jen Juneau, Ed Sheeran and Wife Cherry Seaborn Welcome Daughter Lyra Antarctica: 'We Are Completely in Love', su People, 1º settembre 2020. URL consultato il 15 maggio 2021.
  21. ^ a b (EN) Mark Savage, Ed Sheeran: 'I've got a song that's better than Thinking Out Loud', su BBC, 1º marzo 2017. URL consultato il 6 settembre 2017.
  22. ^ (EN) Madeline Roth, Hear the ballad Ed Sheeran calls 'the best love song' of his career, su MTV, 3 marzo 2017. URL consultato il 6 settembre 2017.
  23. ^ (EN) Jack White, Ed Sheeran's Perfect remix features Beyonce, su Official Charts Company, 30 novembre 2017. URL consultato il 18 dicembre 2017.
  24. ^ Ed Sheeran e Andrea Bocelli, il loro duetto è una sinfonia, su TGcom24, 15 dicembre 2017. URL consultato il 18 dicembre 2017.
  25. ^ Alberto Graziola, Classifica singoli Europa 16 dicembre 2017: Boom per Perfect di Ed Sheeran, due posizioni nella Euro Top 20, su soundsblog.it, 16 dicembre 2017. URL consultato il 17 febbraio 2022.
  26. ^ Michele Capolupo, Ed Sheeran e Andrea Bocelli firmeranno la colonna sonora del film "No time to die" con James Bond, su Sassilive, 31 agosto 2019. URL consultato il 17 febbraio 2022.
  27. ^ (EN) Megan Armstrong, Around The World With Ed Sheeran: 5 of His 'Divide' Destination Music Videos, su Billboard, 9 novembre 2017. URL consultato il 23 novembre 2017.
  28. ^ (EN) Rob Copsey, Ed Sheeran's ÷ is the fastest-selling album by a male artist ever, su Official Charts Company. URL consultato l'11 dicembre 2017.
  29. ^ (EN) Alan Jones, OCharts Analysis: Camila Cabello makes it five weeks at the top, su Music Week, 1º dicembre 2017. URL consultato l'11 dicembre 2017.
  30. ^ (EN) Alan Jones, Charts Analysis: Ed Sheeran's Perfect result on singles chart, su Music Week, 8 dicembre 2017. URL consultato l'11 dicembre 2017.
  31. ^ (EN) Rob Copsey, Ed Sheeran claims Christmas Number 1: "It's an actual dream", su Official Charts Company, 22 dicembre 2017. URL consultato il 23 dicembre 2017.
  32. ^ (EN) Rob Copsey, Eminem claims his ninth Number 1 with River on the Official Singles Chart, su Official Charts Company, 19 gennaio 2018. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  33. ^ (EN) Keith Caulfield, Drake's 'Scorpion' Is Nielsen Music's Top Album Of 2018 in U.S., 'God's Plan' Most-Streamed Song, su Billboard, 8 gennaio 2019. URL consultato l'11 gennaio 2019.
  34. ^ a b c d e f g h i j k l m n (NL) Ed Sheeran - Perfect, su Ultratop. URL consultato il 22 dicembre 2017.
  35. ^ (BG) Световният топ 10 - 15.12.2017 – 21.12.2017, su Prophon. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  36. ^ (EN) Ed Sheeran - Chart history (Billboard Canadian Hot 100), su Billboard. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  37. ^ (KO) 2017년 49주차 Digital Chart, su Circle Chart. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  38. ^ (HR) ARC 100 - datum: 19. veljače 2018., su HRT. URL consultato il 17 ottobre 2021 (archiviato dall'url originale il 6 giugno 2021).
  39. ^ (ET) Siim Nestor, MUUSIKA TIPP-40 EESTIS: Auu, Justin!!! Kus sa oled?, su Eesti Ekspress. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  40. ^ (EN) BillboardPH Hot 100 – October 30, 2017, su Billboard Philippines. URL consultato l'8 gennaio 2020 (archiviato dall'url originale il 4 novembre 2017).
  41. ^ a b (NL) Ed Sheeran / Beyoncé - Perfect Duet, su Ultratop. URL consultato il 22 dicembre 2017.
  42. ^ (EN) Official IFPI Charts - Digital Singles Chart (International) - Week: 16/2018, su IFPI Greece. URL consultato il 13 gennaio 2020 (archiviato dall'url originale il 4 maggio 2018).
  43. ^ (EN) DISCOGRAPHY - ED SHEERAN, su irish-charts.com. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  44. ^ (IS) TÓNLISTINN - LÖG - Vika 41, 2017, su Plötutíðindi. URL consultato il 13 gennaio 2020 (archiviato dall'url originale il 20 ottobre 2017).
  45. ^ (EN) Ed Sheeran, su The Official Lebanese Top 20. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  46. ^ (EN) Top 20 Most Streamed International & Domestic Singles In Malaysia - Week 43 (20/10/17- 26/10/17) (PDF), su Recording Industry Association of Malaysia. URL consultato il 13 gennaio 2020 (archiviato dall'url originale il 13 gennaio 2020).
  47. ^ (PL) airplay - top - archiwum - 02.12. - 08.12.2017, su Związek Producentów Audio-Video. URL consultato il 22 dicembre 2018.
  48. ^ (EN) Official Singles Chart Top 100: 08 December 2017 - 14 December 2017, su Official Charts Company. URL consultato il 22 dicembre 2017.
  49. ^ (CS) CZ - SINGLES DIGITAL - TOP 100 - ED SHEERAN - Perfect, su ČNS IFPI. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  50. ^ (ES) TOP SEMANAL: 04/08/2018 - 11/08/2018, su SodinPro. URL consultato il 13 gennaio 2020 (archiviato dall'url originale il 3 settembre 2018).
  51. ^ (RO) Victor Arvunescu, Top 100 Airplay - 2018 aduce un nou No.1, pe ritmuri latino, su unsitedemuzica.ro. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  52. ^ (RU) Top City & Country Radio Hits - Russia - 18 Dec-24 Dec 2017, su Tophit. URL consultato il 12 settembre 2020 (archiviato dall'url originale il 16 novembre 2018).
  53. ^ (EN) Singapore Top 30 Digital Streaming Chart - Week 2 (from 05/01/18 to 11/01/18) (PDF), su Recording Industry Association Singapore. URL consultato il 13 gennaio 2020 (archiviato dall'url originale il 20 gennaio 2018).
  54. ^ (CS) SK - SINGLES DIGITAL - TOP 100 - ED SHEERAN & BEYONCÉ - Perfect, su ČNS IFPI. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  55. ^ (SL) Tedenska lestvica - 1 teden - 01.01.2018-07.01.2018, su SloTop50. URL consultato il 13 gennaio 2020 (archiviato dall'url originale il 9 gennaio 2018).
  56. ^ (EN) Ed Sheeran - Chart history (Hot 100), su Billboard. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  57. ^ (EN) Local & International Streaming Chart Top 100: 20/08/2021 to 26/08/2021, su The Official South African Music Charts. URL consultato l'8 settembre 2021 (archiviato dall'url originale l'8 settembre 2021).
  58. ^ (HU) Stream Top 40 slágerlista - 2017. 49. hét - 2017. 12. 01. - 2017. 12. 07., su Hivatalos magyar slágerlisták. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  59. ^ (EN) ARIA Singles Chart for 2017, su Australian Recording Industry Association. URL consultato il 4 gennaio 2018.
  60. ^ (DE) Jahreshitparade Singles 2017, su austriancharts.at. URL consultato il 5 gennaio 2018.
  61. ^ (NL) Jaaroverzichten 2017, su Ultratop. URL consultato il 21 dicembre 2017.
  62. ^ (FR) Rapports Annuels 2017, su Ultratop. URL consultato il 21 dicembre 2017.
  63. ^ (EN) Canadian Hot 100: 2017 Year-End Charts, su Billboard. URL consultato il 21 dicembre 2017.
  64. ^ (DA) Track Top-100 2017, su hitlisten.nu. URL consultato il 10 gennaio 2018.
  65. ^ (FR) Top de l'année: Top Singles 2017, su Syndicat national de l'édition phonographique. URL consultato il 12 settembre 2020.
  66. ^ (DE) Single – Jahrescharts 2017, su Offizielle Deutsche Charts. URL consultato il 29 dicembre 2017.
  67. ^ (IS) TÓNLISTINN - LÖG - 2017, su Plötutíðindi. URL consultato il 15 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 15 gennaio 2021).
  68. ^ Top of the Music 2017: l'album più venduto in Italia è Divide "÷" di Ed Sheeran, su Federazione Industria Musicale Italiana, 8 gennaio 2018. URL consultato l'8 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale l'8 gennaio 2018).
  69. ^ (EN) Top Selling Singles of 2017, su The Official NZ Music Charts. URL consultato il 22 dicembre 2017.
  70. ^ (NL) Jaaroverzichten 2017, su Dutch Charts. URL consultato il 23 dicembre 2017.
  71. ^ (PL) Airplay 2017 – w pierwszej trójce Sheeran, Tiësto i Hyży, su Związek Producentów Audio-Video. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  72. ^ (EN) Rob Copsey, The Official Top 40 Biggest Songs of 2017, su Official Charts Company, 3 gennaio 2018. URL consultato il 4 gennaio 2018.
  73. ^ (EN) Top 100 Songs Annual: 2017, su El Portal de Música. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  74. ^ (SV) Årslista Singlar, 2017, su Sverigetopplistan. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  75. ^ (DE) Schweizer Jahreshitparade 2017, su Schweizer Hitparade. URL consultato il 31 dicembre 2017.
  76. ^ (HU) Stream Top 100 - helyezés alapján - 2017, su Hivatalos magyar slágerlisták. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  77. ^ (EN) ARIA Singles Chart for 2018, su Australian Recording Industry Association. URL consultato l'11 gennaio 2018.
  78. ^ (DE) Jahreshitparade Singles 2018, su austriancharts.at. URL consultato il 9 gennaio 2020.
  79. ^ (NL) Jaaroverzichten 2018, su Ultratop. URL consultato il 21 dicembre 2018.
  80. ^ (FR) Rapports Annuels 2018, su Ultratop. URL consultato il 21 dicembre 2018.
  81. ^ (PT) Mercado fonográfico mundial e brasileiro em 2018 (PDF), su Pro-Música Brasil. URL consultato il 16 marzo 2020 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2020).
  82. ^ (EN) Canadian Hot 100: 2018 Year-End Charts, su Billboard. URL consultato il 7 dicembre 2018.
  83. ^ (HR) ARC 2018 - Godišnja radijska lista, su HRT. URL consultato il 13 settembre 2020 (archiviato dall'url originale il 3 marzo 2020).
  84. ^ (DA) Track Top-100 2018, su hitlisten.nu. URL consultato il 16 gennaio 2019.
  85. ^ (FR) Top de l'année: Top Singles 2018, su Syndicat national de l'édition phonographique. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  86. ^ (DE) Single – Jahrescharts 2018, su Offizielle Deutsche Charts. URL consultato il 21 dicembre 2018.
  87. ^ (EN) Jack White, Ireland's Official Top 40 biggest songs of 2018, su Official Charts Company. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  88. ^ (IS) TÓNLISTINN - LÖG - 2018, su Plötutíðindi. URL consultato il 15 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 12 gennaio 2021).
  89. ^ Classifiche annuali Top of the Music FIMI/GfK 2018: Protagonista la musica italiana, su Federazione Industria Musicale Italiana, 7 gennaio 2019. URL consultato il 7 gennaio 2019.
  90. ^ (EN) Top Selling Singles of 2018, su The Official NZ Music Charts. URL consultato il 27 febbraio 2020 (archiviato dall'url originale il 25 aprile 2020).
  91. ^ (NL) Jaaroverzichten 2018, su Dutch Charts. URL consultato il 5 gennaio 2019.
  92. ^ (EN) Rob Copsey, The Official Top 40 biggest songs of 2018, su Official Charts Company, 3 gennaio 2019. URL consultato il 4 gennaio 2019.
  93. ^ (RO) Airplay 100 – Topul Anului 2018, su Kiss FM. URL consultato il 9 gennaio 2020.
  94. ^ (SL) Letne lestvice - 2018, su SloTop50. URL consultato l'11 gennaio 2020 (archiviato dall'url originale il 16 dicembre 2018).
  95. ^ (EN) Top 100 Songs Annual: 2018, su El Portal de Música. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  96. ^ (EN) Billboard Hot 100: 2018 Year-End Charts, su Billboard. URL consultato il 7 dicembre 2018.
  97. ^ (SV) Årslista Singlar, 2018, su Sverigetopplistan. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  98. ^ (DE) Schweizer Jahreshitparade 2018, su Schweizer Hitparade. URL consultato il 31 dicembre 2018.
  99. ^ (HU) Stream Top 100 - helyezés alapján - 2018, su Hivatalos magyar slágerlisták. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  100. ^ (EN) ARIA Singles Chart for 2019, su Australian Recording Industry Association. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  101. ^ (DA) Track Top-100 2019, su hitlisten.nu. URL consultato l'11 gennaio 2020.
  102. ^ (FR) Top de l'année: Top Singles 2019, su Syndicat national de l'édition phonographique. URL consultato il 24 febbraio 2020.
  103. ^ (IS) TÓNLISTINN - LÖG - 2019, su Plötutíðindi. URL consultato il 12 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 12 gennaio 2021).
  104. ^ TOP OF THE MUSIC FIMI/GfK 2019: UN ANNO CON LA MUSICA ITALIANA, su Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  105. ^ (EN) End of Year Singles Chart Top 100 – 2019, su Official Charts Company. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  106. ^ (SL) Letne lestvice - 2019, su SloTop50. URL consultato l'11 gennaio 2020 (archiviato dall'url originale il 1º marzo 2020).
  107. ^ (EN) Top 100 Songs Annual: 2019, su El Portal de Música. URL consultato il 5 febbraio 2020.
  108. ^ (SV) Årslista Singlar, 2019, su Sverigetopplistan. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  109. ^ (DE) Schweizer Jahreshitparade 2019, su Schweizer Hitparade. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  110. ^ (EN) ARIA Top 100 Singles for 2020, su Australian Recording Industry Association. URL consultato il 15 gennaio 2021.
  111. ^ (DA) Track Top-100 2020, su hitlisten.nu. URL consultato l'11 gennaio 2021.
  112. ^ (EN) End of Year Singles Chart Top 100 - 2020, su Official Charts Company. URL consultato il 4 gennaio 2021.
  113. ^ (SL) Letne lestvice - 2020, su SloTop50. URL consultato il 30 dicembre 2020.
  114. ^ (DA) Track Top-100 2021, su hitlisten.nu. URL consultato il 6 gennaio 2022.
  115. ^ (EN) George Griffiths, The Official Top 40 biggest songs of 2021, su Official Charts Company. URL consultato il 4 gennaio 2022.
  116. ^ (EN) ARIA End of Decade Singles Chart (2010s), su Australian Recording Industry Association. URL consultato il 18 gennaio 2020.
  117. ^ (DE) Offizielle Deutsche Charts, Platz 5 - der erfolgreichsten Singles und Alben des Jahrzehnts ++++++ 10 Nummer eins-Wochen und 84 Wochen in den Single-Charts - das kann Ed Sheeran mit "Perfect" vorweisen. Es erschienen sogar Versionen mit Beyoncé und Andrea Bocelli. (Warner Music Germany) +++ Helene Fischers "Best Of" ist das am häufigsten in den Offiziellen Deutschen Charts platzierte Album aller Zeiten. Seit dem Release im Juni 2010 war es unglaubliche 354 Wochen platziert. (Universal Music Deutschland), su Facebook. URL consultato il 13 gennaio 2020 (archiviato dall'url originale il 13 gennaio 2020).
  118. ^ (EN) Topp 40 2010-2019, su IFPI Norge. URL consultato il 19 gennaio 2020 (archiviato dall'url originale il 14 gennaio 2020).
  119. ^ (EN) Rob Copsey, The UK's Official Top 100 biggest songs of the decade 2010 - 2019, su Official Charts Company, 11 dicembre 2019. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  120. ^ (EN) Decade-End Charts: Hot 100 Songs (2010s), su Billboard. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  121. ^ (EN) Greatest of All Time Hot 100 Songs, su Billboard. URL consultato il 23 novembre 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica