Román Ramos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Román Ramos Álvaro
Nazionalità Spagna Spagna
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2010 in Moto2
Gare disputate 23
Carriera in Superbike
Esordio 2015
Miglior risultato finale 12º
Gare disputate 92
Punti ottenuti 331
 

Román Ramos Álvaro (Santa María de Cayón, 6 gennaio 1991) è un pilota motociclistico spagnolo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Laureatosi a 16 anni campione della Kawasaki Ninja Cup, successivamente Ramos ha preso parte al campionato spagnolo nella classe Moto2 con diverse moto per poi, nel 2013, assicurarsi il titolo di categoria con la Ariane2 del team Stratos. Sempre con questa compagine, nella medesima stagione, ha inoltre conquistato il campionato Europeo Supersport in prova unica ad Albacete ai comandi di una Kawasaki ZX-6R.

Nel 2010 esordisce nel motomondiale, in Moto2, come wild card nei gran premi di Aragona e Valencia, ottiene altre apparizioni come wild card anche nel 2012 e 2013. Nel 2014, in sella alla Speed Up SF14 del team QMMF Racing, gareggia per un intero campionato non riuscendo però a conquistare punti iridati.

Nel 2015 prende parte per la prima volta nella sua carriera al campionato mondiale Superbike in sella alla Kawasaki ZX-10R del team Go Eleven.[1] In questa stagione riesce ad andare spesso a punti, totalizzandone 71, questi risultati gli valgono la riconferma nel team anche per la stagione 2016. Nel corso delle seconde prove libere del Gran Premio d'Italia a Imola cade fratturandosi il metacarpo della mano sinistra, è costretto a saltare l'evento ed a sottoporsi ad intervento chirurgico. Il suo posto viene preso da Gianluca Vizziello.[2] Chiude la stagione al quindicesimo posto con ottantanove punti ottenuti.

Nel 2017 inizia il terzo anno consecutivo come pilota titolare del team Kawasaki Go Eleven, raccogliendo 10 posizionamenti nei primi dieci nella gare e terminando 12º in classifica generale con 118 punti e primo pilota privato Kawasaki. Nel 2018 è nuovamente pilota titolare nel mondiale Superbike, con lo stesso team delle stagioni precedenti.

Risultati in gara[modifica | modifica wikitesto]

Motomondiale[modifica | modifica wikitesto]

2010 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Catalonia.svg Flag of Germany.svg Flag of the United States.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of Portugal.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 MIR Racing NE 16 23 0
2012 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Spain.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 FTR NE 26 0
2013 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the United States.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of Japan.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 Speed Up e Motobi Rit NE 20 0
2014 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Argentina.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 Speed Up 19 21 22 23 23 29 17 19 23 19 27 26 27 18 27 23 22 25 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Campionato mondiale Superbike[modifica | modifica wikitesto]

2015 Moto Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Portugal.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Qatar.svg Punti Pos.
Kawasaki 16 10 15 14 13 12 13 15 11 7 13 11 16 11 14 14 12 12 14 10 13 Rit 15 16 Rit Rit 71 15º
2016 Moto Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Germany.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of Qatar.svg Punti Pos.
Kawasaki 11 12 12 12 12 12 9 12 Inf Inf Inf Inf 13 13 9 12 15 10 13 9 13 13 12 11 14 14 89 15º
2017 Moto Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Germany.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of Qatar.svg Punti Pos.
Kawasaki 13 14 15 9 Rit 11 7 11 9 11 11 8 8 Rit 12 12 14 14 10 15 12 9 10 11 10 10 118 12º
2018 Moto Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United States.svg Flag of Italy.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Argentina.svg Flag of Qatar.svg Punti Pos.
Kawasaki 14 11 14 13 10 11 11 Rit Rit 12 19 Rit 13 10 12 12 13 15 53
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Non disputata/Non valida Non qual./Non part. Squalificato Ritirato

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Superbike: Roman Ramos correrà con il Team Go Eleven, bikeracing.it, 18 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale il 29 giugno 2015).
  2. ^ Ramos infortunato, lo sostituisce Viziello all'ultimo secondo, corsedimoto.com, 29 aprile 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]