Campionato mondiale Superbike 2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato mondiale Superbike 2018
Edizione n. 31 del campionato mondiale Superbike
Dati generali
Inizio24 febbraio
Prove13
Titoli in palio
Titolo pilotiRegno Unito Jonathan Rea
su Kawasaki ZX-10R
Trofeo IndipendentiSpagna Xavi Forés
su Ducati Panigale R
CostruttoriGiappone Kawasaki
Altre edizioni
Precedente - Successiva
Edizione in corso

Il campionato mondiale Superbike 2018 è la trentunesima edizione del campionato mondiale Superbike.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo piloti è stato vinto, con quattro gare d'anticipo sulla fine del campionato, dal britannico Jonathan Rea, in sella ad una Kawasaki ZX-10R.[1] Con questo titolo Rea eguaglia l'inglese Carl Fogarty a quota quattro titoli vinti, diventando però il primo pilota nella storia del mondiale Superbike a vincere il titolo per quattro stagioni consecutive. Il titolo costruttori, con un margine di 111 punti sulla più vicina delle inseguitrici, va a Kawasaki Racing. La prima edizione del Trofeo indipendenti va allo spagnolo Xavi Forés in sella alla Ducati Panigale R del team italiano Barni Racing.[2]

Piloti partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

fonte[3]

Tutte le motociclette in competizione sono equipaggiate con pneumatici forniti dalla Pirelli. A partire da questa stagione, contestualmente alla classifica mondiale, vi sono alcuni piloti (indicati in tabella come piloti della "classe IND") che concorrono per il trofeo indipendenti (vi partecipano infatti i piloti dei team che non sono di diretta emanazione di una casa motociclistica).

Pilota Squadra Motocicletta Classe
1 Regno Unito Jonathan Rea Spagna Kawasaki Racing Giappone Kawasaki ZX-10R
2 Regno Unito Leon Camier Paesi Bassi Red Bull Honda Giappone Honda CBR1000RR
5 Russia Vladimir Leonov Russia SPB Racing Giappone Kawasaki ZX-10R IND
7 Regno Unito Chaz Davies Italia Aruba.it Racing - Ducati Italia Ducati Panigale R
11 Francia Jérémy Guarnoni Italia Pedercini Racing Giappone Kawasaki ZX-10R IND
12 Spagna Xavi Forés Italia Barni Racing Italia Ducati Panigale R IND
16 Italia Gabriele Ruiu Italia Pedercini Racing Giappone Kawasaki ZX-10R IND
17 Australia Troy Herfoss Australia Penrite Honda Giappone Honda CBR1000RR IND
20 Australia Jason O'Halloran Paesi Bassi Red Bull Honda Giappone Honda CBR1000RR
21 Italia Michael Ruben Rinaldi Italia Aruba.it Racing - Junior Italia Ducati Panigale R IND
22 Regno Unito Alex Lowes Regno Unito Pata Yamaha Giappone Yamaha YZF R1
24 Italia Alessandro Andreozzi Italia Guandalini Racing Giappone Yamaha YZF R1 IND
25 Australia Daniel Falzon Australia Yamaha Racing Giappone Yamaha YZF R1 IND
28 Regno Unito Bradley Ray Regno Unito Buildbase Suzuki Giappone Suzuki GSX-R1000 IND
32 Italia Lorenzo Savadori Regno Unito Milwaukee Aprilia Italia Aprilia RSV4 RF
33 Italia Marco Melandri Italia Aruba.it Racing - Ducati Italia Ducati Panigale R
34 Italia Davide Giugliano Regno Unito Milwaukee Aprilia Italia Aprilia RSV4 RF
36 Argentina Leandro Mercado Spagna Orelac Racing VerdNatura Giappone Kawasaki ZX-10R IND
37 Rep. Ceca Ondřej Ježek Italia Guandalini Racing Giappone Yamaha YZF R1 IND
40 Spagna Román Ramos Italia GoEleven Kawasaki Giappone Kawasaki ZX-10R IND
41 Regno Unito Luke Mossey Italia Pedercini Racing Giappone Kawasaki ZX-10R IND
44 Regno Unito Gino Rea Regno Unito OMG Racing UK Giappone Suzuki GSX-R1000 IND
45 Stati Uniti Jake Gagne Paesi Bassi Red Bull Honda Giappone Honda CBR1000RR
47 Australia Wayne Maxwell Australia Yamaha Racing Giappone Yamaha YZF R1 IND
50 Irlanda Eugene Laverty Regno Unito Milwaukee Aprilia Italia Aprilia RSV4 RF
51 Francia Florian Marino Germania TripleM Honda Giappone Honda CBR1000RR IND
54 Turchia Toprak Razgatlıoğlu Italia Kawasaki Puccetti Racing Giappone Kawasaki ZX-10R IND
55 Regno Unito Mason Law Regno Unito Team WD40 Giappone Kawasaki ZX-10R IND
57 Stati Uniti Josh Herrin Stati Uniti Attack 2Wheel Legal Yamaha Giappone Yamaha YZF-R1 IND
60 Paesi Bassi Michael van der Mark Regno Unito Pata Yamaha Giappone Yamaha YZF R1
66 Regno Unito Tom Sykes Spagna Kawasaki Racing Giappone Kawasaki ZX-10R
68 Colombia Yonny Hernández Italia Pedercini Racing Giappone Kawasaki ZX-10R IND
76 Francia Loris Baz Italia Gulf Althea BMW Racing Germania BMW S 1000 RR
77 Cile Maximilian Scheib Italia MV Agusta Reparto Corse Italia MV Agusta 1000 F4
81 Spagna Jordi Torres Italia MV Agusta Reparto Corse Italia MV Agusta 1000 F4
91 Regno Unito Leon Haslam Italia Kawasaki Puccetti Racing Giappone Kawasaki ZX-10R IND
94 Italia Niccolò Canepa Italia Yamaha Motor Europe Giappone Yamaha YZF-R1 IND
96 Rep. Ceca Jakub Smrž Italia Guandalini Racing Giappone Yamaha YZF R1 IND
98 Rep. Ceca Karel Hanika Italia Guandalini Racing Giappone Yamaha YZF R1 IND
99 Stati Uniti Patrick Jacobsen Germania TripleM Honda Giappone Honda CBR1000RR IND
121 Francia Matthieu Lussiana Lussemburgo Dreamteamcompany Italia Aprilia RSV4 RF IND
Legenda
Pilota wildcard
Pilota sostitutivo

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Data Gran Premio Circuito Superpole Vincitore gara 1 Vincitore gara 2 Leader del Campionato Resoconto
1 24 e 25 febbraio Australia Australia Phillip Island Regno Unito Tom Sykes[4] Italia Marco Melandri[5] Italia Marco Melandri[6] Italia Marco Melandri[7] Resoconto
2 24 e 25 marzo Thailandia Thailandia Buriram Regno Unito Jonathan Rea[8] Regno Unito Jonathan Rea[9] Regno Unito Chaz Davies[10] Regno Unito Jonathan Rea[11] Resoconto
3 14 e 15 aprile Spagna Spagna Aragón Italia Marco Melandri[12] Regno Unito Jonathan Rea[13] Regno Unito Chaz Davies[14] Regno Unito Jonathan Rea[15] Resoconto
4 21 e 22 aprile Paesi Bassi Paesi Bassi Assen Regno Unito Alex Lowes[16] Regno Unito Jonathan Rea[17] Regno Unito Tom Sykes[18] Regno Unito Jonathan Rea[19] Resoconto
5 12 e 13 maggio Italia Italia Imola Regno Unito Jonathan Rea[20] Regno Unito Jonathan Rea[21] Regno Unito Jonathan Rea[22] Regno Unito Jonathan Rea[23] Resoconto
6 26 e 27 maggio Regno Unito Regno Unito Donington Regno Unito Tom Sykes[24] Paesi Bassi Michael van der Mark[25] Paesi Bassi Michael van der Mark[26] Regno Unito Jonathan Rea[27] Resoconto
7 9 e 10 giugno Rep. Ceca Rep. Ceca Brno Regno Unito Tom Sykes[28] Regno Unito Jonathan Rea[29] Regno Unito Alex Lowes[30] Regno Unito Jonathan Rea[31] Resoconto
8 23 e 24 giugno Stati Uniti Stati Uniti Laguna Seca Regno Unito Chaz Davies[32] Regno Unito Jonathan Rea[33] Regno Unito Jonathan Rea[34] Regno Unito Jonathan Rea[35] Resoconto
9 7 e 8 luglio Italia Italia Misano Regno Unito Tom Sykes[36] Regno Unito Jonathan Rea[37] Regno Unito Jonathan Rea[38] Regno Unito Jonathan Rea[39] Resoconto
10 15 e 16 settembre Portogallo Portogallo Portimão Irlanda Eugene Laverty[40] Regno Unito Jonathan Rea[41] Regno Unito Jonathan Rea[42] Regno Unito Jonathan Rea[43] Resoconto
11 29 e 30 settembre Francia Francia Magny-Cours Regno Unito Tom Sykes[44] Regno Unito Jonathan Rea[45] Regno Unito Jonathan Rea[46] Regno Unito Jonathan Rea[47] Resoconto
12 13 e 14 ottobre Argentina Argentina San Juan de Villicum Italia Marco Melandri[48] Regno Unito Jonathan Rea[49] Regno Unito Jonathan Rea[50] Regno Unito Jonathan Rea[51] Resoconto
13 26 e 27 ottobre Qatar Qatar Losail Regno Unito Tom Sykes[52] Regno Unito Jonathan Rea[53]
Evento Annullato
Regno Unito Jonathan Rea[54] Resoconto

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Piloti[modifica | modifica wikitesto]

Mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United States.svg Flag of Italy.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Argentina.svg Flag of Qatar.svg P.ti
1 Regno Unito Jonathan Rea Kawasaki 5 2 1 4 1 2 1 2 1 1 2 3 1 Rit 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 AN 545
2 Regno Unito Chaz Davies Ducati 3 Rit 3 1 2 1 3 5 4 2 8 5 8 3 2 2 2 4 4 4 5 2 Rit 4 8 AN 356
3 Paesi Bassi Michael van der Mark Yamaha 9 7 7 2 5 5 2 3 6 Rit 1 1 4 2 8 5 4 2 3 2 7 3 8 9 7 AN 333
4 Regno Unito Tom Sykes Kawasaki 2 4 6 Rit 6 6 4 1 2 3 3 6 3 16 7 8 5 5 5 5 2 4 6 5 2 AN 314
5 Italia Marco Melandri Ducati 1 1 8 7 4 3 6 7 3 Rit 22 11 2 15 5 Rit 7 3 2 3 6 5 2 3 5 AN 297
6 Regno Unito Alex Lowes Yamaha 6 5 5 3 7 4 12 14 10 6 4 4 5 1 3 4 Rit 6 10 11 18 7 7 6 3 AN 248
7 Spagna Xavi Forés Ducati 4 3 2 5 3 Rit 5 4 5 4 Rit Rit 14 8 6 6 6 Rit Rit 10 3 8 4 2 13 AN 230
8 Irlanda Eugene Laverty Aprilia 8 15 9 Rit Inf Inf Inf Inf 12 9 6 Rit 6 4 4 3 3 8 Rit 7 9 11 5 Rit 4 AN 158
9 Turchia Toprak Razgatlıoğlu Kawasaki 13 10 15 8 9 9 10 9 11 8 21 2 10 9 Rit NP 11 12 8 Rit 8 12 3 7 10 AN 151
10 Italia Lorenzo Savadori Aprilia NP NP 12 9 15 10 15 10 8 Rit 5 7 7 5 14 Rit 8 7 Rit 6 4 6 Rit 8 11 AN 144
11 Francia Loris Baz BMW 11 9 11 12 11 15 7 8 13 11 7 10 18 11 15 10 Rit 9 6 9 10 10 9 11 6 AN 137
12 Regno Unito Leon Camier Honda 7 6 4 6 Rit NP Inf Inf Inf Inf 10 8 9 7 Rit 13 9 10 Rit 14 11 9 10 Rit Rit AN 108
13 Spagna Jordi Torres MV Agusta Rit 8 10 Rit Rit 8 9 6 14 5 11 9 Rit Rit 9 7 18 Rit 7 13 12 14 98
14 Italia Michael Ruben Rinaldi Ducati 8 7 Rit 12 7 7 12 Rit 15 6 17 11 9 8 Rit 13 77
15 Argentina Leandro Mercado Kawasaki 10 12 13 Rit Rit 13 8 Rit 15 10 13 13 12 17 Rit 11 10 17 11 15 14 15 Rit 12 12 AN 70
16 Spagna Román Ramos Kawasaki 14 11 14 13 10 11 11 Rit Rit 12 19 Rit 13 10 12 12 13 15 14 Rit 15 18 12 13 14 AN 64
17 Stati Uniti Jake Gagne Honda 12 13 18 14 12 12 NP NP 16 Rit 16 13 Rit 12 10 9 12 14 13 12 13 16 Rit 10 9 AN 64
18 Colombia Yonny Hernández Kawasaki Rit NP 16 11 14 16 16 15 17 13 11 14 11 15 Rit 16 12 16 28
19 Stati Uniti Patrick Jacobsen Honda 16 14 17 10 16 14 14 13 Rit 14 15 16 16 13 Rit Rit 16 Rit Rit 17 16 17 21
20 Regno Unito Leon Haslam Kawasaki 9 16 9 Rit 14
21 Italia Davide Giugliano Aprilia 13 18 13 11 11
22 Italia Niccolò Canepa Yamaha 20 18 12 13 7
23 Francia Florian Marino Honda 11 Rit 5
24 Rep. Ceca Karel Hanika Yamaha 13 14 Inf Inf 5
25 Italia Gabriele Ruiu Kawasaki 14 14 15 AN 5
26 Cile Maximilian Scheib MV Agusta 13 Rit Rit AN 3
27 Regno Unito Bradley Ray Suzuki 14 15 3
28 Regno Unito Luke Mossey Kawasaki 17 14 2
29 Rep. Ceca Ondřej Ježek Yamaha 15 Rit Rit SQ 17 SQ SQ SQ 18 15 18 17 17 18 2
30 Italia Alessandro Andreozzi Yamaha 15 Rit 1
NC Stati Uniti Josh Herrin Yamaha Rit 16 0
Francia Jérémy Guarnoni Kawasaki 17 19 0
Russia Vladimir Leonov Kawasaki NP 17 Rit Rit 0
Regno Unito Gino Rea Suzuki 23 19 0
Rep. Ceca Jakub Smrž Yamaha Rit Rit Rit Rit Rit Rit NP AN 0
Francia Matthieu Lussiana Aprilia Rit Rit 0
Regno Unito Mason Low Kawasaki Rit Rit 0
Australia Daniel Falzon Yamaha Rit SQ 0
Australia Jason O'Halloran Honda Rit NP 0
Australia Troy Herfoss Honda Rit NP 0
Australia Wayne Maxwell Yamaha Rit NP 0
Pos Pilota Moto Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United States.svg Flag of Italy.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Argentina.svg Flag of Qatar.svg P.ti
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

Trofeo Indipendenti[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United States.svg Flag of Italy.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Argentina.svg Flag of Qatar.svg P.ti
1 Spagna Xavi Forés Ducati 4 3 2 5 3 Rit 5 4 5 4 Rit Rit 14 8 6 6 6 Rit Rit 10 3 8 4 2 13 AN 230
2 Turchia Toprak Razgatlıoğlu Kawasaki 13 10 15 8 9 9 10 9 11 8 21 2 10 9 Rit NP 11 12 8 Rit 8 12 3 7 10 AN 151
3 Italia Michael Ruben Rinaldi Ducati 8 7 Rit 12 7 7 12 Rit 15 6 17 11 9 8 Rit 13 77
4 Argentina Leandro Mercado Kawasaki 10 12 13 Rit Rit 13 8 Rit 15 10 13 12 12 17 Rit 11 10 17 11 15 14 15 Rit 12 12 AN 70
5 Spagna Román Ramos Kawasaki 14 11 14 13 10 11 11 Rit Rit 12 19 Rit 13 10 12 12 13 15 14 Rit 15 18 12 13 14 AN 65
6 Colombia Yonny Hernández Kawasaki Rit NP 16 11 14 16 16 15 17 13 11 14 11 15 Rit 16 12 16 28
7 Stati Uniti Patrick Jacobsen Honda 16 14 17 10 16 14 14 13 Rit 14 15 16 16 13 Rit Rit 16 Rit Rit 17 16 17 21
8 Regno Unito Leon Haslam Kawasaki 9 16 9 Rit 14
9 Italia Niccolò Canepa Yamaha 20 18 12 13 7
10 Francia Florian Marino Honda 11 Rit 5
11 Rep. Ceca Karel Hanika Yamaha 13 14 Inf Inf 5
12 Italia Gabriele Ruiu Kawasaki 14 14 15 AN 5
13 Regno Unito Bradley Ray Suzuki 14 15 3
14 Regno Unito Luke Mossey Kawasaki 17 14 2
15 Rep. Ceca Ondřej Ježek Yamaha 15 Rit Rit SQ 17 SQ SQ SQ 18 15 18 17 17 18 2
16 Italia Alessandro Andreozzi Yamaha 15 Rit 1
NC Stati Uniti Josh Herrin Yamaha Rit 16 0
Francia Jérémy Guarnoni Kawasaki 17 19 0
Russia Vladimir Leonov Kawasaki NP 17 Rit Rit 0
Regno Unito Gino Rea Suzuki 23 19 0
Rep. Ceca Jakub Smrž Yamaha Rit Rit Rit Rit Rit Rit NP AN 0
Francia Matthieu Lussiana Aprilia Rit Rit 0
Regno Unito Mason Low Kawasaki Rit Rit 0
Australia Daniel Falzon Yamaha Rit SQ 0
Australia Troy Herfoss Honda Rit NP 0
Australia Wayne Maxwell Yamaha Rit NP 0
Pos Pilota Moto Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United States.svg Flag of Italy.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Argentina.svg Flag of Qatar.svg P.ti
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

Sistema di punteggio e Legenda[modifica | modifica wikitesto]

Pos. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16>
Punti 25 20 16 13 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 0

Classifica Costruttori[modifica | modifica wikitesto]

Pos Costruttore Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United States.svg Flag of Italy.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Argentina.svg Flag of Qatar.svg P.ti
1 Giappone Kawasaki 2 2 1 4 1 2 1 1 1 1 2 2 1 9 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 AN 570
2 Italia Ducati 1 1 2 1 2 1 3 4 3 2 8 5 2 3 2 2 2 3 2 3 3 2 2 2 5 AN 459
3 Giappone Yamaha 6 5 5 2 5 4 2 3 6 6 1 1 4 1 3 4 4 2 3 2 7 3 7 6 3 AN 378
4 Italia Aprilia 8 15 9 9 13 10 13 10 8 9 5 7 6 4 4 3 3 7 Rit 6 4 6 5 8 4 AN 218
5 Giappone Honda 7 6 4 6 12 12 14 13 16 14 10 8 9 7 10 9 9 10 13 12 11 9 10 10 9 AN 151
6 Germania BMW 11 9 11 12 11 15 7 8 13 11 7 10 18 11 15 10 Rit 9 6 9 10 10 9 11 6 AN 137
7 Italia MV Agusta Rit 8 10 Rit Rit 8 9 6 14 5 11 9 Rit Rit 9 7 18 Rit 7 13 12 14 13 Rit Rit AN 101
8 Giappone Suzuki 14 15 3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Superbike, Rea campione del mondo SBK 2018 - dal sito sky.sport.it
  2. ^ Barni Racing Team e Forés vincono il campionato indipendenti - dal sito ufficiale superbike
  3. ^ Superbike riders 2018 - dal sito ufficiale superbike
  4. ^ Phillip Island, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  5. ^ Phillip Island, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  6. ^ Phillip Island, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  7. ^ Phillip Island, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  8. ^ Buriram, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  9. ^ Buriram, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  10. ^ Buriram, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  11. ^ Buriram, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  12. ^ Aragon, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  13. ^ Aragon, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  14. ^ Aragon, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  15. ^ Aragon, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  16. ^ Assen, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  17. ^ Assen, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  18. ^ Assen, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  19. ^ Assen, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  20. ^ Imola, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  21. ^ Imola, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  22. ^ Imola, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  23. ^ Imola, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  24. ^ Donington, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  25. ^ Donington, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  26. ^ Donington, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  27. ^ Donington, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  28. ^ Brno, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  29. ^ Brno, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  30. ^ Brno, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  31. ^ Brno, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  32. ^ Laguna Seca, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  33. ^ Laguna Seca, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  34. ^ Laguna Seca, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  35. ^ Laguna Seca, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  36. ^ Misano, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  37. ^ Misano, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  38. ^ Misano, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  39. ^ Misano, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  40. ^ Portimão, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  41. ^ Portimão, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  42. ^ Portimão, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  43. ^ Portimão, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  44. ^ Magny-Cours, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  45. ^ Magny-Cours, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  46. ^ Magny-Cours, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  47. ^ Magny-Cours, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  48. ^ San Juan de Villicum, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  49. ^ San Juan de Villicum, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  50. ^ San Juan de Villicum, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  51. ^ San Juan de Villicum, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  52. ^ Losail, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  53. ^ Losail, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  54. ^ Losail, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]