Gran Premio di superbike di Portimão 2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Portogallo Gran Premio di Portimão 2018
Gara del Mondiale Superbike
Gara 10 su 13 del 2018
Autódromo de Algarve.svg
Data 16 settembre 2018
Luogo Autódromo Internacional do Algarve
Percorso 4,592 km
Risultati
Superbike gara 1
Distanza 20 giri, totale 91,84 km
Pole position Giro più veloce
Irlanda Eugene Laverty Regno Unito Jonathan Rea
Aprilia in 1'40.705 Kawasaki in 1'42.304
(nel giro 3 di 20)
Podio
1. Regno Unito Jonathan Rea
Kawasaki
2. Italia Marco Melandri
Ducati
3. Paesi Bassi Michael van der Mark
Yamaha
Superbike gara 2
Distanza 20 giri, totale 91,84 km
Pole position Giro più veloce
Irlanda Eugene Laverty Italia Marco Melandri
Aprilia in 1'40.705 Ducati in 1'42.385
(nel giro 2 di 20)
Podio
1. Regno Unito Jonathan Rea
Kawasaki
2. Paesi Bassi Michael van der Mark
Yamaha
3. Italia Marco Melandri
Ducati
Supersport
Distanza 16 giri, totale 73,472 km
Pole position Giro più veloce
Francia Lucas Mahias Francia Lucas Mahias
Yamaha in 1'44.588 Yamaha in 1'45.220
(nel giro 2 di 16)
Podio
1. Francia Lucas Mahias
Yamaha
2. Italia Federico Caricasulo
Yamaha
3. Regno Unito Kyle Smith
Honda

Il Gran Premio di Superbike di Portimão 2018 è stata la decima prova su tredici del Campionato mondiale Superbike 2018, è stato disputato il 16 settembre sull'Autódromo Internacional do Algarve e in gara 1 ha visto la vittoria di Jonathan Rea davanti a Marco Melandri e Michael van der Mark[1], lo stesso pilota si è ripetuto anche in gara 2, davanti a Michael van der Mark e Marco Melandri[2].

La vittoria nella gara valevole per il campionato mondiale Supersport 2018 è stata ottenuta da Lucas Mahias[3].

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Gara 1[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
1 Regno Unito Jonathan Rea Kawasaki 34'22.331 25
33 Italia Marco Melandri Ducati +1.575 20
60 Paesi Bassi Michael van der Mark Yamaha +4.215 16
7 Regno Unito Chaz Davies Ducati +10.760 14º 13
66 Regno Unito Tom Sykes Kawasaki +12.911 11
76 Francia Loris Baz BMW +19.685 10
81 Spagna Jordi Torres MV Agusta +21.974 9
54 Turchia Toprak Razgatlıoğlu Kawasaki +24.855 10º 8
21 Italia Michael Ruben Rinaldi Ducati +30.302 11º 7
10º 22 Regno Unito Alex Lowes Yamaha +32.408 12º 6
11º 36 Argentina Leandro Mercado Kawasaki +32.875 16º 5
12º 68 Venezuela Yonny Hernández Kawasaki +39.178 17º 4
13º 45 Stati Uniti Jacob Gagne Honda +44.028 15º 3
14º 40 Spagna Román Ramos Kawasaki +56.896 19º 2

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Motocicletta Giri Griglia
99 Stati Uniti Patrick Jacobsen Honda +4 giri 18º
32 Italia Lorenzo Savadori Aprilia +9 giri
96 Rep. Ceca Jakub Smrž Yamaha +9 giri 20º
2 Regno Unito Leon Camier Honda +10 giri 13º
50 Irlanda Eugene Laverty Aprilia
12 Spagna Javier Forés Ducati

Gara 2[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
1 Regno Unito Jonathan Rea Kawasaki 34'25.661 25
60 Paesi Bassi Michael van der Mark Yamaha +1.189 20
33 Italia Marco Melandri Ducati +2.813 16
7 Regno Unito Chaz Davies Ducati +4.594 14º 13
66 Regno Unito Tom Sykes Kawasaki +4.834 11
32 Italia Lorenzo Savadori Aprilia +11.417 10
50 Irlanda Eugene Laverty Aprilia +11.732 9
21 Italia Michael Ruben Rinaldi Ducati +12.507 11º 8
76 Francia Loris Baz BMW +12.741 7
10º 12 Spagna Javier Forés Ducati +18.973 6
11º 22 Regno Unito Alex Lowes Yamaha +20.244 12º 5
12º 45 Stati Uniti Jacob Gagne Honda +20.943 15º 4
13º 81 Spagna Jordi Torres MV Agusta +23.395 3
14º 2 Regno Unito Leon Camier Honda +31.216 13º 2
15º 36 Argentina Leandro Mercado Kawasaki +32.183 16º 1
16º 68 Venezuela Yonny Hernández Kawasaki +33.076 17º
17º 99 Stati Uniti Patrick Jacobsen Honda +45.173 18º

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Motocicletta Giri Griglia
96 Rep. Ceca Jakub Smrž Yamaha +7 giri 20º
54 Turchia Toprak Razgatlıoğlu Kawasaki +8 giri 10º
40 Spagna Román Ramos Kawasaki +11 giri 19º

Supersport[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
144 Francia Lucas Mahias Yamaha 28'12.829 25
64 Italia Federico Caricasulo Yamaha +2.921 20
111 Regno Unito Kyle Smith Honda +8.705 16
3 Italia Raffaele De Rosa MV Agusta +9.120 13
21 Svizzera Randy Krummenacher Yamaha +12.502 11
11 Germania Sandro Cortese Yamaha +23.340 10
38 Estonia Hannes Soomer Honda +25.526 10º 9
86 Italia Ayrton Badovini MV Agusta +26.708 8
36 Austria Thomas Gradinger Yamaha +27.925 15º 7
10º 78 Giappone Hikari Okubo Kawasaki +27.930 6
11º 98 Spagna Héctor Barberá Kawasaki +32.783 13º 5
12º 81 Regno Unito Luke Stapleford Triumph +34.551 12º 4
13º 70 Spagna Miguel Pons Kawasaki +43.344 22º 3
14º 74 Paesi Bassi Jaimie van Sikkelerus Honda +47.128 16º 2
15º 88 Germania Christian Stange Kawasaki +48.194 24º 1
16º 49 Regno Unito Sam Hornsey Triumph +56.357 20º
17º 34 Argentina Javier Ezequiel Iturrioz Kawasaki +1'00.797 25º
18º 50 Giappone Kengo Nagao Kawasaki +1'01.017 26º
19º 15 Italia Alfonso Coppola Yamaha +1'01.034 21º
NC 39 Spagna Borja Quero Martinez Yamaha +34.226 14º
SQ 47 Paesi Bassi Rob Hartog Kawasaki +34.451 19º

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Motocicletta Giri Griglia
77 Paesi Bassi Wayne Tessels Kawasaki +1'03.396 18º
6 Francia Corentin Perolari Yamaha +3 giri 11º
10 Spagna Nacho Calero Kawasaki +4 giri 23º
12 Regno Unito Alex Murley Honda +6 giri 28º
75 Portogallo Ivo Miguel Lopez Yamaha +9 giri 27º
56 Ungheria Péter Sebestyén Kawasaki +11 giri 17º
16 Francia Jules Cluzel Yamaha +15 giri

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Campionato mondiale Superbike - Stagione 2018
Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United States.svg Flag of Italy.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Argentina.svg Flag of Qatar.svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
2017
Gran Premio di superbike di Portimão
Altre edizioni
Moto Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto