Campionato mondiale Supersport 2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato mondiale Supersport 2018
Edizione nº 20 del campionato mondiale Supersport
Dati generali
Inizio25 febbraio
Prove12
Titoli in palio
Titolo pilotiGermania Sandro Cortese
su Yamaha YZF-R6
Coppa EuropaPaesi Bassi Rob Hartog
su Kawasaki ZX-6R
CostruttoriGiappone Yamaha
Altre edizioni
Precedente - Successiva
Edizione in corso

Il campionato mondiale Supersport 2018 è la ventesima edizione del campionato mondiale Supersport.

Il titolo piloti è stato vinto, per la prima volta in carriera, da Sandro Cortese, nella sua stagione d'esordio in questo campionato, con una Yamaha YZF-R6 del team finlandese Kallio Racing. Cortese ottiene due vittorie su dodici gare in calendario ma, grazie ad una certa costanza nei piazzamenti, stacca di ben ventitré punti il più vicino degli inseguitori ossia il francese Lucas Mahias. Terzo Jules Cluzel che ottiene il maggior numero di vittorie stagionali.

Tra i costruttori prevale Yamaha che vince tutte le gare in calendario e stacca di ben centosessantadue punti la più diretta delle concorrenti: l'italiana MV Agusta. Terzo posto per Honda che ottiene un unico podio stagionale in Portogallo. più staccati gli altri costruttori.

Piloti partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

fonte[1]

Tutte le motociclette in competizione sono equipaggiate con pneumatici forniti dalla Pirelli. Insieme ai piloti che concorrono per il mondiale Supersport, vi sono alcuni piloti (indicati in tabella come piloti della "classe ESS") che concorrono per la coppa Europa (pertanto sono iscritti solo ai GP corsi in territorio Europeo).

Pilota Squadra Motocicletta Classe
3 Italia Raffaele De Rosa Italia MV Agusta Reparto Corse by Vamag Italia MV Agusta F3 675
4 Irlanda Jack Kennedy Regno Unito Profile Racing Regno Unito Triumph Daytona 675
5 Thailandia Ratthapong Wilairot Thailandia Yamaha Thailand Racing Team Giappone Yamaha YZF R6
6 Francia Corentin Perolari Francia GMT94 Yamaha Giappone Yamaha YZF R6
7 Australia Tom Toparis Australia Cube Racing Giappone Kawasaki ZX-6R
10 Spagna Nacho Calero Spagna Orelac Racing VerdNatura Giappone Kawasaki ZX-6R
11 Germania Sandro Cortese Finlandia Kallio Racing Giappone Yamaha YZF R6
12 Regno Unito Alex Murley Italia GEMAR Team Lorini Giappone Honda CBR600RR
13 Australia Anthony West Australia EAB antwest Racing Giappone Kawasaki ZX-6R
14 Rep. Ceca Michal Chalupa Rep. Ceca Czech Road Racing Team Chalupari Giappone Yamaha YZF R6
15 Italia Alfonso Coppola Italia GRT Yamaha Giappone Yamaha YZF R6 ESS
16 Francia Jules Cluzel India NRT Giappone Yamaha YZF R6
19 Italia Alex Baldolini Italia GEMAR Team Lorini Giappone Honda CBR600RR
21 Svizzera Randy Krummenacher Italia BARDAHL Evan Bros. Giappone Yamaha YZF R6
22 Finlandia Eemeli Lahti Finlandia Sterkman Motorsport by HRP Giappone Suzuki GSX-R600 ESS
23 Germania Max Enderlein Germania Freudenberg World SSP Team Giappone Yamaha YZF R6
24 Thailandia Decha Kraisart Thailandia Yamaha Thailand Racing Team Giappone Yamaha YZF R6
25 Malaysia Azlan Shah Kamaruzaman Italia Kawasaki Puccetti Racing Giappone Kawasaki ZX-6R
29 Australia Ted Collins Italia GoEleven Kawasaki Giappone Kawasaki ZX-6R
32 Portogallo Sheridan Morais[2] Italia Kawasaki Puccetti Racing Giappone Kawasaki ZX-6R
33 Paesi Bassi Kevin Van Leuven Australia EAB antwest Racing Giappone Kawasaki ZX-6R
34 Argentina Javier Ezequiel Iturrioz Italia GoEleven Kawasaki Giappone Kawasaki ZX-6R
35 Regno Unito Stefan Hill Regno Unito Profile Racing Regno Unito Triumph Daytona 675
36 Austria Thomas Gradinger India NRT Giappone Yamaha YZF R6
38 Estonia Hannes Soomer Regno Unito Racedays Giappone Honda CBR600RR
39 Spagna Borja Quero Martinez Spagna Emperador Racing Team Giappone Yamaha YZF R6
42 Italia Marco Bussolotti Italia Team ROSSO CORSA Giappone Yamaha YZF R6
43 Italia Stefano Valtulini Italia Pleo Racing Team Giappone Kawasaki ZX-6R
44 Italia Luigi Morciano Italia GoEleven Kawasaki Giappone Kawasaki ZX-6R
47 Paesi Bassi Rob Hartog Paesi Bassi Hartog - Against Cancer Giappone Kawasaki ZX-6R ESS
48 Ungheria Gergo Molnar Ungheria VEPP Racing Giappone Honda CBR600RR
49 Regno Unito Sam Hornsey Regno Unito Profile Racing Regno Unito Triumph Daytona 675
50 Giappone Kengo Nagao Italia Kawasaki Puccetti Racing Giappone Kawasaki ZX-6R
51 Paesi Bassi Glenn van Straalen Australia EAB antwest Racing Giappone Kawasaki ZX-6R
52 Italia Marco Malone Italia Team Greenspeed Giappone Kawasaki ZX-6R
53 Italia Nicola Jr. Morrentino Italia Renzi Corse Giappone Kawasaki ZX-6R
54 Turchia Kenan Sofuoğlu Italia Kawasaki Puccetti Racing Giappone Kawasaki ZX-6R
55 Italia Massimo Roccoli Italia G.A.S. Racing Team Giappone Yamaha YZF R6
56 Ungheria Péter Sebestyén Ungheria SSP Hungary Racing Giappone Kawasaki ZX-6R ESS
Regno Unito CIA Landlord Insurance Honda Giappone Honda CBR600RR[3]
60 Italia Lorenzo Gabellini Italia G.A.S. Racing Team Giappone Yamaha YZF R6
61 Regno Unito Ryan Vickers Regno Unito CIA Landlord Insurance Honda Giappone Honda CBR600RR
63 Italia Davide Stirpe Italia Extreme Racing BARDAHL Italia MV Agusta F3 675
64 Italia Federico Caricasulo Italia GRT Yamaha Giappone Yamaha YZF R6
65 Italia Michael Canducci Italia GoEleven Kawasaki Giappone Kawasaki ZX-6R
Italia FLORAMO MONACO Racing Team Giappone Honda CBR600RR[4]
Italia Team Rosso e Nero Giappone Yamaha YZF R6[3]
66 Finlandia Niki Tuuli Regno Unito CIA Landlord Insurance Honda Giappone Honda CBR600RR
67 Francia Gaetan Matern Francia Flembbo Leader Team Giappone Kawasaki ZX-6R
69 Rep. Ceca Pierre Coppa Rep. Ceca Motor Village 69 Racing Giappone Honda CBR600RR
70 Spagna Miguel Pons Giappone H43 Team Nobby Denson Giappone Kawasaki ZX-6R
71 Italia Marco Muzio Italia The BlackSheep Team Giappone Yamaha YZF-R6
74 Paesi Bassi Jaimie van Sikkelerus Italia GEMAR Team Lorini Giappone Honda CBR600RR
75 Portogallo Ivo Miguel Lopez Portogallo Eni Motor 7 Pequeño Motos Giappone Yamaha YZF R6
77 Paesi Bassi Wayne Tessels Paesi Bassi Chromeburner Wayne's Racingteam MtM Giappone Kawasaki ZX-6R ESS
78 Giappone Hikari Ōkubo Italia Kawasaki Puccetti Racing Giappone Kawasaki ZX-6R
80 Francia Maximilien Bau Francia MAXIGP108 Giappone Yamaha YZF-R6
81 Regno Unito Luke Stapleford Regno Unito Profile Racing Regno Unito Triumph Daytona 675
Giappone Yamaha YZF R6[5]
82 Finlandia Pauli Pekkanen Finlandia Paukku Racing Regno Unito Triumph Daytona 675
83 Australia Lachlan Epis Italia GoEleven Kawasaki Giappone Kawasaki ZX-6R
84 Belgio Loris Cresson Finlandia Kallio Racing Giappone Yamaha YZF R6
86 Italia Ayrton Badovini Italia MV Agusta Reparto Corse by Vamag Italia MV Agusta F3 675
88 Germania Christian Stange Italia GoEleven Kawasaki Giappone Kawasaki ZX-6R
93 Italia Roberto Mercandelli Italia Scuderia Improve - Firenze Motor Giappone Honda CBR600RR
94 Francia Mike Di Meglio Francia GMT94 Yamaha Giappone Yamaha YZF R6
96 Regno Unito Andrew Irwin Regno Unito CIA Landlord Insurance Honda Giappone Honda CBR600RR
97 Ungheria Richard Bodis Ungheria NORDFILM Packaging SSP Hungary Racing Giappone Kawasaki ZX-6R ESS
98 Spagna Héctor Barberá Italia Kawasaki Puccetti Racing Giappone Kawasaki ZX-6R
99 Thailandia Thitipong Warokorn Thailandia CORE Kawasaki Thailand Racing Giappone Kawasaki ZX-6R
111 Regno Unito Kyle Smith Italia GEMAR Team Lorini Giappone Honda CBR600RR
Regno Unito CIA Landlord Insurance Honda[6]
144 Francia Lucas Mahias Italia GRT Yamaha Giappone Yamaha YZF R6
Legenda
Pilota wildcard
Pilota sostitutivo

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Data Gran Premio Circuito Pole Position Vincitore Gara Leader del campionato
1 25 febbraio Australia Australia Phillip Island Francia Lucas Mahias[7] Francia Lucas Mahias[8] Francia Lucas Mahias[9]
2 25 marzo Thailandia Thailandia Buriram Francia Lucas Mahias[10] Svizzera Randy Krummenacher[11] Svizzera Randy Krummenacher[12]
3 15 aprile Spagna Spagna Aragón Germania Sandro Cortese[13] Germania Sandro Cortese[14] Francia Lucas Mahias[15]
4 22 aprile Paesi Bassi Paesi Bassi Assen Germania Sandro Cortese[16] Francia Jules Cluzel[17] Francia Lucas Mahias[18]
5 13 maggio Italia Italia Imola Francia Lucas Mahias[19] Francia Jules Cluzel[20] Svizzera Randy Krummenacher[21]
6 27 maggio Regno Unito Regno Unito Donington Francia Jules Cluzel[22] Germania Sandro Cortese[23] Germania Sandro Cortese[24]
7 10 giugno Rep. Ceca Rep. Ceca Brno Germania Sandro Cortese[25] Francia Jules Cluzel[26] Germania Sandro Cortese[27]
8 8 luglio Italia Italia Misano Italia Federico Caricasulo[28] Italia Federico Caricasulo[29] Germania Sandro Cortese[30]
9 16 settembre Portogallo Portogallo Portimão Francia Lucas Mahias[31] Francia Lucas Mahias[32] Germania Sandro Cortese[33]
10 30 settembre Francia Francia Magny-Cours Italia Federico Caricasulo[34] Francia Jules Cluzel[35] Germania Sandro Cortese[36]
11 14 ottobre Argentina Argentina San Juan de Villicum Francia Lucas Mahias[37] Francia Jules Cluzel[38] Germania Sandro Cortese[39]
12 27 ottobre Qatar Qatar Losail Francia Lucas Mahias[40] Francia Lucas Mahias[41] Germania Sandro Cortese[42]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Piloti[modifica | modifica wikitesto]

Mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Pilota Motocicletta Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Italy.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Argentina.svg Flag of Qatar.svg Punti
1 Germania Sandro Cortese Yamaha 3 4 1 6 4 1 2 3 6 2 2 2 208
2 Francia Lucas Mahias Yamaha 1 2 4 4 8 5 4 Rit 1 3 3 1 185
3 Francia Jules Cluzel Yamaha 7 Rit 3 1 1 2 1 4 Rit 1 1 Rit 183
4 Svizzera Randy Krummenacher Yamaha 2 1 11 2 5 4 5 5 5 5 6 5 159
5 Italia Federico Caricasulo Yamaha 4 3 2 Rit 2 6 Rit 1 2 13 Rit 3 143
6 Italia Raffaele De Rosa MV Agusta 6 7 Rit 3 3 3 3 2 4 7 Rit 8 133
7 Austria Thomas Gradinger Yamaha 10 11 23 9 12 8 6 Rit 9 4 4 4 86
8 Regno Unito Kyle Smith Honda 8 Rit 5 Rit 24 13 8 7 3 8 7 Rit 72
9 Regno Unito Luke Stapleford Triumph e Yamaha 5 10 6 5 9 16 18 14 12 15 12 Rit 56
10 Australia Anthony West Kawasaki Rit 6 9 NP 6 11 7 6 51
11 Italia Ayrton Badovini MV Agusta 9 15 Rit 12 Rit 7 Rit 10 8 12 11 11 49
12 Belgio Loris Cresson Yamaha 12 13 12 10 13 12 10 Rit 18 10 12 40
13 Giappone Hikari Ōkubo Kawasaki 14 19 Rit Rit 10 Rit 13 9 10 9 8 Rit 39
14 Finlandia Niki Tuuli Honda 11 9 8 7 7 38
15 Francia Corentin Perolari Yamaha 16 15 12 Rit 6 5 6 36
16 Estonia Hannes Soomer Honda Rit 17 18 11 16 14 12 15 7 11 13 9 36
17 Spagna Héctor Barberá Kawasaki 11 10 9 7 27
18 Paesi Bassi Rob Hartog Kawasaki 10 8 11 Rit 11 13 SQ 17 27
19 Portogallo Sheridan Morais Kawasaki 7 Rit 9 Rit Rit 16
20 Thailandia Thitipong Warokorn Kawasaki 5 11
21 Finlandia Eemeli Lathi Suzuki 13 15 Rit 18 9 Rit 11
22 Regno Unito Andrew Irwin Honda 20 20 13 14 11 17 11
23 Ungheria Péter Sebestyén Kawasaki e Honda 21 19 17 17 Rit 14 15 10 9
24 Italia Lorenzo Gabellini Yamaha 20 8 8
25 Thailandia Rattapong Wilairot Yamaha 8 8
26 Italia Marco Bussolotti Yamaha 11 5
27 Paesi Bassi Jaimie van Sikkelerus Honda 16 21 19 Rit Rit Rit NP 22 14 Rit 18 13 5
28 Germania Christian Stange Kawasaki Rit 15 16 14 14 5
29 Irlanda Jack Kennedy Triumph 12 4
30 Spagna Miquel Pons Kawasaki 13 3
31 Turchia Kenan Sofuoğlu Kawasaki 13 Inf Inf Inf Rit 3
32 Italia Alfonso Coppola Yamaha Rit 20 19 19 14 23 19 25 2
33 Paesi Bassi Wayne Tessels Kawasaki 22 14 21 20 20 20 Rit 19 2
34 Italia Michael Canducci Kawasaki, Honda e Yamaha Rit 14 Rit 18 21 16 19 2
35 Thailandia Decha Kraisart Yamaha 14 2
36 Spagna Nacho Calero Kawasaki 18 Rit 17 17 22 Rit 21 Rit Rit 24 20 15 1
37 Italia Alex Baldolini Honda 15 Rit 1
38 Italia Nicola Jr. Morrentino Kawasaki 15 1
39 Regno Unito Stefan Hill Triumph NP 15 16 23 17 Rit Rit 1
40 Australia Tom Toparis Kawasaki 15 1
Posizione Pilota Motocicletta Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Italy.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Argentina.svg Flag of Qatar.svg Punti
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Pilota Motocicletta Spagna Paesi Bassi Italia Regno Unito Rep. Ceca Italia Portogallo Francia Punti
1 Paesi Bassi Rob Hartog Kawasaki 10 8 11 Rit 11 13 SQ 17 27
2 Finlandia Eemeli Lathi Suzuki 13 15 Rit 18 9 Rit 11
3 Italia Alfonso Coppola Yamaha Rit 20 19 19 14 23 19 25 2
4 Paesi Bassi Wayne Tessels Kawasaki 22 14 21 20 20 20 Rit 19 2
Posizione Pilota Motocicletta Spagna Paesi Bassi Italia Regno Unito Rep. Ceca Italia Portogallo Francia Punti
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

Sistema di punteggio e Legenda[modifica | modifica wikitesto]

Pos. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16>
Punti 25 20 16 13 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 0

Classifica costruttori[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Costruttore Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Italy.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Argentina.svg Flag of Qatar.svg Punti
1 Giappone Yamaha 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 300
2 Italia MV Agusta 6 7 Rit 3 3 3 3 2 4 7 11 8 138
3 Giappone Honda 8 9 5 7 7 10 8 7 3 8 7 9 107
4 Giappone Kawasaki 13 5 7 8 6 9 7 6 10 9 8 7 97
5 Regno Unito Triumph 5 10 6 5 9 17 Rit Rit 16 21 17 Rit 45
6 Giappone Suzuki 13 15 Rit 18 9 Rit 11

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Supersport riders 2018 - dal sito ufficiale superbike
  2. ^ Di nazionalità sudafricana, Morais corre la stagione 2018 con licenza portoghese
  3. ^ a b Dal GP di Misano
  4. ^ Nel GP della Repubblica Ceca
  5. ^ Dal GP del Regno Unito
  6. ^ Dal GP della Repubblica Ceca
  7. ^ Phillip Island, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  8. ^ Phillip Island, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  9. ^ Phillip Island, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  10. ^ Buriram, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  11. ^ Buriram, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  12. ^ Buriram, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  13. ^ Aragon, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  14. ^ Aragon, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  15. ^ Aragon, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  16. ^ Assen, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  17. ^ Assen, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  18. ^ Assen, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  19. ^ Imola, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  20. ^ Imola, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  21. ^ Imola, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  22. ^ Donington, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  23. ^ Donington, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  24. ^ Donington, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  25. ^ Brno, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  26. ^ Brno, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  27. ^ Brno, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  28. ^ Misano, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  29. ^ Misano, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  30. ^ Misano, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  31. ^ Portimão, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  32. ^ Portimão, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  33. ^ Portimão, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  34. ^ Magny-Cours, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  35. ^ Magny-Cours, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  36. ^ Magny-Cours, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  37. ^ San Juan de Villicum, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  38. ^ San Juan de Villicum, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  39. ^ San Juan de Villicum, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  40. ^ Losail, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  41. ^ Losail, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  42. ^ Losail, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]