Azlan Shah Kamaruzaman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Azlan Shah Kamaruzaman
Nazionalità Malaysia Malaysia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2013 in Moto2
Miglior risultato finale 23º
Gare disputate 40
Punti ottenuti 24
Carriera in Supersport
Esordio 2018
Gare disputate 1
 

Azlan Shah Kamaruzaman (Klang, 1º ottobre 1984) è un pilota motociclistico malese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo alcuni successi in competizioni nazionali Superbike e Supersport, debutta nella classe Moto2 del motomondiale nel 2013, correndo in sostituzione di Yūki Takahashi sulla Moriwaki del IDEMITSU Honda Team Asia a partire dal Gran Premio di San Marino; nello stesso anno vince il campionato asiatico Supersport 600. Nel 2014 viene confermato quale pilota titolare dal team Asia in Moto2, con compagno di squadra Takaaki Nakagami; non ottiene punti. Nel 2015 rimane nello stesso team, ottenendo come miglior risultato un quarto posto in Giappone e terminando la stagione al 23º posto con 20 punti. In seguito torna a correre in competizioni asiatiche, vincendo il titolo nella categoria Supersport nel 2017. Fa un'apparizione nel campionato mondiale Supersport nel 2018 con la Kawasaki ZX-6R del team Kawasaki Puccetti Racing.

Risultati in gara[modifica | modifica wikitesto]

Motomondiale[modifica | modifica wikitesto]

2013 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the United States.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of Japan.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 Moriwaki NE 23 Rit 21 19 23 25 0
2014 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Argentina.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 Kalex 18 18 21 24 24 27 19 Rit 28 20 28 25 32 19 24 NP 20 27 0
2015 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Argentina.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 Kalex 18 19 17 21 19 15 19 16 Rit 11 23 19 13 14 4 21 16 NP 20 23º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Campionato mondiale Supersport[modifica | modifica wikitesto]

2018 Moto Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Italy.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Argentina.svg Flag of Qatar.svg Punti Pos.
Kawasaki 16 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]