Red e Toby nemiciamici 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Red e Toby - Nemiciamici 2)
Red e Toby - Nemiciamici 2
Titolo originale The Fox and the Hound 2
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2006
Durata 67 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere animazione, avventura
Regia Jim Kammerud
Sceneggiatura Roger S.H. Schulman
Produttore Ferrell Barron, Catherine A. Jones, Danielle Legovich, Joelle Spencer-Gilchrist
Montaggio Ron Price
Musiche Joel McNeely
Doppiatori originali
Doppiatori italiani
Premi

Red e Toby - Nemiciamici 2 (The Fox and the Hound 2) è un film del 2006, destinato all'home video, midquel del film del 1981 della Disney Red e Toby nemiciamici.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Red e Toby, ancora piccoli e perciò molto amici, passano le loro giornate a giocare assieme e ad inseguire grilli. In tutto questo appare subito chiaro che Toby ha qualche difficoltà, in quanto spesso si dimostra maldestro e goffo, dubitando di sé e delle sue capacità. I problemi del piccolo si ripropongono durante una lezione di caccia impartitagli dal padrone, Amos Slade, e dal cane Fiuto, che si conclude con con un autentico disastro. Poco prima i due amici avevano scoperto che nelle vicinanze si sarebbe presto svolta una fiera e, dopo la disastrosa lezione di caccia di Toby, decidono di andarci di nascosto dai loro padroni. Qui si imbattono in una band composta da cinque cani: si tratta di Cash, Dixie, Waylon, Floyd e nonna Rose che insieme al loro padrone formano il grippo dei "Randagi Canterini". Durante una prova, però, Dixie viene colpita da una tavola di legno sollevatasi dal pavimento e da ciò scaturisce una discussione che porta Dixie ad abbandonare il resto del gruppo poco prima dell'esibizione. La band si trova, così, nei pasticci in quanto viene a mancare la voce solista della band, ma si decide di andare comunque in scena. Durante lo spettacolo, quando i "Randagi Canterini" sembrano in difficoltà, Toby, che sta assistendo tra il pubblico, viene involontariamente in loro soccorso in quanto inizia a cantare esibendo una voce sorprendentemente melodiosa. Il piccolo segugio convince talmente tanto i membri del gruppo, in particolare Cash, che decidono di tenerlo con loro licenziando definitivamente Dixie dopo l'ennesima discussione. Poco dopo Cash chiede a Toby se è un randagio, poiché nella band sono ammessi solo i randagi (sebbene sembri che i membri della band un padrone ce l'abbiano): Red incoraggia l'amico a confermare questa versione e il suo ingaggio viene confermato. Anche Red entra a far parte del gruppo come entourage di Toby: un ruolo che si riduce ben presto al semplice svolgimento di faccende domestiche.

Nel frattempo Dixie si scopre gelosa di Toby e cerca di riprendere il suo posto nella band. Il suo tentativo, tuttavia, non ha successo e,successivamente, il gruppo, comincia a prepararsi per uno spettacolo al quale assisterà anche un Talent Scout del Grand Ole Opry. Con il passare del tempo Toby si appassiona sempre di più al suo ruolo nella band, finendo col trascurare l'amico di sempre Red dimenticando di recarsi all'appuntamento che i due si erano dati per vedere assieme i fuochi d'artificio. A questo punto, la giovane volpe, arrabbiata e delusa dal comportamento dell'amico, trova inaspettatamente l'appoggio di Dixie, sempre più amareggiata per l'esclusione dalla band alla quale dimostra di tenere molto più di quanto non abbia mostrato. Insieme elaborano un piano: decidono di condurre il padrone di Toby, Amos Slade, alla fiera per far sì che Toby venga smascherato e allontanato della band. In questo modo Red tornerà ad avere il suo amico e Dixie riprenderà il suo posto da cantante solista nel gruppo.

Il giorno seguente, Amos viene attirato alla fiera come prevedeva il piano di Red e Dixie, ma le cose prendono una piega inaspettata e una serie d'incidenti devasta i padiglioni della fiera, causando un fuggi fuggi generale. Slade trova comunque Toby e decide di riportarlo a casa con sé, cosache ne determina il licenziamento dalla band, ma il giovane segugio non perdona a Red di averlo tradito. Egualmente l'uscita di scena di Toby mnon permette a Trixie di riprendere il suo posto Dixie: la fiera, infatti, è distrutta e tutti, compreso il Talent Scout, sono fuggiti senza assistere allo spettacolo dei cani. Questo causa discussioni tra i membri del gruppo, mentre Dixie finalmente capisce che la sua ambizione l'ha spinta decisamente troppo oltre. Il giorno dopo, sentendosi in colpa per quanto accaduto, Dixie si presenta da Toby per scusarsi e per precisare che l'idea di condurre Slade da lui era stata sua e Red aveva solo seguito il piano.

A questo punto Toby si reca dall'amico per fare pace e insieme, grazie al cappello perso lungo la strada dal Talent Scout, si mettono sulle sue tracce e usando la scusa che Dixie sia nei guai radunano anche tutta la Band facendola esibire di fronte al Talent Scout che ammira la loro esibizione e decide di farli esibireal Grand Ole Opry. Intanto Cash e Dixie si chiariscono e, finalmente, rivelano i sentimenti che provano l'uno per l'altra.

Il film si conclude mostrando Red e Toby che giocano allegramente, mentre la band ha raggiunto il tanto sospirato successo cantando al Grand Ole Opry.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Red (Tod, in originale), è il protagonista del film, all'inizio cerca in tutti i modi di aiutare l'amico Toby a trovare il suo talento speciale, ma quando questo avviene se ne pente amaramente e cercherà quindi di riavere indietro l'amico sabotando la sua falsa identità di "cane randagio", indispensabile per essere membro della band.
  • Toby (Copper), è il secondo protagonista del film, il piccolo Toby in cerca del suo talento si imbatte per caso in una band di cani canterini, i cui membri sono: Cash, Dixie, Waylon, Floyd e nonna Rose e viene invitato ad unirsi a loro ma i numerosi impegni della vita da cantante però lo costringeranno a trascurare Red e metterà quindi a rischio la loro amicizia.
  • Dixie: voce solista della band dei "Randagi Canterini", è l'anti-eroina principale del film. Gli eventi la porteranno, tuttavia, a redimersi completamente.
  • Cash, è il leader della band dei "Randagi Canterini" e, per un breve periodo ricopre il ruolo di anti-eroe secondario del film.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]