Oded Fehr

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Oded Fehr nel 2016

Oded Fehr (in ebraico: עודד פהר; Tel Aviv-Yafo, 23 novembre 1970) è un attore e doppiatore israeliano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Oded Fehr è nato il 23 novembre 1970, a Tel Aviv, in Israele, figlio di Gila (nata Lachman), un'infermiera, e Uri Fehr, un geofisico. Le famiglie dei suoi genitori erano ebree, e si erano trasferite in Israele dalla Germania e dai Paesi Bassi.

Ha un fratello maggiore, una sorella e una sorellastra minore.

Si è formato presso la Scuola Teatro Bristol Old Vic in Inghilterra dopo aver frequentato una scuola di recitazione a Francoforte, in Germania. Ha servito nella Marina israeliana dal 1989 al 1992 e ha lavorato come agente della sicurezza per la El Al, compagnia aerea israeliana, nelle sedi in Germania.

L'attore parla fluentemente l'ebraico e l'inglese, mentre parla un po' di tedesco.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Fehr inizia ad apparire in televisione e al cinema in piccoli ruoli sul finire degni anni novanta. Interpreta personaggi minori nel film Kiss of Fire del 1998 e nella serie televisiva The Knock dello stesso anno. Successivamente viene notato dal regista Stephen Sommers che lo scrittura per la parte di Ardeth Bay nel film del 1999 La mummia, accanto a Brendan Fraser e Rachel Weisz. Il film ottiene un buon successo e fa conoscere Oded al pubblico internazionale, facendo decollare la sua carriera. Riprenderà questo ruolo anche nel sequel, La mummia - Il ritorno, diretto dallo stesso regista.

Grazie alla notorietà acquisita con questi due film, nel 2004 l'attore ottiene una parte in Resident Evil: Apocalypse, secondo capitolo cinematografico della saga di Resident Evil, che lo consacra definitivamente al successo. Riprenderà il ruolo anche in altri due film della serie, ossia Resident Evil: Extinction del 2007 e Resident Evil: Retribution del 2012.

Nel 2004 e nel 2005 ha preso parte alla settima stagione della serie televisiva Streghe nel ruolo del demone Zankou, mentre dal 2010 al 2013 ottiene il ruolo ricorrente di Eyal Lavin, agente del Mossad nella serie televisiva Covert Affairs.

Occasionalmente Oded Fehr presta anche la voce a vari personaggi in alcune serie animate statunitensi, come Batman: The Brave and the Bold e Justice League. Nel 2016 entra a far parte del cast della sesta stagione di C'era una volta interpretando il ruolo di Jafar andando a sostituire Naveen Andrews che interpretava il medesimo ruolo in C'era una volta nel Paese delle Meraviglie, perché impegnato nelle riprese di Sense8.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Fehr è sposato con la produttrice Rhonda Tollefson, che ha incontrato e conosciuto a teatro durante un'opera a Los Angeles. Si sono sposati il 22 dicembre 2000. La coppia ha due figli: il figlio Atticus Fehr, nato il 4 gennaio 2003, e la figlia Finley Fehr, nata il 26 febbraio 2006.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Oded Fehr è stato doppiato da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN9595098 · ISNI (EN0000 0001 0868 3369 · LCCN (ENno2006036427 · GND (DE1061563758 · BNF (FRcb160186494 (data) · WorldCat Identities (ENno2006-036427