Leo Varadkar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Leo Varadkar
Leo Varadkar 2016.jpg

Taoiseach della Repubblica d'Irlanda
In carica
Inizio mandato 14 giugno 2017
Presidente Michael D. Higgins
Predecessore Enda Kenny

Ministro della Difesa della Repubblica Irlandese
In carica
Inizio mandato 14 giugno 2017
Presidente Michael D. Higgins
Predecessore Enda Kenny

Ministro della Salute della Repubblica Irlandese
Durata mandato 18 luglio 2014 –
2 giugno 2017
Presidente Michael D. Higgins
Capo del governo Enda Kenny
Predecessore James Reilly
Successore Simon Harris

Ministro dei Trasporti, del Turismo e dello Sport della Repubblica Irlandese
Durata mandato 9 marzo 2011 –
11 luglio 2014
Presidente Mary McAleese
Michael D. Higgins
Capo del governo Enda Kenny
Predecessore Pat Carey
Successore Paschal Donohoe

Teachta Dála
In carica
Inizio mandato 2007
Gruppo
parlamentare
Fine Gael
Collegio Dublino Ovest

Dati generali
Partito politico Fine Gael
Titolo di studio Laurea in Medicina
Università Trinity College di Dublino
Professione Medico

Leo Eric Varadkar (Dublino, 18 gennaio 1979) è un politico irlandese leader del Fine Gael e Primo ministro della Repubblica d'Irlanda dal giugno 2017.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato al Trinity College in medicina, è figlio di padre indiano, medico anch'egli, e di madre irlandese. Fu eletto per la prima volta in parlamento nel 2007 per Fine Gael. Dal 2011 al 2014 fu stato ministro dei trasporti, del turismo e dello sport del primo governo Kenny. Dal 2014 al 2017 fu ministro della Salute.

È il primo premier irlandese dichiaratamente omosessuale. Nel 2015 sostenne il sì al referendum del 22 maggio 2015 con cui gli irlandesi, modificando la costituzione, hanno stabilito che il matrimonio può essere contratto da due persone, senza distinzione di sesso.[1]

Il 2 giugno 2017 è designato Taoiseach; entra in carica il 14 giugno successivo, dopo il voto favorevole del Parlamento.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN315945535 · GND (DE1135381577 · WorldCat Identities (EN315945535