Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica di Polonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica di Polonia
Logo-kprm.png
StatoPolonia Polonia
TipoCapo del governo
In caricaMateusz Morawiecki
da11 dicembre 2017
Istituito6 novembre 1918
Nominato daPresidente della Repubblica
SedePalazzo della Cancelleria, Varsavia
Sito webwww.premier.gov.pl

Il presidente del Consiglio dei ministri (in polacco Prezes Rady Ministrów), colloquialmente indicato come "premier", è il capo del governo della Polonia e presiede il consiglio dei ministri[1]. Secondo le disposizioni della Costituzione il presidente della Repubblica nomina il presidente del Consiglio e i ministri che quest'ultimo propone[2]. Quattordici giorni dopo la sua nomina il presidente del Consiglio deve presentare un programma che delinea l'agenda del governo al Sejm, che richiede un voto di fiducia[3]

Elenco[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Presidenti del Consiglio dei ministri della Polonia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jagielski, pp. 168-169
  2. ^ Article 154, para. 1
  3. ^ Article 154, para. 2

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]