Aleksander Zawisza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Aleksander Zawisza (18961977) è stato un politico polacco.

Primo ministro del governo in esilio della Polonia per oltre 14 anni: dal 25 giugno 1956 al 16 luglio 1970. Come ministro degli esteri del governo polacco in esilio, nel 1959 fu favorevole al trasferimento degli archivi di guerra del ministro dell'Informazione dalla Gran Bretagna alla Hoover Institution, presso l'Università di Stanford.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze polacche[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Polonia restituta - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Polonia restituta
Croce d'oro al merito - nastrino per uniforme ordinaria Croce d'oro al merito

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore di Gran Croce dell'Ordine della Stella Polare (Svezia) - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore di Gran Croce dell'Ordine della Stella Polare (Svezia)
Commendatore dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro (Regno d'Italia) - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro (Regno d'Italia)
Cavaliere dell'Ordine della Rosa Bianca (Finlandia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Rosa Bianca (Finlandia)
Controllo di autoritàVIAF (EN220964283 · ISNI (EN0000 0003 8558 2590 · LCCN (ENn2014014973