Kieran Crowley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kieran Crowley
Kieran-Crowley-09-05-23.jpg
Crowley nel 2009 a Vancouver da C.T. del Canada
Dati biografici
Nome Kieran James Crowley
Paese Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Altezza 184 cm
Peso 84 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Estremo
Ritirato 1994
Carriera
Attività provinciale
1980-1994 Taranaki 200 (256)
Attività di club¹
1983-1986 Parma 34 (40)
Attività da giocatore internazionale
1985-1991 Nuova Zelanda Nuova Zelanda 19 (105)
Attività da allenatore
1998-2007 Taranaki
2007 Nuova Zelanda Nuova Zelanda Under-19
2008-2015 Canada Canada
2016- Benetton Treviso
Palmarès internazionale
Vincitore RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 1987
3º posto RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 1991

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate all'8 novembre 2013

Kieran James Crowley (Kaponga, 31 agosto 1961) è un ex rugbista a 15 e allenatore di rugby a 15 neozelandese, campione del mondo nel 1987 con gli All Blacks e, dal 2008 al 2015, commissario tecnico della Nazionale del Canada. Dal 2016 è il tecnico del Benetton Treviso.


Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Proveniente dalla regione di Taranaki, nell'Isola del Nord, Crowley debuttò a 18 anni per la relativa provincia rugbistica nel 1980; a tale provincia legò tutta la sua carriera nel campionato nazionale, disputando anche tre campionati, durante la stagione invernale dell'Emisfero Nord, in Italia nel Parma[1][2].

Ancora nel 1980 rappresentò la Nuova Zelanda a livello giovanile e, nel 1983, debuttò negli All Blacks in Scozia come sostituto di Allan Hewson[1] durante un incontro infrasettimanale del tour di fine anno nelle Isole Britanniche[3].

Il 1º giugno 1985 disputò il suo primo test match a Christchurch contro l'Inghilterra, incontro nel quale marcò, con sei calci piazzati, tutti i punti che servirono agli All Blacks per battere 18-15 gli avversari; prese poi parte alla Coppa del Mondo di rugby 1987 che la Nuova Zelanda si aggiudicò, e quattro anni più tardi fece parte della squadra che guadagnò il terzo posto alla Coppa del Mondo di rugby 1991.

Dopo il ritiro da giocatore divenne allenatore, e tra il 1998 e il 2007 guidò la provincia di Taranaki sia da assistente che da allenatore-capo[3]; nel 2007 guidò la Nazionale neozelandese Under-19 alla vittoria nel campionato mondiale giovanile, e nel 2008 gli fu offerta la guida della Nazionale del Canada[3]; con tale squadra disputò la Coppa del Mondo di rugby 2011 in Nuova Zelanda e la condusse alla sua prima vittoria dall'edizione 2003, contro Tonga per 25-20[4], e a un successivo pareggio contro il Giappone, che evitarono al Canada l'ultimo posto del girone anche se non raggiunse la qualificazione automatica all'edizione successiva.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Bill McMurtrie, Reshaped All Blacks Cast in the Old Mould, in The Herald (Glasgow), 18 ottobre 1983. URL consultato il 7 dicembre 2013.
  2. ^ Volpe e Pacitti, pag. 182
  3. ^ a b c (EN) Kieran Crowley named Canadian rugby team coach, in Toronto Star, 17 marzo 2008. URL consultato il 13 novembre 2013.
  4. ^ (EN) David Long, Canada laud coach Kieran Crowley's influence, in Stuff, Fairfax Media, 15 settembre 2011. URL consultato il 12 novembre 2013.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Paolo Pacitti, Francesco Volpe, Rugby 2017, Roma, ZESI, 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]