JFE Holdings

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
JFE Holdings, Inc.
Logo
Hibiya International bldg.JPG
La sede della JFE Holdings, Inc.
StatoGiappone Giappone
Forma societariaSocietà anonima
Borse valoriBorsa di Tokyo: 5411
ISINJP3386030005
Fondazione2002 a Tokyo
Sede principaleTokyo
SettoreMetallurgico
ProdottiLamine di acciaio
Sito web

JFE Holdings, Inc. (JFE ホールディングス株式会社 Jeiefuī Hōrudingusu Kabushiki-gaisha?) è un'impresa con sede a Tokyo in Giappone.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque nel 2002 dalla fusione di NKK (日本鋼管株式会社 Nihon Kōkan Kabushiki-gaisha?) e Kawasaki Steel Corporation (川崎製鉄株式会社 Kawasaki Seitetsu Kabushiki-giasha?).

A quel tempo NKK era la seconda più grande produttrice di acciaio e Kawasaki Steel la terza. Entrambe, durante la seconda guerra mondiale, furono le più grandi produttrici di navi militari.

La JFE oltre a produrre acciaio è coinvolta in edilizia, e attraverso alcune filiali come la California Steel opera negli Stati Uniti, con la Fujian Sino-Japan Metal in Cina e Minas da Serra Geral in Brasile.

JFE Holdings è il quinto produttore di acciaio nel mondo. Ha diverse filiali tra cui: JFE Engineering, JFE Steel e JFE Shoji.

NKK e Siderca S.A. (gruppo Techint) hanno formato una joint-venture per la produzione di tubature senza saldature.

Nel novembre 2009, JFE insieme a JSW Steel, terzo produttore d'acciaio indiano, per costruire un impianto siderurgico nel Bengala occidentale.

Stabilimenti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0004 1792 9828