Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Takeda Pharmaceutical Co.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Takeda Pharmaceutical Company Limited è la più grande casa farmaceutica del Giappone e la 15a per fatturato a livello mondiale. La società ha circa 31.000 dipendenti in tutto il mondo e un fatturato di poco meno di 17 miliardi di dollari nel 2013[senza fonte].
La società si focalizza su 6 aree terapeutiche: oncologia, cardiovascolare/metabolico, respiratorio e immunologia, Sistema Nervoso Centrale, medicina generale.

Takeda Pharmaceuticals è attiva anche nell'oncologia con una società indipendente: Millennium: The Takeda Oncology Company.

Sedi[modifica | modifica wikitesto]

Takeda Midosuji Building, sede centrale di Takeda Pharmaceutical Company, a Chuo-ku, Osaka, Giappone

Takeda ha 2 basi principali in Giappone a Osaka e Tokyo. La sua sede Americana si trova a Deerfield, Illinois, mentre quella Europea si trova a Zurigo, Svizzera.

I principali centri di ricerca si trovano a Osaka e Tsukuba, Giappone; San Diego (California); San Francisco; Cambridge, Regno Unito; e Singapore.

Gli stabilimenti produttivi sono 18 distribuiti in quattro continenti.

La Takeda Italia, nasce nel 1982 a Catania, da un'idea del Dott. Edoardo Stanzani (già AD della Cyanamid Italia), quale consociata italiana della Takeda Pharmaceutical . Nel 1997 ha acquisito lo stabilimento di Cerano presso Novara e rende disponibili terapie per queste patologie: esofagite e ulcera peptica, cancro alla prostata, carcinoma mammario ed endometriosi, osteosarcoma, Linfoma di Hodgkin R/R e Linfoma anaplastico a grandi cellule sistemico R/R, malattie urologiche, diabete e ipertensione, malattie respiratorie e infiammatorie, sigillo ed emostasi dei tessuti.

Presso il sito produttivo, sono realizzate operazioni di fabbricazione, controllo e confezionamento di alcune tra le maggiori specialità medicinali del Gruppo - principalmente solidi orali - commercializzate in Europa e in alcuni paesi asiatici.

Si tratta di farmaci quali Blopress®, Blopresid® e Vascoman® (cardiologia), Lansox® e Dexilant® (gastroenterologia), Enantone® (ginecologia e urologia), Mnesis® (deficit cognitivi), Esilgan® (insonnia), Entyvio® (Colite ulcerosa e malattia di Crohn)

Negli ultimi anni sono state affidate al sito di Cerano le operazioni di confezionamento e controllo di nuovi prodotti della ricerca Takeda, quali Mepact® ed Adcetris® in campo oncologico e Rienso® in nefrologia.

Dal 2010 lo stabilimento si avvale di un impianto fotovoltaico realizzato nel quadro di un piano di contenimento dei consumi, utilizzo di energie rinnovabili e minimizzazione dell'impatto delle attività industriali sull'ambiente.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN408145858084323021876 · ISNI: (EN0000 0001 0673 6017