Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Sumitomo Heavy Industries

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sumitomo Heavy Industries
Logo
StatoGiappone Giappone
Forma societariasocietà per azioni
Borse valoriBorsa di Tokyo: 6302
ISINJP3405400007
Fondazione20 novembre 1888
Sede principaleOsaki, Tokyo
GruppoSumitomo
Persone chiaveShunsuke Betsukawa, presidente
SettoreMetalmeccanica
Prodotti
  • Macchine industriali
  • Apparecchiature scientifiche
  • Apparecchiature mediche
  • Navi
  • Armi
Fatturato615,2 mld ¥ (2014)
Utile netto17,9 mld ¥ (2014)
Dipendenti17.941 (2014)
Sito web

La Sumitomo Heavy Industries, Ltd. (住友重機械工業株式会社 Sumitomo Jūkikai Kōgyō Kabushiki-gaisha?) (abbreviata in SHI) è una azienda giapponese, facente parte del gruppo Sumitomo ed attiva nel settore dell'industria pesante.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'azienda fu fondata nel 1888 per fornire macchinari e assistenza alla grande miniera di rame di Besshi, circa cinquanta anni dopo, nel 1934 fu acquistata e incorporata nella Sumitomo Machinery per produrre macchine per la produzione ed il trasporto di acciaio. Nel 1969 si è fusa con la Uraga Heavy Industries dando vita all'attuale Sumitomo Heavy Industries.

Nel 1979 i suoi cantieri navali hanno costruito la Seawise Giant, la più lunga superpetroliera mai costruita.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN150387164 · ISNI: (EN0000 0004 1778 4593