Istituto superiore di studi musicali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

In Italia, gli Istituti superiori di studi musicali sono degli istituti di alta cultura parte del comparto universitario dell'alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM). Essi possono rilasciare diplomi accademici di primo livello (equipollente a laurea) e di secondo livello (equipollente a laurea magistrale). Sono stati istituiti con la riforma di riordino del settore nel 1999, ossia la Legge 21 dicembre 1999, n.508.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1] Legge 21 dicembre 1999, n.508

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]