Istituto superiore di studi musicali Arturo Toscanini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Istituto superiore di studi musicali Arturo Toscanini di Ribera
Ubicazione
CittàRibera
Dati generali
Fondazione1991
TipoIstituto superiore di alta formazione artistica e musicale
RettoreMariangela Longo
PresidenteGiuseppe Tortorici
Sito web

L’Istituto superiore di studi musicali "Arturo Toscanini" di Ribera è un'istituzione italiana di Alta Formazione Artistico Musicale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 settembre 1991[1] la allora Provincia di Agrigento avvia le attività dell'Istituto musicale provinciale di Ribera; le scuole attive sono cinque: pianoforte, violino, violoncello, flauto e chitarra classica. La prima sede dell'allora "Istituto Musicale Pareggiato Toscanini" era in corso Margherita n. 59 (in centro a Ribera), poi in via Roma n. 21.

Nel 2003 l’Istituto Toscanini viene pareggiato ai Conservatori di Musica di Stato e nel 2009 viene accreditato nel sistema nazionale AFAM, ovvero i titoli di alta formazione artistica e musicale che hanno valore legale equiparato a diplomi di laurea[2][3].

Da luglio 2019 l'ISSM "Arturo Toscanini" ha la sua sede principale in corso Umberto n. 359 a Ribera e ha mantenuto una sede distaccata in via Roma n. 21.

Dal gennaio 2022 l'istituto ottiene da parte della Commissione Ministeriale preposta (MIUR, MEF e Funzione Pubblica) la statalizzazione: l'Arturo Toscanini di Ribera diventa un Conservatorio di Stato. Nonostante le criticità nel bienno 2014-2015 a causa del default delle province siciliane, l'ente è stato esemplare di virtuosismo e di sostenibilità economico-finanziaria[4][5].

Produzione artistica[modifica | modifica wikitesto]

L'ISSM Toscanini di Ribera produce ogni anno numerosi concerti ed eventi[6][7][8]. Diverse produzioni sono realizzate in collaborazione con altre istituzioni.

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Fondazioni Teatri lirico-sinfonici e Festival[modifica | modifica wikitesto]

Istituti AFAM[modifica | modifica wikitesto]

Enti pubblici[modifica | modifica wikitesto]

  • Parco Archeologico e Paesaggistico Valle dei Templi di Agrigento
  • Casa Museo "Antonino Uccello" di Palazzolo Acreide (Siracusa)
  • Comune di Favara

Presidenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Dal 2016: Giuseppe Tortorici

Direttori[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000-2015: Claudio Montesano
  • Dal 2015: Mariangela Longo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Interrogazione alla Camera dell.on Alberto Alessi, su dati.camera.it.
  2. ^ Matteo Mangiacavallo presenta risoluzione in commissione ARS, su corrieredisciacca.it.
  3. ^ Istituzioni AFAM riconosciute, su Miur. Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca. URL consultato il 20 gennaio 2022.
  4. ^ Ribera, l'Istituto musicale “Toscanini” diventa Conservatorio di Stato, su Giornale di Sicilia. URL consultato il 20 gennaio 2022.
  5. ^ Istituto musicale “Toscanini” diventa Conservatorio di Stato: promosso a pieni voti dal Ministero dell’Università, su AgrigentoNotizie. URL consultato il 20 gennaio 2022.
  6. ^ Bernstein, West Side Story, su orchestrasinfonicasiciliana.it.
  7. ^ A Segesta Piparo racconta le stelle, su ansa.it.
  8. ^ Stelle, telescopi, calici e musica per la notte di San Lorenzo, su palermo.repubblica.it.
  9. ^ Convezione Teatro Massimo di Palermo (PDF), su istitutotoscanini.it.
  10. ^ Gli studenti dell’Istituto Toscanini di Ribera a lezione al Teatro Massimo, su teatromassimo.it.
  11. ^ Convenzione Orchestra Sinfonica Siciliana (PDF), su istitutotoscanini.it.
  12. ^ Teatro: a Segesta tornano le Dionisiache con "Donne e Dee", su ansa.it.
  13. ^ Convezione Comune Calatafimi Segesta (PDF), su istitutotoscanini.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]