Conservatorio Licinio Refice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Conservatorio
Licinio Refice
Ubicazione
StatoItalia Italia
CittàFrosinone
Dati generali
Fondazione1972
TipoConservatorio
Mappa di localizzazione
Sito web
La nuova sede del conservatorio di musica Licinio Refice

Il Conservatorio Licinio Refice è un istituto superiore di studi musicali fondato a Frosinone nel 1972.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso degli anni il Conservatorio è divenuto polo d'attrazione per l'organizzazione dei migliori eventi musicali organizzati nel capoluogo della Provincia di Frosinone. Memorabile il concerto organizzato per festeggiare i primi venticinque anni di attività, nel 1998, quando venne commissionato un pezzo originale, musicato da Roman Vlad su una poesia di Giovanni Fontana.

Negli anni si sono succeduti come direttori Iacopo Napoli (1972-1974), Daniele Paris (1974-1989), Cesare Croci (1989-1991), Roberto Tigani (1991-1994), Roberto Gianolio (1994-1995), Francesco Arturo Saponaro (1995-2007), Antonio D'Antò (2007-2013). In particolare, va segnalata l'attività di Daniele Paris, tra i principali ideatori e organizzatori del Festival di nuova consonanza e ispiratore della Società musicale operaia frusinate. Attualmente è direttore il M° Alberto Giraldi. Tra gli allievi celebri che hanno frequentato il Conservatorio si annoverano Maria Dragoni e Stefano Reali

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Storia del Conservatorio, su conservatorio-frosinone.it. URL consultato il 27 maggio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su conservatorio-frosinone.it.
  • Raffaele Ramunto, direttore del Conservatorio