Invincible (Muse)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Invincible
Invincible.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaMuse
Tipo albumSingolo
Pubblicazione9 aprile 2007
Durata5:00 (versione album)
4:10 (versione radiofonica)
Album di provenienzaBlack Holes and Revelations
GenereRock alternativo
EtichettaWarner Bros., Helium-3
ProduttoreRich Costey, Muse
Registrazione2005–2006
Avatar Studios e Electric Lady, New York (New York)
Miraval Studio, Nizza (Francia)
Officine Meccaniche, Milano (Italia)
Townhouse, Londra (Regno Unito)
FormatiCD, 7", DVD, download digitale
Muse - cronologia
Singolo precedente
(2006)
Singolo successivo
(2007)

Invincible è un singolo del gruppo musicale britannico Muse, pubblicato il 9 aprile 2007 come quarto estratto dal quarto album in studio Black Holes and Revelations.[1]

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

La traccia si potrebbe considerare una ballata lenta (insieme a Soldier's Poem) rispetto agli altri pezzi contenuti album. La canzone è ritmata da un'insistente batteria in stile marcia militare che accompagna il pezzo fino ad un assolo di chitarra distorta finale.

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip è stato diretto da Jonnie Ross ed è stato trasmesso in esclusiva mondiale il 16 marzo sul canale BBC inglese. Durante il filmato il gruppo si trova su una barca e attraversa una attrazione di tipo dark ride illuminata da colori psichedelici, in cui si susseguono le rappresentazioni delle varie guerre che hanno caratterizzato la civiltà dell'uomo. Tra queste spiccano l'età della pietra, l'estinzione dei dinosauri, il periodo dell'Impero romano, l'Antico Egitto, i Vichinghi fino ad arrivare ai riferimenti relativi agli attentati dell'11 settembre 2001. Durante la traversata si arriva ad un'ipotetica invasione aliena in cui il mondo verrà distrutto e gli esseri umani ritorneranno all'età della pietra. Le rappresentazioni sono state realizzate con scenografie di cartone e il genere umano è rappresentato con grandi Playmobil. La barca sulla quale il gruppo suona è un riferimento al viaggio intrapreso dai protagonisti di Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato, film del 1971 di Mel Stuart.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Matthew Bellamy.

CD promozionale (Regno Unito)
  1. Invincible (Radio Edit) – 4:10
  2. Invincible (Album Edit) – 5:00
CD singolo (Regno Unito)
  1. Invincible (Album Version) – 5:00
  2. Knights of Cydonia (Simian Mobile Disco Remix) – 4:53
7" (Regno Unito)
  • Lato A
  1. Invincible – 5:00
  • Lato B
  1. Glorious – 4:40
DVD (Regno Unito)
  1. Invincible (Video)
  2. Invincible (Audio) – 5:00
  3. Invincible (Video - Live in Milan)
Download digitale[2]
  1. Invincible – 5:00
  2. Invincible (Live in Milan) – 6:05
  3. Glorious – 4:40
  4. Knights of Cydonia (Simian Mobile Disco Remix) – 4:53

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Produzione

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) New Single is Invincible - out April 9th!, Muse, 23 febbraio 2017. URL consultato il 2 marzo 2018.
  2. ^ Invincible - EP, iTunes. URL consultato il 27 gennaio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock