Hyper Music/Feeling Good

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hyper Music/Feeling Good
Hyper Music Feeling Good Video Muse.jpg
Screenshot tratto dal video di Hyper Music
ArtistaMuse
Tipo albumSingolo
Pubblicazione19 novembre 2001
Durata3:25 (Hyper Music)
3:16 (Feeling Good)
Album di provenienzaOrigin of Symmetry
GenereRock alternativo[1]
EtichettaMushroom, Taste Media
ProduttoreJohn Leckie, Muse
Registrazione2001
FormatiCD, 7", download digitale
Certificazioni
Dischi d'argentoRegno Unito Regno Unito[2]
(vendite: 200 000+)
Muse - cronologia
Singolo precedente
(2001)
Singolo successivo
(2002)

Hyper Music/Feeling Good è un singolo del gruppo musicale britannico Muse, pubblicato il 19 novembre 2001 come quarto estratto dal secondo album in studio Origin of Symmetry.

Le canzoni[modifica | modifica wikitesto]

Hyper Music[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo della canzone è ispirato al titolo del libro del fisico Michio Kaku Hyperspace, testo sulla teoria delle stringhe al quale è ispirato anche il titolo dell'album Origin of Symmetry.

Una versione acustica del brano, denominata Hyper Chondriac Music, è stata pubblicata come b-side del singolo precedente, oltre ad essere presente nel primo disco della raccolta Hullabaloo Soundtrack del 2002.

Feeling Good[modifica | modifica wikitesto]

La canzone è una reinterpretazione del brano originale di Anthony Newley e Leslie Bricusse realizzata per il musical del 1965 The Roar of the Greasepaint - The Smell of the Crowd e resa famosa dalla versione di Nina Simone. La Nescafé impiegò la versione dei Muse per uno spot pubblicitario ma il gruppo negò loro l'utilizzo del brano, in quanto non volevano pubblicizzare prodotti per supermercato. L'azienda successivamente decise di utilizzare una versione differente del brano pagando al gruppo un risarcimento che i Muse devolverono alla Oxfam. Nella terza strofa, il frontman Matthew Bellamy esegue le strofe modificando la sua voce attraverso un megafono.

Video musicali[modifica | modifica wikitesto]

I videoclip di Hyper Music e di Feeling Good sono stati diretti da David Slade e girati in un'unica sessione per abbassare notevolmente il budget di produzione e mantenere una linea di continuità legata all'uscita del doppio singolo. Le riprese per Hyper Music seguono in maniera sincopata il ritmo incalzante della canzone, mentre per Feeling Good le riprese mostrano il gruppo eseguire il brano mentre vengono circondati da persone dai volti sfigurati e irriconoscibili.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Matthew Bellamy, eccetto dove indicato.

CD promozionale (Germania)
  1. Feeling Good – 3:19 (Anthony Newley, Leslie Bricusse)
  2. Hyper Music – 3:25
  3. Feeling Good (Live) – 3:12 (Anthony Newley, Leslie Bricusse)
  4. Hyper Music (Live) – 3:27
  5. Please, Please, Please, Let Me Get What I Want – 1:59 (Morrissey, Johnny Marr)originariamente interpretata dai The Smiths
CD promozionale (Regno Unito)
  1. Feeling Good (Radio Edit[3]) – 3:16 (Anthony Newley, Leslie Bricusse)
  2. Hyper Music (Radio Edit) – 3:00
CD singolo (Benelux) – Hyper Music
  1. Hyper Music – 3:25
  2. Please, Please, Please Let Me Get What I... – 1:59 (Morrissey, Johnny Marr)originariamente interpretata dai The Smiths
  3. Hyper Music (Live) – 3:27
  4. Hyper Music (Video) – 3:25
CD singolo (Benelux) – Feeling Good
  1. Feeling Good – 3:16 (Anthony Newley, Leslie Bricusse)
  2. Shine – 3:22
  3. Feeling Good (Live) – 3:12 (Anthony Newley, Leslie Bricusse)
  4. Feeling Good (Video) – 3:16 (Anthony Newley, Leslie Bricusse)
CD singolo (Benelux) – Feeling Good (edizione limitata)
  1. Feeling Good – 3:16 (Anthony Newley, Leslie Bricusse)
  2. Feeling Good (TMF Café Recording) (Anthony Newley, Leslie Bricusse)
  3. Feeling Good (Video) – 3:16 (Anthony Newley, Leslie Bricusse)
CD singolo – parte 1 (Regno Unito) – Hyper Music/Feeling Good
  1. Hyper Music – 3:25
  2. Feeling Good (Live) – 3:12 (Anthony Newley, Leslie Bricusse)
  3. Shine – 3:22
  4. Hyper Music (Video) – 3:25
CD singolo – parte 2 (Regno Unito) – Feeling Good/Hyper Music
  1. Feeling Good – 3:16 (Anthony Newley, Leslie Bricusse)
  2. Hyper Music (Live) – 3:27
  3. Please, Please, Please Let Me Get What I... – 1:59 (Morrissey, Johnny Marr)originariamente interpretata dai The Smiths
  4. Feeling Good (Video) – 3:16
7" (Regno Unito)
  • Lato A
  1. Hyper Music – 3:25
  • Lato B
  1. Feeling Good – 3:16 (Anthony Newley, Leslie Bricusse)
Box set (Giappone)
  • CD 1 – Hyper Music/Feeling Good
  1. Hyper Music (Live) – 3:27
  2. Shine – 3:19
  3. Feeling Good (Live) – 3:12 (Anthony Newley, Leslie Bricusse)
  4. Please Please Please Let Me Get What I Want – 1:59 (Morrissey, Johnny Marr)originariamente interpretata dai The Smiths
  5. Plus Enhanced Element (Hyper Music and Feeling Good Videos)
  • CD 2 – Bliss
  1. Bliss – 4:36
  2. The Gallery – 3:32
  3. Screenager (Live@Paradiso-12/04/01) – 4:01
  4. Hyper Chondriac Music – 5:30
  5. Plus Enhanced Element (Bliss Video and Bliss Making Video)
  • CD 3 – New Born
  1. New Born (Live@Radio 1-19/02/01) – 5:59
  2. Shrinking Universe – 3:08
  3. Piano Thing – 2:53
  4. Map of Your Head – 4:28
  5. Plug in Baby (Live) – 3:33
  6. Plus Enhanced Element (New Born and Plug in Baby Video)
Download digitale[4]
  1. Hyper Music – 3:21
  2. Hyper Music (Live) – 3:27
  3. Feeling Good – 3:18 (Anthony Newley, Leslie Bricusse)
  4. Feeling Good (Live) – 3:12 (Anthony Newley, Leslie Bricusse)
  5. Shine – 3:19
  6. Please, Please, Please Let Me Get What I Want – 2:01 (Morrissey, Johnny Marr)originariamente interpretata dai The Smiths

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Altri musicisti
Produzione

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2001) Posizione
massima
Regno Unito[5] 24
Classifica (2009) Posizione
massima
Regno Unito (rock & metal)[6] 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Feeling Good/Hyper Music, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 1º novembre 2013.
  2. ^ (EN) BRIT Certified, British Phonographic Industry, 22 luglio 2013. URL consultato il 31 ottobre 2013.
  3. ^ Dicitura indicata nella seconda versione del CD promozionale: (EN) Muse – Feeling Good / Hyper Music (CD, Single, Promo) – UK, su Discogs, Zink Media. URL consultato il 20 marzo 2015.
  4. ^ Feeling Good / Hyper Music - EP, iTunes. URL consultato il 25 gennaio 2012.
  5. ^ (EN) Official Singles Chart Top 100: 25 November 2001 - 01 December 2001, Official Charts Company. URL consultato il 12 maggio 2015.
  6. ^ (EN) Official Rock & Metal Singles Chart Top 40: 08 February 2009 - 14 February 2009, Official Charts Company. URL consultato il 12 maggio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock