Hisense

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hisense (Cinese: 海信集团)
Logo
Stato Cina Cina
Tipo public company
Borse valori Borsa di Shanghai, Borsa di Shenzhen e Borsa di Hong Kong
Fondazione 1969 a Tsingtao
Sede principale Cina
Settore elettronica
Fatturato 4,28 miliardi di Yuan[1] (2011)
Sito web

Hisense (Cinese: 海信集团) è una società multinazionale con sede in Cina nata nel 1969 attiva nella progettazione, produzione e distribuzione di apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Il gruppo comprende due principali società: la Hisense Electric Co.,Ltd., specializzata in elettronica di consumo e quotata alla borsa di Shanghai[2] e la Hisense Kelon Electrical Holdings Co Ltd, specializzata in elettrodomestici (condizionatori e frigoriferi) ed è quotata alla borsa di Shenzhen e di Hong Kong.[3]

Nel 2008 ha siglato un accordo con l'Olympic Park Stadium di Melbourne in base al quale per sei anni lo stadio si chiamerà: Hisense Arena.[4]

Dal gennaio 2016 ha annunciato la prima partnership fino a dicembre 2017 con l'UEFA per la sponsorizzazione di tutte le competizioni per nazionali organizzate dall'Uefa.[5]

È partner della scuderia di Formula 1 Red Bull Racing.

Prodotti[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo è presente sul mercato con vari marchi: Combine, Hisense-Hitachi, Kelon, Ronshen, SAVOR e una vasta gamma di prodotti: televisori, set top box, dispositivi di trasmissione per la tv digitale, telefoni cellulari, smartphone, moduli e schede wireless per computer, componenti ottici per il settore industriale della comunicazione dati, condizionatori, frigoriferi.

È da otto anni consecutivi il maggiore venditore cinese di televisori LCD.[1]

Hisense produce smartphone Android e a partire dal 2014 anche Windows Phone.

Fornisce anche una serie di servizi di IT, design del prodotto, design basato su stampi (mold design).

Hisense,QingDao, Cina

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]