Industria elettronica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lavoratori in una fabbrica di elettronica a Shenzhen, Cina

L'industria elettronica è un ramo dell'industria manifatturiera che produce componenti e prodotti elettronici per altri settori industriali e commerciali e per il consumo domestico. È emersa nel XX secolo e rappresenta una delle maggiori industrie nel mondo. La società contemporanea usa svariati dispositivi elettronici costruiti in modo manuale, semi-automatico o automatico. I prodotti sono principalmente basati su dispositivi a semiconduttore come il transistor tipo MOS (Metal Oxide Semiconductor) e circuiti integrati, montati su circuiti stampati.

L'industria elettronica si suddivide in diversi settori, il principale di questi è quello dei dispositivi a semiconduttore.[1][2] Il settore più in espansione è quello dell'e-commerce.[3] Il componente elettronico più prodotto al mondo è il transistor MOSFET, inventato nel 1959. La dimensione dell'industria e l'utilizzo di materiali a volte tossici crea il problema dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'industria dell'energia elettrica ha inizio nel XIX secolo, con lo sviluppo dell'industria metalmeccanica e di elettrodomestici come grammofoni elettrici, radio e televisori. Il dispositivo attivo antesignano del transistor fu la valvola termoionica usata agli albori dell'elettronica, prima di essere sostituita dall'utilizzo di materiali a semiconduttore nei dispositivi a semiconduttore.[4]

Il primo transistor, il point-contact transistor, fu inventato da John Bardeen e Walter Houser Brattain presso i Bell Laboratories nel 1947, che in quel periodo ricercavano nell'elettronica a stato solido.[5] Questo contribuì allo sviluppo dell'elettronica di consumo nella società degli anni cinquanta; un esempio la Tokyo Tsushin Kogyo (Sony) con l'introduzione di radio a transistor e televisori.[6]

Il dispositivo elettronico maggiormente fabbricato è il transistor MOSFET, inventato da Mohamed M. Atalla e Dawon Kahng presso i Bell Laboratories nel 1959. Questo versatile dispositivo, discreto o miniaturizzato, permise lo sviluppo del settore negli anni sessanta.[7] Il MOSFET, che rappresenta il 99,9% di tutti i transistor prodotti, è il dispositivo più utilizzato nella storia dell'industria elettronica, con una stima di 13 sestilioni (1,3 × 1022) MOSFET prodotti dal 1960 al 2018.

Attraverso l'ingegneria elettronica vengono sviluppati componenti elettronici e dispositivi completi con specifiche funzioni nei più disparati settori tra i quali spicca la produzione di computer. I componenti elettronici possono essere attivi e passivi, dalla resistenza al microprocessore.[8]

Elettronica di consumo[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Elettronica di consumo.

L'elettronica di consumo rappresenta prodotti di uso quotidiano nell'ambito dell'intrattenimento e della comunicazione. La radiodiffusione cominciò nei primi decenni del XX secolo diede il via al settore, con apparecchi funzionanti a valvole termoioniche. In tempi successivi furono introdotti il telefono, il personal computer e il telefono cellulare così come il televisore, impianti ad alta fedeltà e poi fotocamere e videocamere digitali, console per videogiochi e via di seguito. Il passaggio dall'elettronica analogica all'elettronica digitale ha permesso il miglioramento e la diffusione della tecnologia dell'informazione.

La CEA (Consumer Electronics Association) calcola nei soli Stati Uniti d'America vendite nel 2008 per oltre 170 miliardi di US$.[9] Le vendite globali nel 2020 sono attese per 2900 miliardi di US$.[10]

Effetti sull'ambiente[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche.

I rifiuti elettrici o elettronici contengono diversi elementi chimici, in numero fino a 60 diversi, spesso a elevata tossicità, alcuni dei quali riciclabili. Gli USA e la Cina sono i maggiori paesi nel creare rifiuti di tal genere con 3 milioni di tonnellate ogni anno.[11][11] La UNEP stima che il rifiuto elettrico elettronico possa quintuplicare nel prossimo decennio in paesi in via di sviluppo come l'India.[12]

In Europa sono state emanate direttive il controllo e la protezione ambientale con la Normativa comunitaria RoHS e la Normativa comunitaria WEEE da parte della Commissione europea nel 2002.

Settori maggiori dell'industria elettronica[modifica | modifica wikitesto]

Settore Fatturato Anno Ref
B2B e-commerce (business-to-business) $25 516 000 000 000 2017 [3]
Alta tecnologia $4 800 000 000 000 2018 [13]
Tecnologia mobile $3 900 000 000 000 2018 [14]
B2C e-commerce (business-to-consumer) $3 851 000 000 000 2017 [3]
Elettronica di consumo $1 712 900 000 000 2016 [10]
Dispositivi a semiconduttore $481 000 000 000 2018 [2]
Televisione $407 700 000 000 2017 [15]
Elettronica di potenza $218 000 000 000 2011 [16]
TFT LCD $141 000 000 000 2017 [17]
Video game $137 900 000 000 2018 [18]
Home video $55 700 000 000 2018 [19]
Streaming $11 200 000 000 2018

Dispositivi elettronici più venduti al mondo[modifica | modifica wikitesto]

Lista dei componenti elettronici e dei dispositivi elettronici per numero di vendite (almeno 1 miliardo di unità)
Dispositivo elettronico Vendite
(stima in miliardi di unità)
Anni di produzione Ref Tipo
MOSFET (MOS field-effect transistor) 13,000,000,000,000 1964–2018 [20] Semiconduttore
Floating Gate MOSFET (flash memory) 2,321,000,000,000 1992–1997, 2000–2018 [a]
Capacità MOS (DRAM) 228,000,000,000 1965–2007, 2009–2013, 2018 [b]
Componente discreto/Dispositivo a semiconduttore 5,041 1954–1957, 1966–1971, 2002–2018 [c]
Integrated circuit (IC) chip 4,044 1960–1997, 2000, 2002–2013, 2015–2018
Optoelettronica dispositivi 1,112 2002–2013, 2016
Transistor discreto 798 1954–1957, 1966–1971, 2011, 2013–2018
Analog integrated circuit chip 635 2002–2013, 2016
Diodo discreto 593 2011, 2013–2015 [24]
Application-specific standard product (ASSP) 541 2002–2013 [c]
Transistor di potenza 363 2011, 2013–2018 [d]
Memoria MOS chip 357 1992–1997, 2002–2013, 2016 [c]
Porta logica 250 2002–2013, 2016
Microprocessore (MPU) / Microcontroller (MCU) 205 1971–1996, 2002–2014, 2016
Compact disc (CD) 200 1982–2007 [27] Consumer
Flash memory chip 197 1987–2018 [a] Semiconductor
Tiristore 189 2013–2015 [28]
System-on-a-chip (SoC) 131 1976–2017 [e]
Sensori / Attuatori 87.7 2002–2013, 2016 [c]
Display driver chip 53.3 2003–2009, 2017–2018 [f]
Light-emitting diode (LED) 50 2009 [35]
Smart card (integrated circuit card) 50 1977–2019 [36] Consumer
Sensori d'immagine CMOS 34.5 2007–2018 [g] Semiconductor
SIM card (universal integrated circuit card) 34.1 1991–2018 [h] Consumer
Schermo piatto (FPD) 30.2 1999–2009, 2017–2018 [i] Consumer
Compact Cassette 30 1963–2019 [51]
Application-specific integrated circuit (ASIC) 25.6 2002–2013 [c] Semiconductor
Carta di pagamento 22.1 1967–2018 [52] Consumer
Digital versatile disc (DVD) 20 1996–2012 [53]
Telefono cellulare 19.4 1994–2018 [k]
Smartphone 10.1 2007–2018 [j]
Videocassette 10 1976–2000 [57][58]
Hard disk drive (HDD) 9.15 1976–2018 [59]
EMV (Chip & PIN) smart carta di pagamento 8.2 1995–2019 [36]
Radio a transistor 7 1954–2012 [60]
Personal computer (PC) 6.93 1975–2019 [l]
NAND flash memory controller chip 5 2007–2017 [61] Semiconductor
RF CMOS (Radiotecnica CMOS) switch 5 2000–2017 [62]
Flip chip 4.81 1997–2001 [63]
Codec audio sound chip 3.78 2013 [64]
Universal Serial Bus (USB) 3.7 2011 [30]
Video game cartridge 3.4 1983–2013 [m] Consumer
Smart carta di pagamento 3.04 2018 [36]
Televisore (TV) 3 1936–2019 [n]
SRAM memoria a semiconduttore sincrona 2.7 1995–2015 [70] Semiconductor
Graphics processing unit (GPU) 2 1996–2014 [o] Consumer
Short-range wireless IC chip 1.67 2009 [73] Semiconductor
Video game console 1,58 1976–2019 [p] Consumer
Laptop computer 1.45 2010–2017 [l]
Lettore DVD 1.3 1996–2007 [74]
Valvola termoionica 1.3 1966–1970 [75] Vuoto
Telefono fisso 1.26 1950–2005 [76] Consumer
Tablet computer 1.24 2010–2017 [l]
USB controller 1.2 1997–2011 [30]
Desktop computer 1.14 2010–2017 [l]
Home video game console 1,03 1976–2019 [p]
Lettore CD 1 1982–2004 [77]
Videoregistratore (VCR) 1 1976–2006 [78]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b See Template:Section link.
  2. ^ Capacità MOS (dynamic RAM con MOSFET e condensatori MOS)
    • 1965–2007 – 1 exabyte circa)[21] – 8 quintillion cells
    • 2009–2013 – 113,6 billion gigabits[22] – 113.6 quintillion cells
    • 2018 – 106.34 billion gigabits[23] – 106.34 quintillion cells
  3. ^ a b c d e See Template:Section link.
  4. ^ Power transistor:
    • 2011, 2013–2014 – 137 billion[24]
    • 2015 – 52 billion[25]
    • 2016–2018 – 174.3 billion[26]
  5. ^ System-on-a-chip (SoC)
  6. ^ Display driver chip:
    • LCD display driver (2003–2005) – 9,821,200,000[31]
    • 2006 – 5.5 billion[32]
    • 2007 – 6.9 billion[32]
    • 2008 – 6.9 billion+ circa
    • 2009 – 8.2 billion[33]
    • 2017–2018 – 16 billion[34]
  7. ^ CMOS image sensor:
    • 2007–2017 – 29 milioni circa[37]
    • 2018 – 5.5 billion[38]
  8. ^ SIM card (universal integrated circuit card)
    • 1991–2013 – 7 billion[39]
    • 2014 – 5.2 billion[40]
    • 2015 – 5.4 billion[41]
    • 2016 – 5.4 billion[42]
    • 2017–2018 – 11.07 billion[43]
  9. ^ Flat-panel display (FPD)
    • 1999 – 2.3 billion[44]
    • 2000–2004 – 11.5 miliardi circa)
    • 2005 – 3.177 billion[45]
    • 2006 – 3.5 billion[46]
    • Mobile phone (2007) – 1.15 billion[47]
    • Mobile display (2008) – 1.6 billion[48]
    • Mobile display (2009) – 1.3 billion[49]
    • Small-medium display (2017–2018) – 5,681.2 million[50]
  10. ^ a b Smartphone:
    • 2007–2010 – 731 million[55]
    • 2011–2013 – 2.122 billion[55]
    • 2014–2015 – 2.69 billion[56]
    • 2016–2018 – 4.589 billion[55]
  11. ^ Mobile phone:
  12. ^ a b c d See Template:Section link.
  13. ^ Video game cartridge:
  14. ^ Television set (TV set)
  15. ^ Graphics processing unit (GPU)
  16. ^ a b See Template:Section link circa
  1. ^ Annual Semiconductor Sales Increase 21.6 Percent, Top $400 Billion for First Time, in Semiconductor Industry Association, 5 febbraio 2018. URL consultato l'11 ottobre 2019.
  2. ^ a b Semiconductors – the Next Wave (PDF), Deloitte, April 2019. URL consultato l'11 ottobre 2019.
  3. ^ a b c Global e-Commerce sales surged to $29 trillion, United Nations Conference on Trade and Development, 29 marzo 2019. URL consultato il 13 ottobre 2019.
  4. ^ International Directory of Company Histories, Vol. 14, St. James Press, 1996. Ospitato su FundingUniverse.
  5. ^ Castells Manuel, The information age : economy, society and culture, Oxford, Blackwell, 1996, ISBN 978-0-631-21594-3, OCLC 43092627.
  6. ^ Yoshiaki Hagiwara, Microelectronics for Home Entertainment, in Vojin G. Oklobdzija (a cura di), The Computer Engineering Handbook, CRC Press, 2001, pp. 41-1, ISBN 978-0-8493-0885-7.
  7. ^ V. Lamba, D. Engles, S. S. Malik e M. Verma, Quantum transport in silicon double-gate MOSFET, in 2009 2nd International Workshop on Electron Devices and Semiconductor Technology, 2009, pp. 1–4, DOI:10.1109/EDST.2009.5166116.
  8. ^ "Industries and Markets", Bracalente Manufacturing Group, Retrieved April 26, 2016.
  9. ^ CEA: Industry Statistics (archiviato dall'url originale il 21 aprile 2009). Archiviato il 21 aprile 2009 in Internet Archive.
  10. ^ a b Global Consumer Electronics Market to Reach US$ 2.9 Trillion by 2020 - Persistence Market Research, in PR Newswire, Persistence Market Research, 3 gennaio 2017. URL consultato l'11 ottobre 2019.
  11. ^ a b Urgent need to prepare developing countries for surges in E-Waste, su unu.edu.
  12. ^ United Nations News Service Section, As e-waste mountains soar, UN urges smart technologies to protect health, in United Nations-DPI/NMD - UN News Service Section, 22 febbraio 2010. URL consultato il 12 marzo 2012.
  13. ^ IT Industry Outlook 2019, CompTIA, January 2019. URL consultato l'11 ottobre 2019.
  14. ^ The Mobile Economy, GSMA Intelligence, 2019. URL consultato il 14 ottobre 2019.
  15. ^ Global Television Broadcasting Services Market Worth US$ 753.1 Billion With Key Industry Players A&E Television, BBC, CBS Interactive, CANAL+, AT&T, Channel 4, RTL Group, CenturyLink, 21st Century Fox, in MarketWatch, 14 febbraio 2019. URL consultato il 14 ottobre 2019.
  16. ^ Power Electronics: A Strategy for Success (PDF), su Government of the United Kingdom, Department for Business, Innovation and Skills, October 2011. URL consultato l'11 ottobre 2019.
    «Power Electronics is a £135 billion direct global market».
  17. ^ TFT-LCD Market Size, Share, Growth and Global Forecast to 2023, su Research Cosmos, BIS Report Consulting, December 2017. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  18. ^ Global Games Market Revenues 2018, in Newzoo, 30 aprile 2019. URL consultato il 14 ottobre 2019.
  19. ^ Motion Picture Association of America, New Report: Global Theatrical and Home Entertainment Market Reached $96.8 Billion in 2018, in PR Newswire, 21 marzo 2019. URL consultato il 14 ottobre 2019.
  20. ^ 13 Sextillion & Counting: The Long & Winding Road to the Most Frequently Manufactured Human Artifact in History, su Computer History Museum, 2 aprile 2018. URL consultato il 28 luglio 2019.
  21. ^ Stefan Lai, Non-volatile memory technologies: The quest for ever lower cost (PDF), in 2008 IEEE International Electron Devices Meeting, December 2008, pp. 1–6, DOI:10.1109/IEDM.2008.4796601.
  22. ^ Global DRAM market unit shipments 2009-2017, su Statista, 9 gennaio 2014. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  23. ^ Unit shipments of 1Gb equivalent DRAM modules worldwide from 2018 to 2023 (in billions), su Statista. URL consultato il 17 ottobre 2019.
  24. ^ a b Global discrete semiconductor shipments by type 2011-2020, su Statista. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  25. ^ Power Transistors To See Less Volatility In Second Half of This Decade, in IC Insights, 22 giugno 2016. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  26. ^ Power Transistors to Hit Another Sales Record After Growth Bubble Ends, in IC Insights, 14 maggio 2019. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  27. ^ Compact disc hits 25th birthday, in BBC News, BBC, 17 agosto 2007. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  28. ^ Industry Overview (PDF), su Hong Kong Exchanges and Clearing, 30 marzo 2016. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  29. ^ Q2 2018 Roadshow Slides, su ARM Holdings, SoftBank Group, 2018.
  30. ^ a b c 2011 Annual Report, su Cypress Semiconductor, 2012. URL consultato il 16 ottobre 2019.
  31. ^ Tbd: Trends and Forecasts, 2006 Edition, Fuji Chimera Research Institute, InterLingua Publishing, 2006, pp. 161–2, ISBN 978-1-884730-38-2.
  32. ^ a b Display Driver Chip Market Heads to Mature Stage, Says iSuppli, in Nikkei XTECH, Nikkei Business Publications, 3 giugno 2008. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  33. ^ Randy Lawson, Display Driver Integrated Circuit Market Peaks in 2010, in IHS Technology, IHS Markit, 1º dicembre 2010. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  34. ^ Vicki Chen, Unit demand for display drivers will rise again in 2022, but lower prices mean sluggish revenue growth will continue, in IHS Technology, IHS Markit, 29 aprile 2019. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  35. ^ Minerals Yearbook, United States Bureau of Mines, 2009, p. 27.4.
  36. ^ a b c A short review of smart cards (2019 update), su Gemalto, 7 ottobre 2019. URL consultato il 27 ottobre 2019.
  37. ^ CMOS Image Sensor Sales Stay on Record-Breaking Pace, in IC Insights, 8 maggio 2018. URL consultato il 6 ottobre 2019.
  38. ^ CMOS Image Sensors Stay on Stairway to Record Revenues, su IC Insights, 27 agosto 2019. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  39. ^ Sebastian Anthony, The humble SIM card has finally been hacked: Billions of phones at risk of data theft, premium rate scams, in ExtremeTech, 22 luglio 2013. URL consultato il 27 ottobre 2019.
  40. ^ Global SIM Card Market Reaches 5.2 Billion Units in 2014—LTE, NFC, M2M Gaining Momentum, in ABI Research, 15 gennaio 2015. URL consultato il 27 ottobre 2019.
  41. ^ SIM Card Shipments to Reach 5.6 Billion Units by 2020, IHS Says, in IHS Markit, 13 aprile 2016. URL consultato il 27 ottobre 2019.
  42. ^ Alex Sword, eSIMs to approach one billion shipments by 2021, report claims, in Mobile Europe, 4 maggio 2017. URL consultato il 15 maggio 2020 (archiviato dall'url originale il 9 agosto 2019).
  43. ^ Phil Sealy, Traditional SIM Cards Giving Way to eSIM, in ABI Research, 17 ottobre 2019. URL consultato il 27 ottobre 2019.
  44. ^ Information Technology Outlook 2000 ICTs, E-commerce and the Information Economy: ICTs, E-commerce and the Information Economy, OECD Publishing, 2000, ISBN 978-92-64-18103-8. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  45. ^ Dennis Barker, Flat-panel displays to account for more than 99-percent of all sales by 2015, says DisplaySearch, in EDN Network, 6 febbraio 2008. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  46. ^ Erica Ogg, Getting the skinny on mobile displays, in ZDNet, 5 ottobre 2006. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  47. ^ Over a Billion Mobile Phones Sold in 2007, in TechCrunch, 27 febbraio 2008. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  48. ^ Mobile Handset Display Market to Contract in 2009, in IHS Technology, IHS Markit, 16 febbraio 2009. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  49. ^ OLED Shortages Cause Concerns in Smart Phone Market, in IHS Technology, IHS Markit, 8 luglio 2010. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  50. ^ Hiroshi Hayase, Small Medium Display Market Tracker - Q2 2019, su IHS Technology, IHS Markit, 11 ottobre 2019. URL consultato il 16 ottobre 2019.
  51. ^ Stock Video of Angled view of Compact cassette tape in use playing back in a deck player, su Adobe Stock, Adobe. URL consultato il 25 ottobre 2019.
  52. ^ Card and Mobile Payment Industry Statistics, su The Nilson Report. URL consultato il 27 ottobre 2019.
  53. ^ Joann Pan, Warner Bros. Offers In-Store DVD-to-Cloud Service [VIDEO], in Mashable, 7 marzo 2012. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  54. ^ Over 5 billion mobiles worldwide, in BBC News, BBC, 9 luglio 2010. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  55. ^ a b c Cell phone sales worldwide 2007-2018, su Statista. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  56. ^ 7 of the Top 10 Smartphone Suppliers Headquartered in China, in IC Insights, 15 giugno 2017. URL consultato il 25 ottobre 2019.
  57. ^ Bob Schildgen, What Do I Do With Old VCR Tapes?, su Sierra Club, 17 agosto 2018. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  58. ^ Peter Lyman, Hal R. Varian, James Dunn, Aleksey Strygin e Kirsten Swearingen, Magnetic, su How Much Information? 2000, University of California, Berkeley School of Information, 18 ottobre 2000. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  59. ^ Global shipments hard disk drives (HDD) 1976-2022, su Statista, February 2019. URL consultato il 22 ottobre 2019.
  60. ^ Quentin R. Skrabec, The 100 Most Significant Events in American Business: An Encyclopedia, ABC-CLIO, 2012, p. 197, ISBN 978-0-313-39863-6.
  61. ^ CFMS 2017: an event beyond expectations for the storage industry, in Markets Insider, Insider Inc., 11 settembre 2017. URL consultato il 17 ottobre 2019.
  62. ^ (EN) Infineon Hits Bulk-CMOS RF Switch Milestone, in EE Times, 20 novembre 2018. URL consultato il 26 ottobre 2019.
  63. ^ Ning-Cheng Lee, Reflow Soldering Processes, Elsevier, 2002, pp. 16–7, ISBN 978-0-08-049224-7.
  64. ^ Cirrus to take half audio codec and hub IC market, says report, in eeNews Analog, European Business Press SA, 26 giugno 2014. URL consultato il 25 ottobre 2019.
  65. ^ Consolidated Sales Transition by Region (PDF), Nintendo. URL consultato il 20 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 20 dicembre 2013).
  66. ^ Peter Zackariasson, Timothy L. Wilson e Mirko Ernkvist, Console Hardware: The Development of Nintendo Wii, in The Video Game Industry: Formation, Present State, and Future, Routledge, 2012, p. 158, ISBN 978-1-138-80383-1.
  67. ^ Sega Lowers Price on Hardware, Software, in Sega Online: Buzz (Press Releases), SEGA, 4 giugno 1997. URL consultato il 22 ottobre 2018 (archiviato dall'url originale il 30 giugno 1997).
  68. ^ Ben Goldstein e Ceri Jones, Uncover Level 2 Student's Book, Cambridge University Press, 2015, p. 72, ISBN 978-1-107-49320-9.
  69. ^ MediaTek Introduces Highly Integrated Chipset for Feature-Rich 4K UHD Smart TVs, in MediaTek, 25 settembre 2019. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  70. ^ Synchronous SRAM, su Cypress Semiconductor. URL consultato il 16 ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 13 novembre 2015).
  71. ^ Over 1 billion units shipped by Imagination partners, Imagination Technologies, 11 gennaio 2001. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  72. ^ Thomas True, GPUs in Media and Entertainment, su Society of Motion Picture & Television Engineers, 27 febbraio 2014. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  73. ^ Julien Happich, Global shipments of short range wireless ICs to exceed 2 billion units in 2010, in EE Times, 24 febbraio 2010. URL consultato il 25 ottobre 2019.
  74. ^ DVD format war to continue, in The Seattle Times, 1º ottobre 2007. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  75. ^ Electronic receiving tubes and transistors production and maintenance workers at RCA Corporation plant, United States Tariff Commission, 1971, p. A-12.
  76. ^ World, su The World Factbook, Central Intelligence Agency. URL consultato il 27 dicembre 2006 (archiviato dall'url originale il 27 dicembre 2006).
  77. ^ Super Audio CD Player, su Philips, October 2004. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  78. ^ JVC: The Perfect Experience, in Superbrands, vol. 2, 5 aprile 2006, pp. 72–3.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4133005-5