Fairfax Media

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fairfax Media
StatoAustralia Australia
Altri statiNuova Zelanda Nuova Zelanda
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione1841
Fondata dafamiglia Fairfax
Chiusura7 dicembre 2018
Sede principaleSydney
Persone chiave
  • Roger Corbett, Chairman
  • Brian McCarthy, CEO
SettoreEditoria
Prodotti
  • quotidiani
  • riviste
Sito webwww.fairfaxmedia.com.au/

Fairfax Media Limited era una delle più grandi e diversificate compagnie australiane di mezzi di comunicazione. Il gruppo possedeva quotidiani, riviste, radio e media digitali che operavano in Australia e Nuova Zelanda.

Fairfax Media fu fondata dalla famiglia Fairfax come ohn Fairfax Holdings ma persero il controllo dell'azienda l'11 dicembre 1990. A maggio 2008 Fairfax Media aveva una capitalizzazione di mercato di oltre 5 miliardi di dollari.

Era proprietaria dei quotidiani australiani: The Sydney Morning Herald, The Australian Financial Review, dei quotidiani regionali Illawarra Mercury, The Newcastle Herald, The Border Mail (Albury-Wodonga) e Warrnambool Standard.

I magazine che possedeva invece erano: Business Review Weekly, AFR Smart Investor, AFR Magazine e AFR Boss, CFO Australia.

Le radio possedute erano: 2UE, 3AW, Magic 1278, 4BC, 4BH, 6PR, 96fm acquisite da Southern Cross Broadcasting.

In Nuova Zelanda possedeva i giornali: Independent Newspapers Limited (INL), incluso il The Dominion Post a Wellington, il The Christchurch Press a Christchurch e il The Sunday Star-Times a Auckland e questi periodici:

  • AgTrader
  • Central Districts Field Days
  • Cuisine
  • The Dairyman
  • Horticulture News
  • The Lifestyle Farmer
  • New Zealand Grapegrower
  • Straight Furrow

L'ultimo presidente del gruppo fu Nick Falloon e l'amministratore delegato fu Greg Hywood.

Il 26 luglio 2018, Fairfax Media e Nine Entertainment Co. hanno annunciato di aver concordato i termini per una fusione tra le due società per diventare la più grande società di media australiana. Gli azionisti di Nine Entertainment Co. hanno preso il 51% della nuova entità e gli azionisti di Fairfax il 49%. Fairfax Media è stata quindi rimossa dall'Australian Securities Exchange nel dicembre 2018. Le sue risorse editoriali metropolitane continuano a essere pubblicate dal gruppo come Nine Publishing. Molte delle sue altre risorse, come le partecipazioni dei media della comunità (ad esempio Australian Community Media) e il suo ramo eventi, sono destinate ad essere vendute ad altre entità.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]