Governo Philippe II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Governo Philippe II
Édouard Philippe 2019 (cropped).jpg
Édouard Philippe
StatoFrancia Francia
Primo ministroÉdouard Philippe
(ex I Repubblicani)
CoalizioneLaREM - MoDem - MR[1] - dissidenti PS
LegislaturaXV legislatura
Giuramento21 giugno 2017
Dimissioni3 luglio 2020
Left arrow.svg Philippe I Castex Right arrow.svg

Il secondo governo Philippe è stato il quarantunesimo governo della Quinta Repubblica francese. Il governo è stato il primo della XV legislatura della Quinta Repubblica e il secondo varato dal presidente Emmanuel Macron. La guida del governo è stata riconfermata all'ex repubblicano Édouard Philippe.

Composizione[modifica | modifica wikitesto]

Funzione Titolare Partito
Primo ministro Édouard Philippe 2019 (cropped).jpg Édouard Philippe DVD (ex LR)
Ministri
Transizione ecologica e solidale Informal meeting of energy and transport ministers (TTE). Arrivals, transport ministers Elisabeth Borne (37190062412) (cropped).jpg Élisabeth Borne LaREM (ex DVG)
Giustizia Nicole Belloubet, Ministre de la Justice 2018.jpg Nicole Belloubet DVG
Europa e affari esteri Jean-Yves Le Drian 2017 (2).jpg Jean-Yves Le Drian DVG (ex PS)
Difesa Florence Parly 2017 (cropped).jpg Florence Parly DVG
Solidarietà e Sanità Olivier Véran - Juillet 2012.jpg Olivier Véran LaREM
Economia e finanze Informal meeting of economic and financial affairs ministers (ECOFIN). Handshake, Eurogroup Toomas Tõniste and Bruno Le Maire (36840346850) (cropped).jpg Bruno Le Maire LaREM (ex LR)
Lavoro Muriel Pénicaud 2019 (cropped).jpg Muriel Pénicaud LaREM (ex DVG)
Educazione nazionale e gioventù Jean-Michel Blanquer - 2017.jpg Jean-Michel Blanquer LaREM (ex DVD)
Conti pubblici Photo portrait de Gérald DARMANIN.jpg Gérald Darmanin LaREM (ex LR)
Interno Christophe Castaner en 2019 (cropped 2).jpg Christophe Castaner LaREM
Insegnamento superiore,
ricerca e innovazione
Visite ministérielle à l'Ecole polytechnique (33643848248) (cropped).jpg Frédérique Vidal LaREM (ex Indipendente)
Coesione dei territori
e relazioni con le collettività territoriali
Informal meeting of justice and home affairs ministers.Arrivals (Home Affairs) Jacqueline Gourault (34910260564) (cropped).jpg Jacqueline Gourault MoDem
Oltremare Portrait d'Annick Girardin (cropped).jpg Annick Girardin MR[1] (ex PRG)
Cultura Franck Riester 2019 (cropped).jpg Franck Riester Agir (ex LR)
Agricoltura e alimentazione Offdg (cropped).jpg Didier Guillaume LaREM (ex DVG)
Sport Visite ministérielle à l'Ecole polytechnique (33643847188) (cropped).jpg Roxana Maracineanu Indipendente
Ministri presso un ministro
Relazioni con il Parlamento
(presso il Primo ministro)
Marc6 (4305629997).jpg Marc Fesneau MoDem
Collettività territoriali
(presso il ministero della coesione dei territori
e delle relazioni con le collettività territoriali)
SébastienLECORNU2CD27.jpg Sébastien Lecornu LaREM (ex LR)
Città e alloggiamento
(presso il ministero della coesione dei territori
e delle relazioni con le collettività territoriali)
Julien Denormandie 2018 (cropped).jpg Julien Denormandie LaREM

Segretari di Stato[modifica | modifica wikitesto]

Carica Titolare Partito
Segretario di Stato del Primo ministro,
portavoce del Governo
Sibeth Ndiaye LaREM
Uguaglianza tra le donne e gli uomini,
lotta contro le discriminazioni
(presso il Primo ministro)
Marlène Schiappa LaREM
Persone handicappate
(presso il Primo ministro)
Sophie Cluzel Indipendente
Transizione ecologica Brune Poirson LaREM
Energia Emmanuelle Wargon Indipendente
Trasporti Jean-Baptiste Djebbari LaREM
Affari europei Amélie de Montchalin LaREM
Turismo e commercio estero Jean-Baptiste Lemoyne LaREM (ex LR)
Difesa Geneviève Darrieussecq MoDem
Solidarietà Christelle Dubos LaREM
Protezione dell'infanzia Adrien Taquet LaREM
Pensioni Laurent Pietraszewski LaREM
Digitale Cédric O LaREM
Industria, artigianato e commercio Agnès Pannier-Runacher LaREM
Gioventù Gabriel Attal LaREM
Funzione pubblica Olivier Dussopt DVG (ex PS)
Interno Laurent Nuñez LaREM (ex Indipendente)

Modifiche[modifica | modifica wikitesto]

Rimpasto del 27 novembre 2017
Rimpasto del 4 settembre 2018
  • Il 4 settembre 2018 a seguito di un rimpasto vi sono alcune piccole modificazioni rispetto alla formazione precedente del governo:
Rimpasto del 16 ottobre 2018

Rimpasto del 16 luglio 2019

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Partito politico fondato il 9 dicembre 2017 dalla fusione del Partito Radicale e del Partito Radicale di Sinistra.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]