Metropoli di Lione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Metropoli di Lione
dipartimento metropolitano
Métropole de Lyon
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneAlvernia-Rodano-Alpi
Amministrazione
CapoluogoLione
Presidente del Consiglio dipartimentaleGérard Collomb (PS)
Data di istituzione1º gennaio 2015
Territorio
Coordinate
del capoluogo
45°46′01″N 4°50′03″E / 45.766944°N 4.834167°E45.766944; 4.834167 (Metropoli di Lione)Coordinate: 45°46′01″N 4°50′03″E / 45.766944°N 4.834167°E45.766944; 4.834167 (Metropoli di Lione)
Superficie533,68 km²
Abitanti1 324 637
Densità2 482,08 ab./km²
Arrondissement1
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
ISO 3166-2FR-69
Codice INSEE69M
Cartografia
Metropoli di Lione – Localizzazione
Metropoli di Lione – Mappa
Sito istituzionale

La Metropoli di Lione (in francese Métropole de Lyon) è una collettività territoriale francese con uno statuto particolare della regione Alvernia-Rodano-Alpi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Comunità urbana di Lione è stata fondata nel 1969. La Metropoli è nata il 1º gennaio 2015 dalla fusione della Comunità urbana e del dipartimento del Rodano unicamente sul territorio dei 59 comuni del Grand Lyon.

L'ente esercita la quasi totalità dei poteri provinciali, dovendone mantenere solo pochissimi in comune col Dipartimento del Rodano, più alcuni poteri comunali di interesse generale a tutta l'area.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN315951683
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia